Se How to Have Sex non fosse un film ma un reel di Instagram, la sua caption suonerebbe così: «POV: hai 16 anni, vai in vacanza con le amiche, però non hai ancora fatto sesso». Poco male, chioseremmo noi: nella località costiera di Malia, a Creta, dove la sedicenne Tara approda con entusiasmo da koriniana spring breaker assieme a due coetanee, il sesso è ovunque.

Mia McKenna-Bruce
How to Have Sex (2023) Mia McKenna-Bruce

È nelle fellatio simulate ai giochi-aperitivo, è negli abiti minuscoli e fluo che le ragazze indossano giorno e notte, come una divisa. È negli sguardi desideranti dei loro dirimpettai, candidati ideali - in primis, perché a un tiro di schioppo - per espletare la formalità della prima volta. Con naturalezza disarmante Manning Walker si schiaccia contro i corpi dei suoi protagonisti (non ce n’è uno che non buchi lo schermo, ma Mia McKenna-Bruce è una rivelazione: un concentrato nervoso di spavalderia e fragilità), in un after infinito e immersivo, a fior di pelle, che ha il gusto dolciastro della vodka alla pesca e il pulsare inesausto di una cassa in quattro quarti.

Samuel Bottomley
How to Have Sex (2023) Samuel Bottomley

Quando finalmente (?) arriva l’atteso momento, in questa mischia acidissima passa quasi inosservato. Non c’è tensione, non c’è thrilling. Solo un vuoto - di parole, di nomi da dare alle cose, più che di memoria - che toccherà al resto del film riempire, indovinando in quel paesaggio brullo, accidentato in cui s’è trasformato il volto di McKenna-Bruce i segni di un rapporto forse non così apertamente consensuale. Una presa di coscienza sofferta e progressiva - per Tara, per lo spettatore - che intelligentemente How to Have Sex non maschera da enigma: #losapevamotutti, solo che non volevamo guardare.

Autore

Caterina Bogno

Caterina Bogno è nata a Varese, dove vive, e ha studiato a Milano, dove si è laureata in Lettere moderne con una tesi sulla cronaca nera di Dino Buzzati. Scrive di cinema, televisione e libri su Film Tv, per il quale cura la rubrica Leggo, e collabora con Gli Spietati.it. Musica (dal vivo), gatti (rossi) e viaggi (malamente organizzati) le altre sue passioni. 

Il film

locandina How to Have Sex

How to Have Sex

Drammatico - USA 2023 - durata 98’

Titolo originale: How to Have Sex

Regia: Molly Manning Walker

Con Mia McKenna-Bruce, Samuel Bottomley, Lara Peake, Daisy Jelley, Eilidh Loan, Shaun Thomas

Al cinema: Uscita in Italia il 01/02/2024