Al quarto film in solitaria, ottava apparizione in totale, Thor (e con lui Chris Hemsworth, sempre più a suo agio nel ruolo) si conferma il più malleabile degli eroi del Marvel Cinematic Universe, in grado di incarnare tutte le sfumature tra l’epico e il comico. E Taika Waititi, di nuovo al timone dopo Ragnarok, si conferma come l’unico regista - ancor più di Raimi, sì - in grado di imporre pienamente la sua mano sul franchise, con una libertà così spudorata da diventare lui stesso protagonista (al di là della sua effettiva presenza nei rocciosi panni di Korg).

Chris Hemsworth
Chris Hemsworth

Qui fonde in un unico racconto due trame del nuovo corso del Thor a fumetti di Jason Aaron, la vendetta di Gorr il macellatore di dèi (Christian Bale in legittimo overacting) e la trasformazione di Jane Foster, affetta da un cancro al quarto stadio, nella Potente Thor e nuova detentrice del martello Mjöllnir.

Chris Hemsworth, Natalie Portman
Chris Hemsworth, Natalie Portman

Nelle mani di Waititi, la scorribanda supereroica prende le forme di una cavalcata demenziale esilarante, la cosa più vicina a un film Marvel dei Monty Python che si possa immaginare, talmente pieno di invenzioni visive e gag da non lasciare un minuto di tregua, con scene di combattimento felicemente stilizzate e lontane dall’accumulo caotico del MCU.

Chris Hemsworth
Chris Hemsworth

Nel capitolo più queer di sempre (dall’omogenitorialità della stirpe di Korg all’irresistibile legame tra Thor e la sua ascia), Waititi impone una visione del mondo che invoca la supremazia dell’amore, e fa della sua tavolozza fluo e camp una dichiarazione d’intenti: dietro Gorr e il suo mesto impero in bianco e nero è facile vedere l’estetica standardizzata e cupa del cinecomix che si prende troppo sul serio, a cui Thor: Love and Thunder oppone il suo variopinto orgoglio. 

Autore

Ilaria Feole

Ilaria Feole è nata nell’anno di Il grande freddo, Il ritorno dello Jedi e Monty Python – Il senso della vita e tutto quello che sa l’ha imparato da questi tre film. Scrive di cinema e televisione per Film Tv e Spietati.it. È autrice della monografia Wes Anderson - Genitori, figli e altri animali edita da Bietti Heterotopia.

Il film

locandina Thor: Love and Thunder

Thor: Love and Thunder

Supereroi - USA 2022 - durata 119’

Titolo originale: Thor: Love and Thunder

Regia: Taika Waititi

Con Chris Hemsworth, Natalie Portman, Karen Gillan, Chris Pratt, Christian Bale, Matt Damon

Al cinema: Uscita in Italia il 06/07/2022

in streaming: su Disney+ Tim Vision Chili iTunes