The Gray Man è in ballo dal 2011: al posto di comando c’era James Gray, nel 2014 gli subentrano i fratelli Anthony e Joe Russo, al loro momento d’oro post Captain America - The Winter Soldier. Otto anni dopo sono diventati i registi del film più redditizio della storia (Avengers: Endgame) e The Gray Man è divenuto, per forza di cose, qualcos’altro.

Chris Evans, Anthony Russo, Joe Russo
Chris Evans, Anthony Russo, Joe Russo

Allo script autori Marvel smaliziati, la mira è di porre le basi per un franchise (prequel e sequel già in sviluppo): il film, dall’omonima saga letteraria, funziona come un mega pilot o come una prima stagione accorpata a un ritmo forsennato. Il Bond di Netflix, che si chiama Six «perché 007 era già preso» (e il suo M è l’ex candidato a nuovo Craig, il Regé-Jean Page di Bridgerton), viene da una specie di Suicide Squad formata da avanzi di galera ingaggiati come sicari, solo che c’è del marcio...

Ryan Gosling, Julia Butters
Ryan Gosling, Julia Butters

Tracotante economicamente (200 milioni di dollari il budget, con Red Notice il titolo più costoso dell’azienda), geograficamente (Praga, Hong Kong, Londra, Bangkok, Washington, Vienna, Berlino...) e visivamente (tante cose che esplodono: anche un aereo, in volo), capitalizza e pasticcia un po’ con tutto. Anche col product placement: orologi TAG Heuer inquadrati allo sfinimento, d’altronde è testimonial Gosling, che fa le stesse battutine degli eroi del MCU.

Ryan Gosling, Wagner Moura
Ryan Gosling, Wagner Moura

C’è pure Chris Evans/Captain America, villain metrosexual e cazzone: non gliene frega niente, quindi è la cosa migliore di un film che, se volessimo tirare fila teoriche, potremmo definire un trionfo algoritmico, un frullato postmoderno senz’anima, un giocattolone che suona a vuoto. Ma checché se ne dica, funziona. Vince lui.

Autore

Fiaba Di Martino

Fiaba riceve in fasce un nome lezioso che le profetizza l'amore per le storie, nel cinema, sul cinema e del cinema: a dieci anni vota i film disegnando a matita i pollici di Film Tv accanto ai biglietti della multisala più bella di sempre, l'Arcadia; di lì a poco si innamora delle finestre di Hitchcock, degli occhi di Jean Gabin e dell'aplomb di Lauren Bacall, e lo urla al mondo prima dal giornalino scolastico del classico poi dai siti web (MyMovies, Players, PositifCinema, BestMovie.it), mentre frequenta corsi di scrittura alla Scuola Civica di Cinema milanese e scrive un libro su Xavier Dolan con la collega positivista Laura Delle Vedove.

Il film

locandina The Gray Man

The Gray Man

Thriller - USA 2022 - durata 122’

Titolo originale: The Gray Man

Regia: Anthony Russo, Joe Russo

Con Ryan Gosling, Ana de Armas, Chris Evans, Regé-Jean Page, Jessica Henwick, Billy Bob Thornton

Al cinema: Uscita in Italia il 13/07/2022

in streaming: su Netflix