Vacanze di Natale 90

Regia di Enrico Oldoini

Con Diego Abatantuono, Massimo Boldi, Christian De Sica, Ezio Greggio Vedi cast completo

In streaming
  • Wuaki
  • Chili
  • Chili
  • iTunes
In STREAMING

Trama

Nick, reso ricco (e afono) da una vincita ai cavalli, ritrova la voce e conquista una donna difendendo il suo ex socio, ora cameriere, dalle prepotenze dei clienti. Toni e un suo ex commilitone si accordano per eliminare le rispettive mogli; non se ne farà nulla. Arturo corteggia inutilmente Arabella, moglie scontenta di Pippo. Beppe, dongiovanni impenitente, si vede attribuita una figlia non sua.

Note

Ad anni di distanza, il film richiama "Vacanze di Natale", ma in versione meno giovanilista e un po' più becera-televisiva.

Commenti (14) vedi tutti

  • Greggio imbarazzante, Boldi petulante (e che come sempre copia gag ad altri, soprattutto Villaggio), gli altri poco meglio. Soltanto Abatantuono regala qualche decente calembour in un quadretto comunque tristissimo. Finale infinito a peggiorare le cose.

    commento di silviodifede
  • Pessima farsetta.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Ci sono modi migliori per ascoltare i Twenty 4 Seven.. Scherzi a parte, l'episodio con Abatantuono non è pessimo; il resto della farsa ha segnato il declino del cinema commerciale italiano, ridotto ad un'accozzaglia di infimi sketch d'avanspettacolo.

    commento di Stefano L
  • Scritta, sceneggiata e recitata ai minimi livelli, è un insolente cinepanettone che documenta a modo suo la volgarità e l'ignoranza diffuse a grandi linee nell'italia televisiva degli anni '90. Inguardabile.

    commento di aleton
  • il più bel film della saga…Abbatantuono è strepitoso

    commento di IGLI
  • buon cinepanettone anche questo…si ride! buon cast! una scena che mi ha fatto ridere è stata quella in cui boldi entra in una finestra del'albergo e bacia una signora che è molto brutta!

    commento di picciotto
  • Non è il migliore della serie, ma sempre bello e carino

    commento di Utente
  • Lo devo ammettere "il migliore della serie di 'vacanze di natale' "

    commento di Super Film
  • LEGGIERMENTE MEGLIO DI "VACANZE DI NATALE 91",MA SEMPRE DEPRIMENTE.

    commento di Lebowsky84
  • commento di Dalton
  • film carino sorretto da bravi attori(a parte greggio).superiore a vac.nat.91

    commento di leo$
  • Siamo al solito film con le solite battute si puo migliorare …anche perchè a peggiorare nn è facile

    commento di faromagico
  • GIA' VACANZE DI NATALE ERA ODIOSO.QUESTO PESUDOSEGUITO E' NACORA PEGGIO.PERCHE?NON FA RIDERE NEANCHE PER UN SECONDO.

    commento di superficie 213
  • Si macchia gia il filone natalizio-vacanziero perde di grinta e guadagna in volgarità! Scarso!

    commento di orsotenerone
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
6 stelle

A St. Moritz si intrecciano varie storie: un uomo perde la voce per l'emozione di una vincita alle corse dei cavalli e si fidanza con una ragazza sincera ma con famiglia snob e razzista al seguito, 2 vessati dalle propri consorti decidono di eliminarsele a vicenda, un play-boy reincontra una vecchia fiamma con 2 figlie la quale gli dice che 1 delle 2 è figlia sua: Sì!… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle negative

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
2 stelle

A St. Moritz si svolgono le vicende di alcuni tipi che vanno lì a trascorrere le vacanze... Trattasi di farsetta natalizia di grande successo che non ha neanche troppe volgarità, ma che proprio non fa ridere. Gli attori non sono di alto livello, la sceneggiatura è fiacca e spesso oltremodo idiota ed il regista, Oldoini, si riconferma uno dei peggiori di sempre. leggi tutto

6 recensioni negative

2017
2017

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
2 stelle

A St. Moritz si svolgono le vicende di alcuni tipi che vanno lì a trascorrere le vacanze... Trattasi di farsetta natalizia di grande successo che non ha neanche troppe volgarità, ma che proprio non fa ridere. Gli attori non sono di alto livello, la sceneggiatura è fiacca e spesso oltremodo idiota ed il regista, Oldoini, si riconferma uno dei peggiori di sempre.

leggi tutto
Recensione
2016
2016
2015
2015
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2014
2014

Recensione

TomasTicciati di TomasTicciati
4 stelle

Solitamente Enrico Oldoini veniva utilizzato per sequel o "reboot" della factory-Vanzina (basti pensare a Yuppies). In questa occasione si troverà di fronte ad una delle sfide più difficili della sua carriera registica: ridare vita al “brand” di Vacanze di Natale. Paradossalmente si potrebbe fare questo ragionamento: considero da sempre il primo Vacanze di Natale come…

leggi tutto
Recensione
2012
2012

I MIEI NON FILM

aleton di aleton

A parer mio è fondamentale imparare ad odiare i film. Noi tutti siamo qui a dare giudizi e ad esprimere la propria opinione riguardo il cinema. E' giustissimo esaltare il valore di film importanti per noi, ma è anche…

leggi tutto

Recensione

mm40 di mm40
2 stelle

Vacanze di Natale a Saint Moritz, ultimi rigurgiti dei perniciosi anni '80, quelli della comicità dei tormentoni (e Greggio, Boldi, De Sica, Roncato ci sono andati sempre a nozze, con questo tipo di soluzioni facili e poco originali) e dell'edonismo sfrenato. Riprendendo la modestissima idea di fondo delle Vacanze di Natale firmate da Carlo Vanzina nel 1983, Oldoini scrive (con Franco Ferrini)…

leggi tutto
Recensione
2011
2011

Recensione

Lina di Lina
1 stelle

Uno dei peggiori cinepanettoni di sempre. Fiacco, inutile, monotono, volgare, ricco di stereotipi e di nessuna idea brillante, non fa neanche ridere ed annoia parecchio proponendo situazioni ed intrecci che interessano minimamente. Il cast poi offre interpretazioni scontate ed insipide perdendosi in battute assai melense. Bocciato su tutta la linea.

leggi tutto
Recensione

Recensione

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
6 stelle

A St. Moritz si intrecciano varie storie: un uomo perde la voce per l'emozione di una vincita alle corse dei cavalli e si fidanza con una ragazza sincera ma con famiglia snob e razzista al seguito, 2 vessati dalle propri consorti decidono di eliminarsele a vicenda, un play-boy reincontra una vecchia fiamma con 2 figlie la quale gli dice che 1 delle 2 è figlia sua: Sì!…

leggi tutto
Recensione
2009
2009
Trasmesso il 14 marzo 2009 su Italia 1
2008
2008

Recensione

sasso67 di sasso67
4 stelle

Perché nell'hotel di Saint Moritz ci siano soltanto italiani è un mistero, che tuttavia non vale la pena di indagare. Il film non vale niente, anche se la parte che vede protagonista Abatantuono (che tornò qui al suo personaggio terrunciello dopo anni d'impegno con Avati e Salvatores) regala qualche spunto di comicità. Su tutto il resto (solo per fare un esempio: c'è una parrucchiera che…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 2 maggio 2008 su Italia 1
2006
2006
Trasmesso il 20 febbraio 2006 su Rete 4
2002
2002

Recensione

will kane di will kane
4 stelle

Uno dei picchi di massima desolazione dlla storia del nostro cinema,e si'che Oldoini ne ha sfornati di film-bidonata...Solo l'episodio che vede protagonista Abatantuono suscita un po'd'ilarita',anche se in fondo non dice niente di nuovo.Per il resto,Greggio rattristante,De Sica e Boldi in fase di stanca,montaggio inesistente o quasi,colonna sonora noiosa,il nulla per un'ora e mezza....

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito