Trama

Metà degli esseri viventi nell'universo sono stati spazzati via dagli eventi scatenati da Thanos, che ha colpito anche il team degli Avengers. Un unico futuro sembra ormai possibile ma gli Avengers e i loro alleati supereroi proveranno ad annullare il potere distruttivo delle Gemem dell'Infinito.

Approfondimento

AVENGERS: ENDGAME - LA FINE DELL'UNIVERSO CINEMATOGRAFICO MARVEL

Diretto da Anthony e Joe Russo e sceneggiato da Christopher Markus e Stephen McFeely, Avengers: Endgame racconta la resa dei conti tra gli Avengers e Thanos, il cattivo più potente e pericoloso dell'universo. La storia ha inizio da dove finisce Avengers: Infinity War: Thanos ha sradicato metà della popolazione umana e decimato la squadra degli Avengers, costretti a fare i conti con una devastazione senza precedenti. Ritrovando la vecchia determinazione, gli Avengers dovranno fare appello a tutte le loro forze e trovare un modo per sconfiggere Thanos per sempre, ponendo la parola fine allo scontro.

Con la direzione della fotografia di Trent Opaloch, le scenografie di Charles Wood, i costumi di Judianna Makovsky e le musiche di Alan Silvestri, Avengers: Endgame pone fine dopo 11 anni all'universo cinematografico Marvel cominciato il 2 maggio 2008 con l'uscita nelle sale di tutto il mondo di Iron Man. Il successo del lungometraggio portò la Marvel a realizzare un impero cinematografico senza precedenti, composto da ben 21 film che sono diventati alcuni dei titoli di maggior successo al botteghino di tutti i tempi. Avengers: Endgame è dunque il 22° film di una saga che in tutto il mondo ha incassato qualcosa come 19 miliardi di dollari. Ha spiegato così il successo della saga il produttore Louis Esposito: "I dati di film come Avengers: Infinity WarCaptain MarvelBlack Panther, giusto per citare gli ultimi tre successi in ordine di tempo, dimostrano come il successo dell'universo cinematografico Marvel sia dovuto alla versatilità delle storie e alla loro adattabilità ai cambiamenti del contesto sociale. Certo, una delle ragioni risiede anche nei personaggi, in grado di riflettere la diversità del mondo reale. Alla Marvel abbiamo sempre cercato di offrire personaggi straordinari nei quali ogni spettatore comune può identificarsi per qualche aspetto. Abbiamo anche dato importanza alle questioni di genere, portando sullo schermo personaggi femminili come la Vedova Nera o Capitan Marvel, e di razza, facendo di Black Panther un cult apprezzato molto dai componenti dell'Academy Awards".

"Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame sono un tutt'uno", hanno aggiunto i registi. "I due film sono nati insieme. In un primo momento volevamo realizzare un unico e lungo film. Abbiamo poi, d'accordo con i produttori, deciso di spezzarlo a metà e di realizzarne due diversi. A quel punto, abbiamo optato per qualcosa di diverso realizzando due film tra loro molto differenti. Abbiamo cambiato i titoli di lavorazione (levando il Parte 1 e Parte 2, annunciati in un primo momento) e concluso Avengers: Infinity War con qualcosa di inaspettato: il trionfo di Thanos. L'ultima immagine mostra un Thanos soddisfatto, che è riuscito ad avere la meglio sugli Avengers. Senza sapere come il pubblico avrebbe reagito (soprattutto alla morte di Spider-man), abbiamo cominciato a lavorare a Avengers: Endgame ancora prima che Avengers: Infinity War arrivasse nelle sale. Su una cosa non avevamo dubbi: la nostra attenzione questa volta doveva concentrarsi sugli Avengers, su ciò che stava accadendo loro e su come affrontare il domani dopo la catastrofe. Nessuno di loro sa spiegarsi razionalmente cosa è successo, rimettendo in discussione i loro superpoteri, la loro volontà e la loro determinazione. Non è possibile per nessuno modificare gli eventi passati e solo tornando insieme, mettendo ognuno da parte i propri traumi personali, potranno aiutare il mondo".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Avengers: Endgame sono i fratelli Anthony e Joseph Russo, registi statunitensi. Nati rispettivamente nel 1970 e nel 1971 in Ohio, i fratelli russo hanno da sempre lavorato in coppia, sin da quando da ragazzini hanno deciso entrambi di dedicarsi al cinema. Con i soldi raccolti tramite prestiti studenteschi… Vedi tutto

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
2019
2019
locandina
Foto
2018
2018
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito