C’è un vecchio articolo del Guardian che lo testimonia: nel 2011 Jessica Chastain era una bomba innescata, con un timer giunto ormai al termine. Fino ad allora il nome dell’attrice californiana  era praticamente sconosciuto ai più, nel giro di pochi mesi sarebbe stata sulla bocca di tutti. Lei lo sapeva, lo star business lo sapeva: doveva solo venirlo a sapere il resto del mondo.

Quell’anno si verificò infatti una cosa abbastanza incredibile: uscirono infatti ben sei film che la vedevano impegnata, in alcuni era addirittura protagonista. Non titoli da poco: c’era per esempio Take Shelter, di Jeff Nichols, dove recitava a fianco di Michael Shannon. C’era The Help, dove era insieme a Emma Stone e Bryce Dallas Howard. C’era il documentario Wilde Salomé, dove era fianco di Al Pacino (che comprende riprese della Salomé portata in teatro dalla coppia). E c’era soprattutto The Tree of Life il capolavoro di Terrence Malick, a fianco di Brad Pitt, insignito della Palma d’Oro a Cannes. E in realtà altre pellicole erano già state filmate o in corso di produzione e tra queste ad esempio possiamo citare Zero Dark Thirty, uscito nel 2012, dove la Chastain ebbe la sua prima nomination all’Oscar come migliore attrice protagonista (ma già l’anno prima per The Help era stata nominata come miglior attrice non protagonista).

Jessica Chastain, la sconosciuta, nel 2011 aveva già 34 anni: fossimo stati negli anni Venti o Trenta del Novecento sarebbe stata pronta per ritirarsi dalle scene, visto che le dive allora si sentivano superate già a trent’anni. Invece per fortuna eravamo nel secondo decennio del Duemila e tutto poteva ancora iniziare. Fu così che la Chastain venne definita il segreto meglio conservato di Hollywood. E assurse al ruolo di superstar prima ancora che qualcuno avesse potuto vedere un suo film.
La circostanza davvero eccezionale ha avuto alcune concause: una di queste è il lungo periodo di gestazione del film di Malick, le cui riprese iniziarono nel 2008, ben quattro anni prima che il film potesse essere mostrato. La madre di Jessica Chastain (una figura per lei determinante, visto che non incontrò mai il padre) per anni andò in giro dicendo a tutti che sua figlia aveva girato un film con Brad Pitt, senza essere molto creduta. Da quel momento piovvero sull’attrice una serie di ruoli in film diversi (e la varietà per la Chastain è molto importante al punto da essere un po’ una cifra della sua carriera) e i film finirono praticamente per uscire tutti insieme, in quell’anno magico e fortunato. 

Come si sia arrivati a questo è un’altra storia interessante. Jessica Chastain - che ebbe una infanzia complicata, segnata dalla mancanza del padre e dalla povertà - riuscì comunque a trovare la sua strada nella recitazione, arrivando a diplomarsi nel 2003 nella prestigiosa Juillard School di New York grazie a una borsa di studio messa a disposizione da Robin Williams, che era stato a sua volta allievo e che si dedicò in vita a molte attività filantropiche.  Una volta diplomata si trasferì a Los Angeles e iniziò ad avere piccole parti in serie tv e a recitare nei teatri. Fu mentre era impegnata in uno spettacolo di Richard Nelson che lo stesso Nelson la suggerì ad Al Pacino che stava cercando un’attrice per portare in scena la sua versione della Salomé di Oscar Wilde e che andò in scena nel 2006. Fu proprio quello spettacolo, al fianco di un grandissimo, che la mise in luce agli occhi di molti registi, spianandole la strada per il futuro.

A partire dal magico 2011, la carriera della Chastain è stata completamente in discesa. Soddisfacendo la sua volontà di non restare intrappolata in un ruolo, ha letteralmente vagabondato attraverso i generi, interpretando personaggi molto differenti tra loro. Di lei, che è piuttosto schiva e tende a separare la propria vita personale dal proprio mestiere, molti critici hanno sottolineato la grande devozione alla recitazione. Una devozione che è stata premiata nel 2021 con l’Oscar alla miglior attrice protagonista per la sua interpretazione in Gli occhi di Tammy Faye.
Da qualche anno Jessica Chastain, che è un accesa sostenitrice dei diritti delle donne,  si batte per la parità di genere, in particolar modo all’interno del mondo del cinema, ed è tra le 300 fondatrici di Time’s Up, organizzazione non profit devota alla raccolta di fondi in sostegno alle vittime di abusi sessuali. 

Filmografia essenziale di Jessica Chastain

locandina The Tree of Life

The Tree of Life

Drammatico - USA 2011 - durata 138’

Titolo originale: The Tree of Life

Regia: Terrence Malick

Con Brad Pitt, Sean Penn, Jessica Chastain, Tye Sheridan, Fiona Shaw, Pell James

Al cinema: Uscita in Italia il 20/05/2011

in streaming: su RaiPlay Prime Video Tim Vision

locandina Take Shelter

Take Shelter

Drammatico - USA 2011 - durata 116’

Titolo originale: Take Shelter

Regia: Jeff Nichols

Con Michael Shannon, Jessica Chastain, Katy Mixon, Shea Whigham, Kathy Baker, Ray McKinnon

Al cinema: Uscita in Italia il 29/06/2012

in streaming: su Prime Video Google Play Chili

locandina Zero Dark Thirty

Zero Dark Thirty

Thriller - USA 2012 - durata 157’

Titolo originale: Zero Dark Thirty

Regia: Kathryn Bigelow

Con Jessica Chastain, Mark Strong, Joel Edgerton, Nash Edgerton, Chris Pratt, Kyle Chandler

Al cinema: Uscita in Italia il 07/02/2013

in streaming: su Tim Vision Prime Video

locandina 1981: Indagine a New York

1981: Indagine a New York

Thriller - USA 2014 - durata 125’

Titolo originale: A Most Violent Year

Regia: J.C. Chandor

Con Oscar Isaac, Jessica Chastain, Albert Brooks, David Oyelowo, Alessandro Nivola, Elyes Gabel

Al cinema: Uscita in Italia il 04/02/2016

in streaming: su Prime Video Tim Vision iTunes

locandina Interstellar

Interstellar

Fantascienza - USA, Regno Unito 2014 - durata 169’

Titolo originale: Interstellar

Regia: Christopher Nolan

Con Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Jessica Chastain, David Gyasi, Wes Bentley, John Lithgow

Al cinema: Uscita in Italia il 06/11/2014

in streaming: su Netflix Tim Vision Prime Video

locandina Sopravvissuto - The Martian

Sopravvissuto - The Martian

Fantascienza - USA 2015 - durata 130’

Titolo originale: The Martian

Regia: Ridley Scott

Con Matt Damon, Jessica Chastain, Kate Mara, Kristen Wiig, Sebastian Stan, Sean Bean

Al cinema: Uscita in Italia il 01/10/2015

in streaming: su Disney+ Tim Vision Prime Video

locandina Crimson Peak

Crimson Peak

Horror - USA 2015 - durata 119’

Titolo originale: Crimson Peak

Regia: Guillermo Del Toro

Con Mia Wasikowska, Jessica Chastain, Tom Hiddleston, Charlie Hunnam, Burn Gorman, Jim Beaver

Al cinema: Uscita in Italia il 22/10/2015

in streaming: su Netflix Tim Vision Prime Video

locandina Miss Sloane - Giochi di potere

Miss Sloane - Giochi di potere

Drammatico - USA 2016 - durata 132’

Titolo originale: Miss Sloane

Regia: John Madden

Con Jessica Chastain, Alison Pill, Jake Lacy, Mark Strong, Gugu Mbatha-Raw, Michael Stuhlbarg

Al cinema: Uscita in Italia il 07/09/2017

in streaming: su Prime Video Tim Vision RaiPlay RakutenTv

locandina Ava

Ava

Azione - USA 2020 - durata 96’

Titolo originale: Ava

Regia: Tate Taylor

Con Jessica Chastain, Geena Davis, Colin Farrell, John Malkovich, Common, Jess Weixler

in streaming: su Netflix

locandina Gli occhi di Tammy Faye

Gli occhi di Tammy Faye

Biografico - USA, Canada 2021 - durata 126’

Titolo originale: The Eyes of Tammy Faye

Regia: Michael Showalter

Con Jessica Chastain, Andrew Garfield, Cherry Jones, Vincent D'Onofrio, Mark Wystrach, Sam Jaeger

Al cinema: Uscita in Italia il 03/02/2022

in streaming: su Disney+ Tim Vision Infinity Prime Video

locandina Scene da un matrimonio (US)

Scene da un matrimonio (US)

Drammatico - USA 2021 - durata 55’

Titolo originale: Scenes from a Marriage (US)

Creato da: Hagai Levi

Regia: Hagai Levi

Con Oscar Isaac, Hagai Levi, Michael Aloni, Nicole Beharie, Anna Rust, Tovah Feldshuh

locandina The Forgiven

The Forgiven

Drammatico - Regno Unito 2021 - durata 117’

Titolo originale: The Forgiven

Regia: John Michael McDonagh

Con Jessica Chastain, Ralph Fiennes, Abbey Lee, Caleb Landry Jones, Matt Smith, Christopher Abbott

Al cinema: Uscita in Italia il 14/07/2022