Esattamente trent’anni fa, nel 1992, Penelope Cruz arrivava a Venezia per la prima volta. Aveva girato, a soli 18 anni, il suo primo film, Prosciutto Prosciutto, di Bigas Luna, insieme a Javier Bardem, che avrebbe sposato 18 anni dopo.

La figlia di una parrucchiera e di un meccanico di un paesino della provincia madrilena, con una determinazione impressionante, era riuscita ad arrivare a fare quello che voleva da quando aveva aveva visto Legami! di Pedro Almodovar, del 1989. Voleva essere attrice, ci era riuscita. Destinalmente, sette anni dopo avrebbe recitato per Almodovar: una parte non di rilievo in Carne tremula. E poi sarebbero seguiti altri sei titoli con il regista spagnolo, fino a Madres paralelas, per il quale proprio l’anno scorso l’attrice ha vinto - a Venezia, appunto - la coppa Volpi come miglior attrice.

Penélope Cruz
Penélope Cruz

Il suo ritorno quest’anno alla Mostra del Cinema di Venezia è innanzitutto con il film di Crialese L’immensità (2022), l’intenso film parzialmente autobiografico che segna il ritorno alla regia di Emanuele Crialese dopo 11 anni da Terraferma. Anche in questo caso la Cruz interpreta una madre: del resto anche nel suo film d’esordio era in agguato la maternità, visto che il suo personaggio era  quello di una ragazzina rimasta incinta. Ed è come se la figura della madre - per lei che era “venuta al mondo” come sex symbol - sia un tema dominante della sua carriera drammatica. Non a caso uno dei progetti vagheggiati a lungo da Almodovar è quello di un remake di Matrimonio all’italiana, dove lei dovrebbe chiaramente interpretare la parte che fu della Loren. 

Non è il solo film però nel quale vedremo Penelope Cruz a Venezia: sarà presente anche con On The Fringe, dell’argentino Juan Diego Botto, che la Cruz conosce sin dall’adolescenza. 

Penélope Cruz
Penélope Cruz

Tutti i film in cui Penelope Cruz ha interpretato una madre

locandina Prosciutto prosciutto

Prosciutto prosciutto

Drammatico - Spagna 1992 - durata 94’

Titolo originale: Jamón jamón

Regia: Bigas Luna

Con Penélope Cruz, Anna Galiena, Stefania Sandrelli, Javier Bardem

in streaming: su Google Play Chili iTunes

Il film ruota intorno alla maternità imminente della giovanissima protagonista.

Per amore, solo per amore

Commedia - Italia 1993 - durata 114’

Regia: Giovanni Veronesi

Con Diego Abatantuono, Penélope Cruz, Alessandro Haber, Stefania Sandrelli

in streaming: su Google Play Chili iTunes

Uno dei primi film italiani di Penelope Cruz, qui addirittura nei panni di Maria, madre per eccellenza.
locandina Volver

Volver

Drammatico - Spagna 2006 - durata 121’

Titolo originale: Volver

Regia: Pedro Almodóvar

Con Penélope Cruz, Carmen Maura, Lola Dueñas, Blanca Portillo, Yohana Cobo, Chus Lampreave

Al cinema: Uscita in Italia il 19/05/2006

in streaming: su Tim Vision Sky Go NowTV

Fortissimamente madre, al punto da uccidere il marito che tenta di violentare la figlia. Il melò tutto al femminile di Almodóvar, capitanato ancora una volta da una grande interpretazione della Cruz.
locandina Venuto al mondo

Venuto al mondo

Drammatico - Italia, Spagna, Croazia 2012 - durata 127’

Regia: Sergio Castellitto

Con Penélope Cruz, Emile Hirsch, Adnan Haskovic, Pietro Castellitto, Saadet Aksoy, Luca De Filippo

Al cinema: Uscita in Italia il 08/11/2012

in streaming: su Infinity+ Tim Vision NowTV

Tratto dal romanzo della Mazzantini e diretto dal di lei marito Castellitto. Nel film la Cruz è Gemma un'italiana che porta il figlio sedicenne a Sarajevo, sulle tracce del padre, fotoreporter americano di guerra morto.
locandina Ma ma

Ma ma

Drammatico - Spagna 2015 - durata 111’

Titolo originale: Ma ma

Regia: Julio Medem

Con Penélope Cruz, Luis Tosar, Asier Etxeandia, Alex Brendemühl, Anna Jiménez, Silvia Abascal

Al cinema: Uscita in Italia il 16/06/2016

in streaming: su Google Play Chili iTunes

Una madre coraggiosa, disoccupata e con una diagnosi di cancro al seno. Un ruolo che la Cruz definì come uno dei più complessi che abbia mai dovuto affrontare.
locandina Tutti lo sanno

Tutti lo sanno

Drammatico - Spagna, Francia, Italia 2018 - durata 130’

Titolo originale: Todos lo saben

Regia: Asghar Farhadi

Con Penélope Cruz, Javier Bardem, Ricardo Darín, Bárbara Lennie, Inma Cuesta, Eduard Fernández

Al cinema: Uscita in Italia il 08/11/2018

in streaming: su Tim Vision Prime Video NowTV

Madre di famiglia anche nel film di Farhadi girato in Spagna (il suo primo fuori dall'Iran), alle prese con il rapimento della figlia che innesca una spirale eventi e di rivelazioni.
locandina Dolor y gloria

Dolor y gloria

Commedia - Spagna 2019 - durata 108’

Titolo originale: Dolor y gloria

Regia: Pedro Almodóvar

Con Antonio Banderas, Penélope Cruz, Asier Etxeandia, Leonardo Sbaraglia, Julieta Serrano, Raúl Arévalo

Al cinema: Uscita in Italia il 17/05/2019

in TV: 06/10/2022 - Sky Cinema Drama - Ore 11.15

in streaming: su Infinity+ Tim Vision Prime Video

Per Almodóvar - e il suo doppio Banderas - Cruz è sempre ormai inevitabilmente la madre: qui lo è nei panni di Jacinta da giovane, nei ricordi del personaggio.
locandina Madres paralelas

Madres paralelas

Drammatico - Spagna 2021 - durata 120’

Titolo originale: Madres paralelas

Regia: Pedro Almodóvar

Con Penélope Cruz, Milena Smit, Aitana Sánchez-Gijón, Israel Elejalde, Rossy De Palma, Daniela Santiago

Al cinema: Uscita in Italia il 28/10/2021

in TV: 08/10/2022 - Sky Cinema Due - Ore 01.15

in streaming: su Tim Vision Prime Video

È ancora una gravidanza della Cruz - intrecciata con quella della sua compagna di stanza in ospedale, come lei destinata a essere madre single - il tema intorno a cui ruota il film che ha dato all'attrice madrilena la Coppa Volpi.
locandina L'immensità

L'immensità

Drammatico - Italia, Francia 2022 - durata 97’

Regia: Emanuele Crialese

Con Penélope Cruz, Vincenzo Amato, Filippo Pucillo, Aurora Quattrocchi, Giuseppe Pattavina, Alvia Reale

Al cinema: Uscita in Italia il 15/09/2022

Nel film parzialmente autobiografico di Crialese la Cruz è la madre di Arianna, che ha solo 11 anni ma alla quale i suoi panni di ragazza vanno già molto stretti.