I personaggi di Bogart in fondo sono tutti fratelli - scrisse Caroline Alice Lajeune, critica cinematografica dell’Observer, nel suo articolo pubblicato il 20 gennaio del 1957. Non aveva tutti i torti. L’attore che figura al primo posto nella lista dell’American Film Institute che elenca i più grandi attori del cinema americano (a proposito, l’unica vivente è Sophia Loren) non era certo un interprete camaleontico. Ma era Bogart e questo bastava: ancora decenni dopo la sua morte il suo fantasma dava consigli a Woody Allen su come conquistare le pupe in Provaci ancora, Sam (1972). Non avrebbe potuto essere nessun altro a farlo.

Woody Allen, Diane Keaton
Woody Allen, Diane Keaton

 

Il figlio ribelle di una ricca famiglia newyorkese - padre medico (ma alcolizzato e dipendente dalla morfina), madre illustratrice (e dal bicchiere facile) - arrivò al cinema dal teatro (passando prima per la marina, dove aveva prestato servizio, e una lista di lavoretti): alcuni titoli dimenticabili in cartellone a Broadway negli anni ‘20. Poi ebbe una prima esperienza a Hollywood, durata un paio di anni, che non lo convinse affatto. E allora eccolo di nuovo a teatro. Nel 1935 i diritti di uno di questi spettacoli, La foresta pietrificata, dove recitava finalmente con successo insieme al suo grande amico Leslie Howard venne comprato dalla Warner: ci avrebbero fatto un film. Nella pièce, sul palco, Bogart interpretava Duke, un assassino scappato di prigione. Alla Warner decisero che nella versione per il grande schermo il ruolo sarebbe andato a Edward G. Robinson. Ma Leslie Howard - che aveva il suo peso - si mise di traverso: la parte doveva restare a Bogart. Inconsapevolmente Howard non fece un favore solo al suo amico: lo fece alla storia del cinema e a tutti noi, riportando Bogart alla carriera di attore cinematografico. Non si riesce proprio a immaginare come avremmo fatto senza. 

Il favore non sarebbe stato dimenticato: la figlia di Bogart e di Lauren Bacall nata nel 1952 si sarebbe chiamata Leslie Howard Bogart. Una scelta un po’ bizzarra, ma gli americani sono strani con i nomi, si sa. 

Leggi anche

Humphrey Bogart e Lauren Bacall in una foto di scena del Grande Sonno
Humphrey Bogart e Lauren Bacall in una foto di scena del Grande Sonno

A proposito: non si può non ricordare come la relazione con Lauren Bacall, sua quarta e ultima moglie, sia stata determinante nella sua vita. Quando si conobbero sul set di Acque del Sud (1944) lui aveva raggiunto da qualche l’anno l’apice del successo - arrivato con Il mistero del falco nel 1941 e l’anno dopo ribadito con Casablanca - ed era ancora sposato con Mayo Methot, un’attrice (che beveva quanto lui, ma non lo reggeva altrettanto bene). La Bacall aveva 19 anni, lui 45. Ma lei sapeva stargli al passo: bicchiere dopo bicchiere, sigaretta dopo sigaretta, battuta dopo battuta. La differenza di età non aveva senso: erano letteralmente fatti l’uno per l’altra. Bogey & Betty divennero in un attimo la coppia più in vista di Hollywood. Indivisibili fino alla morte di lui, nel 1957, per tumore.

I più memorabili film di Humphrey Bogart

locandina La foresta pietrificata

La foresta pietrificata

Drammatico - USA 1936 - durata 83’

Titolo originale: The Petrified Forest

Regia: Archie Mayo

Con Humphrey Bogart, Leslie Howard, Bette Davis, Dirk Foran, Genevieve Tobin, Joe Sawyer

in streaming: su iTunes Chili

locandina Il mistero del falco

Il mistero del falco

Noir - USA 1941 - durata 90’

Titolo originale: The Maltese Falcon

Regia: John Huston

Con Humphrey Bogart, Mary Astor, Peter Lorre, Sidney Greenstreet

in streaming: su Tim Vision Prime Video

locandina Casablanca

Casablanca

Drammatico - USA 1942 - durata 102’

Titolo originale: Casablanca

Regia: Michael Curtiz

Con Humphrey Bogart, Ingrid Bergman, Paul Henreid, Claude Rains, Sydney Greenstreet, Conrad Veidt

in streaming: su Tim Vision Prime Video

locandina Il grande sonno

Il grande sonno

Noir - USA 1946 - durata 114’

Titolo originale: The Big Sleep

Regia: Howard Hawks

Con Humphrey Bogart, Lauren Bacall, John Ridgely, Martha Vickers, Dorothy Malone, Peggy Knudsen

in streaming: su Tim Vision Prime Video

locandina Il tesoro della Sierra Madre

Il tesoro della Sierra Madre

Avventura - USA 1948 - durata 126’

Titolo originale: The Treasure of the Sierra Madre

Regia: John Huston

Con Humphrey Bogart, Walter Huston, Tim Holt, Barton McLane, Harry Vejar

in streaming: su iTunes RakutenTv Chili

locandina La Regina d'Africa

La Regina d'Africa

Avventura - USA 1951 - durata 103’

Titolo originale: The African Queen

Regia: John Huston

Con Humphrey Bogart, Katharine Hepburn, Robert Morley, Peter Bull

in streaming: su MUBI

locandina Sabrina

Sabrina

Commedia - USA 1954 - durata 113’

Titolo originale: Sabrina

Regia: Billy Wilder

Con Humphrey Bogart, Audrey Hepburn, William Holden, Martha Hyer

in streaming: su Prime Video Tim Vision

locandina L'ammutinamento del Caine

L'ammutinamento del Caine

Guerra - USA 1954 - durata 125’

Titolo originale: The Caine Mutiny

Regia: Edward Dmytryk

Con Humphrey Bogart, Van Johnson, Fred MacMurray, José Ferrer, Robert Francis

in streaming: su Prime Video