Entourage

2004-2011 USA Commedia HBO Terminata
Guida episodi Cast
8 stagioni - 96 episodi
Guardalo su
  • Chili
  • Chili
tutti gli STREAMING
2 voti
6.5 6.5
Scrivi recensione

Quanti episodi hai già visto?

Hollywood - con i suoi eccessi e i suoi successi - è il set di Entourage, dove si può diventare delle stelle tanto velocemente quanto poi si può precipitare senza avere il tempo di indossare un paracadute.

Tra denaro e tentazioni, successi e disastri, sfera pubblica e privata, nel nome dell’amicizia declinata al maschile e delle vicissitudini che trovano riscontro in una realtà dominata dai grandi studios, ecco una parata di star, non solo cinematografiche, chiamate a interpretare se stesse o presenti come ospiti.

Entourage - Di cosa parla

Vincent Chase (Adrian Grenier) è un giovane attore che sta assaporando sempre più da vicino la popolarità e che, per questo motivo, deve adeguarsi rapidamente a ritmi e stili di vita completamente diversi dalle sue abitudini di ragazzo come tanti altri.

Cercando di farsi largo a Hollywood, si uniscono a lui – costituendo, a tutti gli effetti, il suo entourage - i suoi amici d’infanzia Eric Murphy (Kevin Connolly) e Turtle (Jerry Ferrara), suo fratello Johnny “Drama” Chase (Kevin Dillon) e il carismatico agente Ari Gold (Jeremy Piven), responsabile di un’importante agenzia e capace di districarsi abilmente in ogni situazione.

Insieme ne passeranno di tutti i colori, conoscendo la sbornia di successo e di sogni che Hollywood può regalare, così come i fallimenti, le delusioni e le falsità più dolorose da accettare e dalle quali ripartire, in un mondo con la memoria corta, strettamente dipendente dall’effimero successo e dai chiari di luna del pubblico.

Inoltre, il denaro, i vizi e le tentazioni che giungono da più parti, non sono certo dettagli secondari e non aiutano a mantenere l’equilibrio e la ponderazione di fronte a tutto ciò che la vita da star di Hollywood propone inevitabilmente di giorno in giorno.

I personaggi

Vincent Chase (Adrian Grenier) è un giovane attore di umili origini e di belle speranze, oltre che dotato d’innato fascino, chiamato a resistere alla sua nuova vita da stella del cinema, tra belle donne, macchine veloci e vezzi costosi, in uno scorcio di mondo dove il ricordo si ferma al successo del tuo ultimo film.

Eric Murphy (Kevin Connolly) è il migliore amico di Vincent, scaltro e sempre sul pezzo per aiutarlo a restare sulla retta via, ma anche vulnerabile.

Johnny “Drama” Chase (Kevin Dillon) è il fratello maggiore di Vincent; dopo un passato da attore mediocre, Five towns lo sta riportando a galla e in futuro il regista Billy Walsh creerà un soggetto tagliato apposta su di lui, “Johnny Bananas”.

Turtle (Jerry Ferrara) ha ufficialmente le mansioni di assistente e autista, è leale con Vincent e si dedica al mantenimento del suo nuovo stile di vita, avendo appreso come funzionano le cose a Los Angeles.

Ari Gold (Jeremy Piven) è l’agente di Vincent, capace dei comportamenti più disparati; è leale ma sa come farsi rispettare nel momento del bisogno, arrivando a essere spietato e facendo valere la sua posizione con una determinazione che può tranquillamente sfociare nell’arroganza.

Sloan McQuiewick (Emmanuelle Chriqui) è la figlioccia del potente manager Murray Berenson; nonostante abbia provato a frequentare altri uomini, il suo sentimento per Eric è sempre vivo, tanto da indurla a tenere sempre gli occhi aperti su di lui.

Scott Lavin (Scott Caan) è un manager di talento, assertivo e impaziente; una volta seppellita l’ascia di guerra con Eric, forma insieme e a lui una coppia vincente in grado di tenere a bada i demoni che planano sul percorso di Vince.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

Adrian Grenier, protagonista nel ruolo di Vincent Chase, è stato completamente assorbito dalla serie tra il 2004 e il 2011; ha comunque recitato in film come Il diavolo veste Prada e in precedenza aveva ricoperto brevi ruoli in due titoli di Woody Allen, Celebrity e Anything else. Kevin Connolly, interprete di Eric… Vedi tutto

Vedi tutto il cast
Scrivi un tuo commento breve su questa serie

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Guida agli episodi

  1. Prima stagione

    8 episodi Vedi tutto
  2. Seconda stagione

    14 episodi Vedi tutto
  3. Terza stagione

    20 episodi Vedi tutto
  4. Quarta stagione

    12 episodi Vedi tutto
  5. Quinta stagione

    12 episodi Vedi tutto
  6. Sesta stagione

    12 episodi Vedi tutto
  7. Settima stagione

    10 episodi Vedi tutto
  8. Ottava stagione

    8 episodi Vedi tutto

Produzione e ricezione

Entourage è una serie americana, creata e in buona parte sceneggiata da Doug Ellin, andata in onda sul canale Hbo dal 2004 al 2011 sviluppandosi nell’arco di otto stagioni per un totale di novantasei episodi.

Il celebre attore americano Mark Wahlberg, il suo manager Stephen Levinson ed Eric Wenstein sono i produttori esecutivi.

Tra i registi impegnati, Mark Mylod (The Big White) ha diretto ventitré episodi, Doug Ellin sei, David Frankel (Il diavolo veste Prada) e Patty Jenkins (Monster e Wonder woman) due ciascuno, mentre Craig Zisk (The english teacher) e Roger Kumble (Cruel intentions) ne hanno diretti uno a testa.

Ben sessantuno episodi sono stati sceneggiati direttamente dall’ideatore del soggetto Doug Ellin.

Per quanto riguarda l’accoglienza critica, la prima stagione di Entourage ha ottenuto un punteggio di 69/100 su diciannove contributi sul sito Metacritic, mantenendo in seguito buoni riscontri, con un giudizio di 73/100 nella terza e di 70/100 nella quinta, per poi vedere calare il gradimento critico con una valutazione di 61/100 nella settima e di 62/100 con l’ottava e conclusiva annata.

Anche su Rotten Tomatoes è confermata questa tendenza verso l’esaurimento delle potenzialità nelle ultime stagioni; infatti, la settima e l’ottava sono le uniche due a essere state rimandate da circa la metà dei critici interpellati.

Complessivamente, Entourage è stata anche baciata dai premi; infatti, ha ricevuto sette nomination agli Emmy Awards e sei ai Golden Globes; a fare incetta di riconoscimenti è stato Jeremy Piven, premiato come migliore attore non protagonista per ben tre volte agli Emmy e una ai Golden Globes.

Quando nell’agosto del 2010 fu confermata la fine della serie dopo otto stagioni tirate, Doug Ellin cominciò a pensare a un film, intitolato poi proprio Entourage, di cui completò la sceneggiatura nel settembre 2012 ambientandola sei mesi dopo la conclusione degli eventi narrati in televisione. Le riprese cominciarono nel febbraio del 2014, integrando il cast originario con Billy Bob Thornton e Haley Joel Osment, mentre il film è stato ufficialmente distribuito nelle sale americane il 3 giugno 2015 e in Italia il 13 luglio dello stesso anno.

Leggi tuttoLeggi meno

Le stagioni

Stagione 1

La serie ha esordito negli Stati Uniti il 18 luglio 2004 sul canale Hbo mentre in Italia è stata trasmessa per la prima volta sul canale satellitare Jimmy il 21 giugno 2006.

Durante questa stagione Jessica Alba (Sin CityI fantastici 4), Ali Larter (Resident evil: Exctinction), Scarlett Johansson (Match pointUnder the skin), Luke Wilson (I Tenenbaum) e Larry David (Basta che funzioni) compaiono in un episodio interpretando se stessi.

Invece, tra le guest figura Val Kilmer (Heat – La sfida).

La prima stagione è costituita di otto episodi della durata compresa tra i venti e i trentacinque minuti ciascuno.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 8 episodi

Stagione 2

La seconda stagione ha esordito negli Stati Uniti il 5 giugno 2005 sul canale Hbo mentre in Italia è stata trasmessa per la prima volta sul canale satellitare Jimmy nel corso del 2007. Il primo passaggio in chiaro è avvenuto su Rai 4 nel 2012.

Durante questa stagione, Mandy Moore (American Dreamz) interpreta se stessa in cinque episodi mentre compaiono in una puntata cadauno Bono Vox, frontman degli U2, Peter Dinklage (Il trono di spade), Ralph Macchio (Karate kid. Per vincere domani) e Brooke Shields (Laguna blu).

Invece, tra le guest di stagione figura Rainn Wilson (Super).

L’annata è costituita di quattordici episodi della durata compresa tra i venti e i trentacinque minuti ciascuno.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 14 episodi

Stagione 3

La terza stagione ha esordito negli Stati Uniti l’11 giugno 2006 sul canale Hbo mentre in Italia è stata trasmessa per la prima volta sul canale satellitare Jimmy nel corso del 2008.

Tra le guest di stagione compaiono Malin Akerman (WatchmenThe final girls) nei panni Tori e Bruno Kirby (Il padrino – Parte II).

Invece, James Woods (C’era una volta in America), Paul Haggis (Crash - Contatto fisico) e Penny Marshall (Ragazze vincenti) sono presenti nei panni di se stessi.

L’annata è costituita di venti episodi della durata compresa tra i venti e i trentacinque minuti ciascuno.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 20 episodi

Stagione 4

La quarta stagione ha esordito negli Stati Uniti il 17 giugno 2007 sul canale Hbo mentre in Italia è stata trasmessa per la prima volta dal 9 agosto 2010 sul canale Fx.

Tra le guest di stagione compaiono Sofia Vergara (Modern familyMachete kills), Leslie Bibb (Giustizia privata) e Will Sasso (I tre marmittoni).

Invece, i registi Sydney Pollack (Corvo rosso non avrai il mio scalpo), Brett Ratner (Red dragon) e M. Night Shyamalan (Il sesto senso), l’attore Dennis Hopper (Easy rider) e il produttore Joel Silver (Arma letaleMatrix) compaiono nei panni di se stessi.

L’annata è costituita di dodici episodi della durata compresa tra i venti e i trentacinque minuti ciascuno.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 12 episodi

Stagione 5

La quinta stagione ha esordito negli Stati Uniti il 7 settembre 2008 sul canale Hbo mentre in Italia è stata trasmessa per la prima volta dal 20 settembre 2010 sul canale Fx.

Tra le guest di stagione compaiono Stellan Skarsgard (NymphomaniacIn ordine di sparizione) in tre episodi e Giovanni Ribisi (1 km da Wall StreetLost in translation) in due.

Invece, i registi Martin Scorsese (Taxi driver), Frank Darabont (Le ali della libertà)Gus Van Sant (Will Hunting. Genio ribelle) compaiono nei panni di se stessi così come l’attore Jason Patric (Belva di guerra) e Whoopi Goldberg (Ghost. Fantasma).

L’annata è costituita di dodici episodi della durata compresa tra i venti e i trentacinque minuti ciascuno.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 12 episodi

Stagione 6

La sesta stagione ha esordito negli Stati Uniti il 12 luglio 2009 sul canale Hbo mentre in Italia è stata trasmessa per la prima volta dal primo novembre 2010 sul canale Fx.

Tra le guest di stagione compaiono Kate Mara (Sopravvissuto – The martian127 ore) nel ruolo di Brittany, George Segal (California PokerRollercoaster. Il grande brivido) in quello di Murray Berenson, Gal Gadot (Batman v Superman: Dawn of justice) e Peter Stormare (Fargo).

Invece, Matt Damon (Jason Bourne), David Schwimmer (Friends) e il campione Nba LeBron James compaiono nei panni di se stessi.

L’annata è costituita di dodici episodi della durata compresa tra i venti e i trentacinque minuti ciascuno.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 12 episodi

Stagione 7

La settima stagione ha esordito negli Stati Uniti il 27 giugno 2010 sul canale Hbo mentre in Italia è stata trasmessa per la prima volta dal 16 dicembre 2010 sul canale Fx per passare successivamente in chiaro sulle frequenze di Rai 4.

Durante quest’annata, la pornostar Sasha Grey interpreta se stessa in sei episodi, il regista Randall Wallace (La maschera di ferro) in tre, Nick Cassavetes (Le pagine della nostra vita) in due, mentre tra le guest compaiono Bob Odenkirk (Better call SaulNebraska), Carrie Fisher (Guerre stellari) e Queen Latifah (Un ciclone in casa).

In un episodio fa una comparsata anche Mike Tyson.

L’annata è costituita di dieci episodi della durata compresa tra i venti e i trentacinque minuti ciascuno.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 10 episodi

Stagione 8

L’ottava stagione ha esordito negli Stati Uniti il 24 luglio 2011 sul canale Hbo mentre in Italia è stata trasmessa da Rai 4 dal 10 gennaio 2013.

Tra le guest di stagione figura Alice Eve (Men in black 3Fredda è la notte) nel ruolo di Sophia.

Invece, Christian Slater (Schegge di follia e Mr. Robot) e il comico David Spade (Tommy boy) compaiono nei panni di se stessi.

L’annata conclusiva è costituita di otto episodi della durata compresa tra i venti e i trentacinque minuti ciascuno.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 8 episodi
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito