Espandi menu

    Trama

    Siamo nel 1946. Processato per l'omicidio della moglie e del suo amante, Andy, un bancario del New England, viene condannato a un doppio ergastolo e recluso nel penitenziario di Shawshank. All'inizio è vittima delle violenze dei reclus, poi però diventa il consulente finanziario delle guardie. Scopre così che il direttore falsifica i libri contabili intestando i conti a un fittizio Randall Stevens. Fuggito di prigione attraverso un tunnel costruito negli anni, Andy assume l'identità di Randall Stevens, denuncia il direttore e va in Messico. Fra le sbarre c'è il solito campionario di umanità: sodomiti per necessità, guardiani più delinquenti dei detenuti, un direttore rapace e per bibliotecario un vecchio ergastolano, James Whitmore, che incarna la grandezza del cinema americano di una volta.

    Commento

    È un bel film carcerario, tratto da uno dei migliori romanzi di Stephen King. Robbins migliora sempre, Freeman è sobrio e concreto quanto basta e perfino il lieto fine non disturba.

    Recensioni

    La recensione più votata è positiva

    supadany di supadany
    10 stelle

    VOTO : 8. Uno dei film più amati dal pubblico negli ultimi vent’anni, tratto da un libro di Stephen King, ambientato tra le mura di un carcere, ma diverso dai film appartenenti a questo genere, soprattutto è in grado di stabilire un contatto particolare col pubblico, almeno con me è stato così, trasportando lo spettatore all’interno della vicenda per le due ore abbondanti di durata.... leggi tutto

    Disponibile dal 18 marzo 2014 in Dvd a 7,59€

    Acquista

    Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti

    vedi tutti

    Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti

    vedi tutti

    Recensione

    ire91 di ire91
    10 stelle

    Film meraviglioso sul quale sono già state spese molte parole, penso sia superfluo aggiungerne altre. VOTO: 9

    leggi tutto

    Disponibile dal 18 marzo 2014 in Dvd a 7,59€

    Acquista

    Recensione

    ire91 di ire91
    10 stelle

    Film meraviglioso sul quale sono già state spese molte parole, penso sia superfluo aggiungerne altre. VOTO: 9

    leggi tutto

    Il meglio del 2013

    2013

    Recensione

    GIMON 82 di GIMON 82
    10 stelle

    "O fai di tutto per vivere o fai di tutto per morire,io ho scelto di vivere" Tutta l'essenza del film è racchiusa qui,in questo segmento di animo,un alito di vita che travalica le mura marce d'una prigione. Da un adattamento del romanzo di Stephen King "Rita Hayworth and Shawshank's redemption" il regista del famoso "Il Miglio verde" Frank Darabont lascia parlare gli impulsi dell'animo. E'...

    leggi tutto

    Il meglio del 2012

    2012

    Recensione

    Pinturicchio di Pinturicchio
    8 stelle

    Tratto da un romanzo di Stephen King(manco a dirlo), "Le ali della libertà" si propone come un film senza tempo con sfumature quasi  risalenti agli anni '60, con quei protagonisti carichi di emozioni e di speranza, che alla fine ribaltano la situazione a proprio vantaggio.  Il film è la storia di un uomo che viene incolpato ingiustamente dell'omicidio della moglie. Una volta trovate le...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 2 utenti

    Trasmesso il 18 settembre 2012 su Rete 4

    "Il marchio delle mura infami"

    GIMON 82 di GIMON 82

    Il marchio è quello che ti rimane stampato sulla pelle e nel cuore:duro,nefasto e indelebile che viene assorbito all'interno delle mura infami: quelle del carcere,luogo angusto,gabbia per "animali" agglomerato che...

    leggi tutto

    Il meglio del 2011

    2011

    Recensione

    supadany di supadany
    10 stelle

    VOTO : 8. Uno dei film più amati dal pubblico negli ultimi vent’anni, tratto da un libro di Stephen King, ambientato tra le mura di un carcere, ma diverso dai film appartenenti a questo genere, soprattutto è in grado di stabilire un contatto particolare col pubblico, almeno con me è stato così, trasportando lo spettatore all’interno della vicenda per le due ore abbondanti di durata....

    leggi tutto

    Trasmesso il 19 maggio 2011 su Rete 4

    Il meglio del 2010

    2010

    Recensione

    Valeboxe di Valeboxe
    10 stelle

    Una STORIA  forse  vera.... avrò visto migliaia di film in vita mia se non di più.... ma "The Shawshank Redemption" è  UNICO, Infatti vincitore di premi oscar e uno fra i film più belli della storia del cinema mondiale....con una colonna sonora indimenticabile. Si può passare da" La Vita è bella " a "Il padrino", ma nessuna di queste...

    leggi tutto

    Il meglio del 2009

    2009

    Trasmesso il 18 settembre 2009 su Rete 4

    Recensione

    jonas di jonas
    10 stelle

    Sarebbe riduttivo definirlo un film carcerario: è una riflessione sulla libertà (per una volta il titolo italiano è molto appropriato). La scena chiave è quella in cui Tim Robbins diffonde il suono di un disco di Mozart tramite l’impianto microfonico, in modo che i carcerati possano ascoltarlo: “per un brevissimo istante tutti gli uomini di Shawshank si sentirono liberi; e questo fece...

    leggi tutto

    Il meglio del 2008

    2008

    Trasmesso l'11 novembre 2008 su Rete 4

    Recensione

    vaginclean di vaginclean
    10 stelle

    La SPERANZA fatta film... toccante e poi rincuorante. Tim Robbins impressionante... trasmette il sentimento principe del film, come se fosse l'avatar di questo(!) L'aria " sull'aria" delle Nozze di figaro è d' una sensibilità folgorante ed azzeccattissima nel spiegare la magia "inspiegabile" della musica...il film merita 5 stelline solo per questo.

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 1 utenti

    Il meglio del 2007

    2007

    Recensione

    LAMPUR di LAMPUR
    8 stelle

    Tim Robbins carismatico mattatore assoluto in una delle migliori trasposizioni cinematografiche tratte da Stephen King, con uno strepitoso Morgan Freeman a supporto. Sull'onda di un filone pur sfruttatissimo, si evolve un'epopea anomala di vita carceraria che ci coinvolge dai lati piu' amari, squallidi e disperati ma coltiva insieme poesia, pervicacia e redenzione. Un inno alla speranza, una...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 1 utenti

    Trasmesso il 26 marzo 2007 su Rete 4

    FILM CARCERARI

    laura di laura

    Cari amici di Film TV prima di tutto vi auguro uno splendido 2007 (ricco di nuove pellicole avvincenti, si spera)! Forse non vi sembrerà ottimistico legare gli auguri ad una playlist di film di ambientazione...

    leggi tutto
    Playlist

    Il meglio del 2006

    2006

    Il meglio del 2005

    2005

    IL CARCERARIO: UN GENERE

    tetsuo1962 di tetsuo1962

    Descrivere la non-vita che si svolge dentro il carcere è ,col tempo ,diventato un vero e proprio genere a sé stante. Questi sono i film che ricordo più volentieri.

    leggi tutto
    Playlist

    Il meglio del 2004

    2004

    Il meglio del 2003

    2003

    Stephen King al cinema...

    Travis di Travis

    Grande fantasia per un grande scrittore che non smette mai di sorprenderci...ma anche al cinema ha dato il suo contributo...alcuni sono diventati capolavori, altri semplicemente ci hanno fatto tanta tanta paura...

    leggi tutto
    Playlist

    Il meglio del 2002

    2002

    i miei cult

    troubles123 di troubles123

    sono i film che ho visto di più; molti di essi non appartengono neanche lontanamente alla storia del cinema, ma tant'è...

    leggi tutto
    Playlist

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito