Espandi menu

    Nymphomaniac

    • Nymfomanen

    • Danimarca, Germania, Francia, Belgio
    • Genere: Drammatico
    • durata 300'
    play

    Regia di Lars von Trier

    Con Charlotte Gainsbourg, Stellan Skarsgård, Stacy Martin, Shia LaBeouf, Jamie Bell, Connie Nielsen, Mia Goth, Jens Albinus... Vedi cast completo

    • In TV
    • Sky Cinema Hits
    • Ore 00:00
    altre VISIONI

    Trama

    Una sera di un freddo inverno l'affascinante scapolo Seligman (Stellan Skarsgård) trova Joe (Charlotte Gainsbourg) riversa in un vicolo, dopo essere stata picchiata. Decide di portarla nel suo appartamento, dove le cura le ferite e comincia a farle domande sulla sua vita. Con attenzione, Seligman si ritrova ad ascoltare le parole di Joe, intenta a raccontare in otto differenti capitoli la sua parabola erotica, dalla nascita fino a quel momento. Sfaccettata e ricca di aneddoti, quella di Joe è un'esistenza fatta di incontri e incidenti, di episodi immorali e di desideri da accontentare, di conflitti e di richieste poco convenzionali.

    Note

    Dopo il Lei e il Lui di "Antichrist", dopo le due sorelle opposte di "Melancholia", Von Trier mette in scena ancora due archetipi. E fa del film un altro dialogo a due, il dibattere schematico tra inconscio e ragione, corpo e intelletto. Ma anche, soprattutto, tra artista e pubblico. Perché come i suoi primi tre film "Nymph()maniac" è un film sull’arte del racconto. Non solo il catalogo di una disperata e picaresca educazione sentimentale, una sitcom immorale, il resoconto farsesco e macabro di una dipendenza, un’enciclopedia etologica sul sesso degli umani. Joe è la Sherazad di "Le mille e una notte". E il Keyser Söze di "I soliti sospetti". Il secondo volume specifica la questione: "Nymph()maniac" è un film sul cinema.

    Commenti (3) vedi tutti

    • Nuovo irritante esperimento del provocatorio regista danese.

      leggi la recensione completa di sasso67
    • Analisi interessante ma morbosamente fiacca. Autocompiacimento a vagonate. Sicuramente da ricordare, soprattutto la prima parte. Personaggi improponibili.

      commento di bebabi34
    • Grazie a Lars von Trier adesso so che unendo tutti i prepuzi recisi dall'alba della circoncisione si copre la distanza Terra - Marte (o qualcosa del genere)…grazie.

      commento di Tex Murphy
    Scrivi un tuo commento breve su questo film

    Scrivi un commento breve (max 350 battute)

    Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

    Recensioni

    La recensione più votata è positiva

    AtTheActionPark di AtTheActionPark
    8 stelle

      Nymphomaniac è un corpo esteso e mutevole, incerto e contraddittorio. Un esperimento cinematografico che sembra non avere pace, destinato ad essere continuamente martoriato e maltrattato dal suo autore – come in fondo è la protagonista stessa del film. Prima annunciato in due versioni, una hard e una soft; poi l'incertezza del cut finale; le diverse versioni... leggi tutto

    43 recensioni positive

    Recensioni

    La recensione più votata delle sufficienti

    giorgiobarbarotta di giorgiobarbarotta
    6 stelle

    Provocatorio, eccessivo, disturbante, patologico. A modo suo però, come sempre in Lars Von Trier, interessante, ricercato e ricco di spunti. Il linguaggio cinematografico del regista danese è sempre di alto livello. I suoi interpreti hanno l'arduo incarico di portare sullo schermo personaggi e situazioni scomode, anticonformiste ed estreme. Astenersi animi sensibili dalla visione... leggi tutto

    3 recensioni sufficienti

    Recensioni

    La recensione più votata delle negative

    Mike.Wazowski di Mike.Wazowski
    2 stelle

    OPINIONE ad entrambi vol. 1 e 2.   La mamma dello scemo è sempre incinta! AVVERTENZA: In questa opinione non c’è nessuna filosofia o pensieri sciorinati…..e lo chiamerò solo Lars in amicizia. Dato che il film pone un forzato e fintissimo linguaggio scurrile che non scandalizza nessuno e visto che siamo tutti adulti e vaccinati per una volta si... leggi tutto

    11 recensioni negative

    Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti

    vedi tutti

    Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 7 voti

    vedi tutti

    Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti

    vedi tutti

    Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 5 voti

    vedi tutti

    Registi da Conoscere

    MERE94 di MERE94

    In questa playlist ci saranno 50 film: uno per ogni regista che secondo me bisognerebbe conoscere... Non necessariamente è il migliore del regista nè tecnicamente nè emotivamente... I film che...

    leggi tutto

    Il meglio del 2015

    2015

    Disponibile dal 3 dicembre 2015 in Dvd a 36,39€

    Acquista

    Recensione

    logos di logos
    9 stelle

    La sconfitta reciprocca di Dioniso e di Apollo come manifesto del nichilismo assoluto   Joe la donna, Seligman l’uomo. Anche qui, come in Antichrist, un rapporto esemplificativo di due mondi, quello della sessualità e della cultura. Sessualità e cultura colti ciascuna nella loro assoluta esclusiva totalizzazione per cercare di dipanare, analiticamente,...

    leggi tutto

    Disponibile dal 24 marzo 2015 in Dvd a 22,79€

    Acquista

    Il meglio del 2014

    2014

    Uscito nelle sale italiane il 31 marzo 2014

    Recensione

    AtTheActionPark di AtTheActionPark
    8 stelle

      Nymphomaniac è un corpo esteso e mutevole, incerto e contraddittorio. Un esperimento cinematografico che sembra non avere pace, destinato ad essere continuamente martoriato e maltrattato dal suo autore – come in fondo è la protagonista stessa del film. Prima annunciato in due versioni, una hard e una soft; poi l'incertezza del cut finale; le diverse versioni...

    leggi tutto

    Il meglio del 2013

    2013

    Il meglio del 2011

    2011

    Il meglio del

    Il meglio del

    Nymphomaniac valutazione media: 7.1 57 recensioni del pubblico.

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito