Trama

Royal O'Reilly Tenenbaum è lo strambo genitore di una famiglia non prorpio ordinaria. Lui e la moglie Ethel si sono lasciati da tempo, ma sono soprattutto i figli ad aver perso di vista il padre per circa 17 anni. Richie precocissimo campione di tennis; Chas genio della finanza fin dalla tenera età e Margot, la figlia adottata, scrittrice in erba. Royal li riunisce e va incontro a una serie di guai.

Note

Wes Anderson al terzo film, scritto con l'amico Owen Wilson (il Cash, tossicomane, scrittore di libri stroncati dalla critica, amante di Margot, compagno d'infanzia dei tre tristi bambini prodigio e con l'unico desiderio di essere un Tenenbaum) mette in posa l'impossibilità della cosiddetta normalità e della presunta eccezionalità in una commedia sullo sconforto. Essere in una realtà che somiglia alla pagina di un libro, a una canzone dei Beatles o dei Rolling Stones, in una ballata di Bob Dylan o in un brano di Satie, ad una illustrazione del "New Yorker", ad una parata di gaglioffaggine e genialità dell'ordinario. Anderson impagina i suoi personaggi (gli attori sono sublimi) come l'autore di un raffinato, snob, stupendo volume fotografico su quadri (la geometria e la gerarchia nelle inquadrature è tutta da studiare e da apprezzare) di un'esposizione a New York. Ritratti e autoritratto di un artista, da giovane.

Commenti (19) vedi tutti

  • Tutto molto particolare .. una commedia surreale.. la storia di una famiglia con figli stranissimi .. film riuscito grazie al suo straordinario cast.. un film curioso senza emozioni ma da vedere per la bravura dei attori.

    commento di nicelady55
  • Storie bizzarre eppure iperrealiste quelle di Anderson. Riesce a narrare di una famiglia disfunzionale e divisa fin dagli albori attraverso uno stile vivace, portando sempre all’estremo le conseguenze di ogni singola azione, ma senza risultare mai eccessivo o fuori posto. Una caratteristica che appartiene solo a una eletta schiera di artisti.

    leggi la recensione completa di Ghenesios
  • Commediola strana Made in USA con una Paltrow decisamente ancora immersa nel suo periodo "Brad Pitt" (insomma si nota …) e con altri Attori noti ma la Pellicola lo stesso non brilla molto per originalita'.voto.4.

    commento di chribio1
  • squallida famiglia in uno sciatto film che è tutt'altro che 'commedia'. E' difficile avere un cast così eccezionale e fare un film così orrendo!

    commento di GARIBALDI1975
  • 7

    commento di arcarsenal79
  • commento di Dalton
  • Non è male, ma non mi convince. A tratti sembra una versione filmata di cartoni quali i Griffin o i Simpson. Il finale rosa si preannuncia un po' troppo presto.

    commento di sasso67
  • Grande delusione… film abbastanza noioso con pochissime trovate.. una marea di personaggi,forse troppi per essere descritti in maniera efficace.

    commento di stegualty
  • Ho sentito parlare un gran bene di questo film speriamo non sia una boiata

    commento di Lebowsky84
  • VOTO : 6,5 Una commedia delicata, "utile" e profonda che indaga nei rapporti di una famiglia piena di problemi con sguardo lucido ed una interpretazione particolare e non banale. Un piccolo bel ritratto.

    commento di supadany
  • Particolarissimo film con un vasto assorimento di personaggi che preferirei non elencare: scopriteli !

    commento di RB5
  • Curiosa pellicola, galleria di personaggi ora credibili, ora stralunati, ora ritrosi

    commento di Ramito
  • il declino, l'incubo , e la paura. La notte , un gatto e il solito dentifricio con cui lavarsi i sogni. Un film tutt'altro che banale, un film concreto, pulito,e diretto. Ce ne fossero..Valido

    commento di brando
  • attori bravissimi x un filmetto del ca…

    commento di spider20
  • Spassoso, simpatico, divertente, esilarante… cast stellare (stavolta la Paltrow è sia bellissima che bravissima) e risate intelligenti, almeno per una volta… humor molto inglese! Veramente da gustarsi!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • Sconclusionato e tedioso.

    commento di movieman
  • Divertente commedia amara, con uno straordinario cast, Hackman qui è un mostro di bravura…divertente ma anche tristissimo!

    commento di Travis
  • Delifioso, è un film come non si vedevano da tempo, in più la colonna sonora è strepitosa, da vedere assolutamente.

    commento di Gold&Blood
  • NON L'HO VISTO.RARAMENTE POSSO ANDARE AL CINEMA.FORSE LO VEDO QUANDO ESCE IN DVD.DA QUEL POCO CHE HO VISTO E INTUITO DEVE ESSERE GENIALE.

    commento di bilbao
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

Kurtisonic di Kurtisonic
6 stelle

Dentro una cornice curata in ogni dettaglio con la sua estetica coloratissima e di facciata, non può che trovare casa l'imperfezione umana, è questo il dato di partenza del cinema di Wes Anderson, ormai un segno distintivo e ricorrente. I suoi personaggi sono immersi in una realtà creata da loro stessi, dalla loro fragilità abitudinaria. Quando invece la vita... leggi tutto

10 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Renton1996 di Renton1996
7 stelle

I Tenenbaum, film del 2001diretto da Wes Anderson.   In questo caso non vorrei scrivere una vera recensione sul film perchè ne ho già lette alcune molto valide e complete come quella di Kurtisonic e secondo il mio punto di vista non mi sembrava necessario scrivere qualcusa che era già stato detto in diverse recensioni.            ... leggi tutto

43 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

ed wood di ed wood
2 stelle

Odioso, prevedibile, antipatico, supponente, snob, ma soprattutto fintamente anti-conformista. Wes Anderson, al di là della relativa bontà di operette come Rushmore e Darjeeling, è probabilmente l'autore più sopravvalutato dei nostri tempi. Mai visto un cast così sprecato. Mai vista una concezione di cinema così spocchiosa ed irritante. Evidentemente Sorrentino non è l'unico a fare un... leggi tutto

5 recensioni negative

Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Gooble gobble, one of us!

Sandy22 di Sandy22

Strani, bizzarri, eccentrici, ribelli, esclusi: il cinema è pieno di freaks. È proprio dal film Freaks che viene l'idea per questa playlist (e per il suo titolo). Volevo creare uno spazio...

leggi tutto
Playlist
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti
Il meglio del 2016
2016

Recensione

Renton1996 di Renton1996
7 stelle

I Tenenbaum, film del 2001diretto da Wes Anderson.   In questo caso non vorrei scrivere una vera recensione sul film perchè ne ho già lette alcune molto valide e complete come quella di Kurtisonic e secondo il mio punto di vista non mi sembrava necessario scrivere qualcusa che era già stato detto in diverse recensioni.            ...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015

Recensione

rocky85 di rocky85
9 stelle

A tutt'oggi, "I Tenenbaum" resta il film più bello di Wes Anderson. Perchè ha messo un punto importante nella nuova commedia statunitense. E perchè ha definito lo stile ed i temi preferiti del regista texano, ovvero quelli dei contrasti familiari tra genitori che scoprono tardi il loro desiderio paterno e figli trascurati e riscoperti. Certamente i suoi personaggi...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2014
2014

Recensione

Kurtisonic di Kurtisonic
6 stelle

Dentro una cornice curata in ogni dettaglio con la sua estetica coloratissima e di facciata, non può che trovare casa l'imperfezione umana, è questo il dato di partenza del cinema di Wes Anderson, ormai un segno distintivo e ricorrente. I suoi personaggi sono immersi in una realtà creata da loro stessi, dalla loro fragilità abitudinaria. Quando invece la vita...

leggi tutto

Wes Anderson

Ferro 3 di Ferro 3

Wes Anderson è un regista controcorrente, chiariamolo subito. Uno stile volutamente autoriale, una regia alternativa, una vasta conoscenza del mezzo cinematografico fanno dell'autore texano una...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013

Recensione

scandoniano di scandoniano
10 stelle

I Tenenbaum sono una famiglia complicata: una madre passiva, un padre inetto ed incapace del proprio ruolo, tre figli, di cui una adottiva, ex bambini prodigi, ma che una volta adulti risultano tremendamente frustrati dall’aver fallito i proprio obiettivi. I genitori si separano, ma un giorno il capofamiglia Royal torna a casa affermando di essere in fin di vita: le diatribe e i contrasti si...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Recensione

ed wood di ed wood
2 stelle

Odioso, prevedibile, antipatico, supponente, snob, ma soprattutto fintamente anti-conformista. Wes Anderson, al di là della relativa bontà di operette come Rushmore e Darjeeling, è probabilmente l'autore più sopravvalutato dei nostri tempi. Mai visto un cast così sprecato. Mai vista una concezione di cinema così spocchiosa ed irritante. Evidentemente Sorrentino non è l'unico a fare un...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
8 stelle

Questo film, al di là dei contenuti essenziali che a mio avviso non sono di alta qualità, ha un pregio indiscutibile che pochi prodotti possono vantare: trasporta lo spettatore in un'altra realtà, più leggera, spensierata e colorata. La forza non sta nei dialoghi o nella trama particolarmente avvincente ma nel modo di raccontare una storia comunque bizzarra con...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

FAMILIA, FAMILIAE

AlexPortman80 di AlexPortman80

L’immagine della famiglia perfetta, tipo quella del Mulino Bianco, non sempre rispecchia la realtà: anzi, il nucleo tradizionale è quasi da museo delle cere, dove starebbe bene esposto...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Recensione

almodovariana di almodovariana
8 stelle

Bizzarro film fatto di un'ironia sottile ma sostanzialmente amarissimo:il ritratto di una famiglia borghese molto alla deriva con figli ex geni precoci che crescono sviluppando la depressione e genitori alienati che poi si separano. Le ulteriori vicissitudini (il patriarca che cerca di impedire alla moglie di esser felice con un altro uomo, uno dei fratelli che tenta il suicidio perché...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008

i miei film

TommyElettrico di TommyElettrico

Non so se siano i miei 7 preferiti, di certo sono quei film che non mi stancherei mai di riguardare, che quando appare la scritta fine mi verrebbe voglia di rivederli subito dall'inizio.

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007
Il meglio del 2006
2006

Un adorabille imbecille: Ben Stiller

BobtheHeat di BobtheHeat

...Una mini e veloce playlist solo per dire al mio coetaneo e (ugualmente?) "adorabile imbecille" Ben Stiller...auguri! Ci vediamo a meta' gennaio...(e non a Natale...sigh!...ma "Bob's family"...resistera') per "...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
Uscito nelle sale italiane il 25 marzo 2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito