Trama

Delphine non sa decidere dove passerà le sue vacanze: il mare l'annoia, la montagna la immalinconisce. Un ragazzo riesce a convincerla a passare qualche giorno in un villaggio di pescatori: qui assisteranno al fenomeno rivelatore del "raggio verde". Rohmer allo stato puro: leggerezza e libertà. Improvvisazione nei dialoghi, ispirazione alla lontana da un romanzo (omonimo) di Jules Verne. Leone d'oro a Venezia.

Commenti (6) vedi tutti

  • Leone d’oro al festival di Venezia…forse un premio non del tutto meritato ma la sperduta,malinconica, Marie Riviere è molto credibile in questo film tra i più estremi di Rohmer, regista che o si ama o non si sopporta.Praticamente senza sceneggiatura ,il film,si nutre di dialoghi semplici e spontanei,volti freschi ed espressivi.

    leggi la recensione completa di marco bi
  • Voto 5,5. Abbastanza deludente e senza dubbio sopravvalutato. Rohmer è un narratore elegante e colto, ma questa volte la classe non basta. [01.02.2009]

    commento di PP
  • Cinema che sa esprimere sentimenti e emozioni con stile secco e originale. Voto 7.

    commento di Max76
  • concordo con chi l'ha stronketo però mi è piaciuto.

    commento di kkk
  • Con semplicità disarmante Rohmer ci introduce nel turbinio di indecifrati sentimenti di una donna confusa ed insicura. Sarà "il raggio verde" ad illuminarla, a resittuirle pace. Con una poetica mai scontata.

    commento di Bazin84
  • leggero…poetico…stralunato ma contemporaneamente vissuto…tutti spesso ci troviamo ad un bivio nella nostra vita … ci sentiamo come Delphine a inseguire il raggio verde :). Voto personale 7-

    commento di maslop
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Peppe Comune di Peppe Comune
8 stelle

Delphine (Marie Rivière) è una ragazza sola e sensibile. Durante le ferie estive non sa decidersi dove e con chi andare in vancanza. Si sente inadeguata in ogni luogo si trovi e le persone che gli stanno vicino parlano lingue diverse dalle sue. Parte e ritorna a Parigi, riparte e poi subito ritorna di nuovo nella metropoli. In momenti e luoghi diversi, trova per caso due carte da… leggi tutto

9 recensioni positive

Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle negative

stebi51 di stebi51
2 stelle

Esprimo lo stesso parere del rag. Fantozzi nei confronti della Corazzata Potemkin. 98 minuti di chiacchiere insulse, aria fritta allo stato puro. La trama è inesistente, la protagonista incontra ragazzi e ragazze la cui unica attivitá è emettere parole a raffica in dialoghi del tutto inconcludenti. Si rafforza in me la convinzione che, purtroppo abbastanza spesso, le giurie premino un film… leggi tutto

4 recensioni negative

2016
2016
2015
2015

Recensione

supadany di supadany
8 stelle

Leone d’oro a Venezia edizione anno 1986, più altre vagonate di premi al seguito, primo grande riconoscimento e grande successo commerciale per Eric Rohmer, non è certo il titolo più consono per chi ama il cinema “costruito”, ma allo stesso tempo può letteralmente stendere al tappeto chi riesce ad intravedere, e far suo, quel raggio verde che…

leggi tutto

Donna

Barone Cefalu di Barone Cefalu

Donna, che nascondi la fragilità,  seducente, dietro gesti sicuri, che lotti per i tuoi diritti,  ma all'ombra ti adagi nel conforto di antichi costumi. Sei crudele,  perché so che in cuor…

leggi tutto
2014
2014
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2013
2013
Trasmesso il 24 agosto 2013 su Rai Movie

Recensione

stebi51 di stebi51
2 stelle

Esprimo lo stesso parere del rag. Fantozzi nei confronti della Corazzata Potemkin. 98 minuti di chiacchiere insulse, aria fritta allo stato puro. La trama è inesistente, la protagonista incontra ragazzi e ragazze la cui unica attivitá è emettere parole a raffica in dialoghi del tutto inconcludenti. Si rafforza in me la convinzione che, purtroppo abbastanza spesso, le giurie premino un film…

leggi tutto
Trasmesso il 23 agosto 2013 su Rai Movie
Trasmesso il 19 giugno 2013 su Rai Movie

LIBRI CITATI NEI FILM (dal 1983 al 1989)

bocchan di bocchan

In molti film si vede qualcuno dei protagonisti mentre legge un libro (e spesso il libro mostrato ha qualcosa a che fare con la storia di quel personaggio), oppure viene citato qualche libro (e in molti casi non si…

leggi tutto
Playlist
2012
2012

Beatrice, beata attrice

lostraniero di lostraniero

Beatrice Romand è un’attrice genuina, una “perfetta donna francese, con gli stessi problemi della nazione”, che ha saputo ‘concedersi’ ad un regista profondo e discreto come lo è stato Rohmer, sviluppando…

leggi tutto
Trasmesso il 20 agosto 2012 su Rai Movie
Trasmesso il 30 giugno 2012 su Rai Movie

Recensione

marco bi di marco bi
7 stelle

Leone d’oro al festival di Venezia…forse un premio non del tutto meritato ma la sperduta,malinconica, Marie Riviere è molto credibile in questo film tra i più estremi di  Rohmer, regista che o si ama o non si sopporta.Praticamente senza sceneggiatura ,il film,si nutre di dialoghi semplici e spontanei,volti freschi ed espressivi,sguardi che trasmettono emozioni, e poi,ammettiamolo,quanti…

leggi tutto
2011
2011
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

satura di satura
8 stelle

I dialoghi di questo film (specialmente ciò che esce dalla bocca della protagonista Delphine!) sembrano scritti per imbambolare chi ascolta, per avvolgere lo spettatore in una sorta di turbine emotivo che porta ad un'empatica sintonia con gli umori parecchio strampalati della bella e singolare Delphine. Rohmer incanta, stordisce e non fornisce facili soluzioni. E (anche) qui sta la sua superba…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso il 5 novembre 2011 su Rai Movie
Trasmesso il 2 novembre 2011 su Rai Movie
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito