Taxi Driver

Trama

Travis è un reduce del Vietnam segnato dall'esperienza bellica. Soffre d'insonnia e perciò si fa assumere come taxista per i turni di notte. A contatto quotidiano con il peggio di New York la sua situazione peggiora. Respinto da una ragazza perbene che ha tentato di corteggiare, Travis ripiega sulla violenza: armato fino ai denti organizza una spedizione punitiva in un sordido bordello, dopodiché ritorna a coltivare la sua solitudine.

Note

Palma d'Oro a Cannes, è il film che ha rivelato Scorsese. De Niro è un "angelo vendicatore" generato dalla cattiva coscienza degli Stati Uniti allora in piena crisi d'identità. Nel ruolo della prostituta ragazzina una giovanissima Jodie Foster.

Commenti (53) vedi tutti

  • POOF...POOF!

    commento di Fiesta
  • Il capolavoro assoluto di Scorsese con un De Niro impagabile...

    commento di Stefano L
  • Film notevole

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Come film non è un granché, con personaggi imbranati; ma è da vedere una giovane e bellissima Cybill Shepherd !!!

    commento di stokaiser
  • Pellicola incentrata tutta sulla psicologia del protagonista interpretato da un De Niro in grande forma

    commento di Controvento
  • Un po' tutti ci sentiamo come Robert de Niro, soli e respinti da un mondo pieno di meschinità. E tutti aneliamo al nostro quarto d'ora di celebrità. Il tassista lo raggiunge in un modo inaspettato diventando suo malgrado un eroe.

    commento di ENNAH
  • Altro che Tarantino.

    commento di Nobre
  • Veramente bello, un film che ci conduce attraverso la storia di travis (robert de niro) facendoci scoprire la sua personalità poco alla volta, così che quando si crede di conoscere il personaggio questo fa qualcosa di inaspettato,stravolgendo l'idea che ti eri fatto di lui. È un film che ti regala l'opportunità di pensare all'esistenza del singolo

    commento di Fra##
  • 3 parole per definirlo STREPITOSO, ECCEZIONALE, CAPOLAVORO!!! La parte finale è magistrale, DE NIRO talento indescrivibile!!!

    commento di Utente rimosso (CAVALLERO1968)
  • DE NIRO di bei film ne ha fatti davvero tanti, questo è il più intenso di tutti!!! COMPLIMENTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    commento di Utente rimosso (Diego47)
  • la vera solitudine esiste solo in una grande città,perche' e' proprio quando ci si trova in mezzo alla gente che ci si può sentire davvero soli. "La solitudine mi ha seguito ovunque,nei bar nelle macchine,nelle strade..non c'e' scampo…SUPERBO!!

    commento di emil
  • Visto per la quinta volta nella mia vita,ma questa volta in blu ray.Non ha perso un grammo della sua imponenza nel suo descrivere la solitudine e i drammi urbani.De Niro semplicemente grandioso.

    commento di ezio
  • Un film eccellente, profondo, fa riflettere, colpisce, stupisce e non si può non apprezzare. Palma d'oro meritatissima e cast superbo. Bravissimi De Niro e Jodie Foster.

    commento di Utente rimosso (Scandalo al sole
  • Puro cinema sapientemente realizzato. Scuro, profondo, significativo. Ottimo De Niro.

    commento di Utente rimosso (Luke Vacant)
  • Bellissimo. Un film che non ha bisogno di presentazioni!

    commento di oliver79
  • VOTO: 8/10. Molto bello.

    commento di prelelle
  • Solo una parola: CAPOLAVORO

    commento di Cinemaniak
  • L'alienazione che profetizzava Kafka è tutta scolpita sul volto di Travis Bickle, parente stretto di Josef K, ovvero di tutti noi. Capolavoro immane. Voto 10

    commento di Sal Paradise
  • Ottimo, niente da dire!Capolavoro!

    commento di cranb25
  • Un film bellissimo e un grande De Niro.

    commento di steveun
  • Ennesimo capolavoro che racconta la vita "dopo la guerra"distrutta di un ex. soldato

    commento di L uomo dai 100000000 nomi
  • L'impossibilità di identificarsi col protagonista non ti fa mai "entrare" nel film. Poi ti ricordi che la solitudine ti perseguita e ti senti Travis Bickle. Voto 8.

    commento di Max76
  • il primo capolavoro di scorsese,un vero cult.

    commento di omar80
  • ottimo film con un gran De Niro,brava la giovane Foster(buona anche la colonna sonora)

    commento di antonio de curtis
  • É un film che rappresenta un'epoca, è particolare e molto diretto anche se abbastanza semplice… è un epoca, ed è detta bene… ma fuori da quella?

    commento di Utente rimosso (tika)
  • Apre qualche porta senza chiuderla. Ove si inquadra l'appena accennata tresca con la Shepherd? Indimenticabile, in ogni caso.

    commento di Ramito
  • NON SI TOCCA ! è UN CAPOLAVORO , è SEMPLICEMEWNTE STREPITOSO, TAXI DRIVER è IL CINEMA…

    commento di Il cattivo nullatenente
  • commento di Dalton
  • Poco amato dalla critica alla sua uscita, con il tempo e' diventato un vero e proprio film di culto, grazie anche alla mitica prova di De Niro. Se pensi agli anni '70, pensi a Taxi Driver. Voto 10

    commento di BobtheHeat
  • Sceneggiatura da brivido, regia perfetta. Uno dei migliori film del MAESTRO Martin Scorsese. Un De Niro giovane ma già grande. Ritmo alto per tutta la durata del film. Ottimo

    commento di MondoMarcio
  • un film bellissimo.

    commento di legolas
  • Voto (da 1 a 10): 7,5

    commento di alex77
  • mitico film con scene e frasi passate alla storia,regia e fotografia di un'altra categoria e un attore inimitabile.Capolavoro

    commento di brucebo
  • ritratto di un america in crisi, splendidamente girato da un grande scorsese e magnificamente interpretato da de niro, impersonificazione del degrado subito da un uomo a causa di una guerra. scene indimenticabili.

    commento di carpa
  • Gran film di Scorsese che ci mostra il degrado del protagonista nella squallida New York notturna. è un film con forti tematiche e soprattutto una gran regia, non che interpretazioni degli attori davvero molto convincenti. Un classico.

    commento di Bellociuffo
  • Un capolavoro deò cinema! Una piccola jodie Foster, diventata una delle più grandi attrici di tutti i tempi, e un grande De Niro!

    commento di celine dion
  • 8+

    commento di nico80
  • non mi ha colpito molto..la colonna sonora è fantastica..ma non vorrei essere troppo dura con un De Niro che giudico solamente agli esordi, però che dire nel complesso non mi è piaciuto..

    commento di edgard
  • Un capolavoro!!! Un film bellissimo, ipnotizzante, visivamente magnifico!!! Spettacolare…

    commento di cinefilo87
  • 8,5

    commento di incallito
  • È già stato detto tutto su questo film…sicuramente il più grande capolavoro di Martin Scorsese e la nascita del mito De Niro, qui assolutamente eccezionale, basti ricordare il suo monologo allo specchio!

    commento di ultrapaz
  • Un film immenso, paragonabile alla migliore letteratura. QUANDO IL CINEMA dimostra di essere ARTE. un capolavoro immortale.

    commento di bickle
  • Cinico,arrabbiato, devastante e apocalittico.La violenza diventa un gioco di ruolo, e il film approda nella terra di nessuno.Assolutamente devastante.

    commento di brando
  • Non cisono davvero parole…non si può descrivere…è possibile amare De Niro in questa maniera pur essendo eterosessuali?…mah.

    commento di andystarsailor
  • film di costume e critica sociale,con una fotografia eccezionale che fa da sfondo a un DE NIRO in gran forma,taxi driver è un capolavoro contemporaneo che ha cambiato modi di vedere e di pensare. (SCORZESE si conferma un maestro)

    commento di mr.wang
  • Taxi driver.Non mi azzardo a commentarlo.Bob è il mio alter ego.Solo il martedì.E' grandioso.Non c'è altro di questa portata.Taxi driver e tutto il resto è solo fantscienza

    commento di brando
  • hai detto a me?…ci sono solo io allora hai detto a me… una scena storica x un film eccezionale…unico

    commento di bellahenry
  • Niente da aggiungere!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • mi sento un po' in imbarazzo a dirlo, ma quando lo vidi per la prima volta non mi colpì poi così tanto, forse perchè ero troppo piccolo. Ora però l'ho rivalutato…completamente!

    commento di Dr.Lynch
  • TAXI DRIVER..BASTA IL TITOLO.CAPOLAVORO.CHE GLI HA DATO MEDIOCRE DEVE AVER VISTO UN ALTRO FILM.

    commento di superficie 213
  • Distrutto dalle esperienze di vita, De niro si trasforma in un giustiziere che cerca di salvare qualcuno da un mondo ingiusto e spietato sapendo che lui non poteva più riuscirci.

    commento di ps78
  • Un film incomprensibile,astruso,inutilmente cupo ed ambiguo.La sequenza del massacro finale sembra girata da Lucio Fulci,tanto è rozza e schifosa.

    commento di Rock
  • Una grande opera che dovrebbe essere mostrata ad ogni aspirante regista come un esempio da seguire per quanto riguarda la regia e soprattutto l'originalità e la non banalità del film nel suo complesso.

    commento di trinity77
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

PompiereFI di PompiereFI
10 stelle

Amico diario, ho vissuto troppo a lungo in posti dove le pallottole fischiavano vicino alle orecchie, e adesso che sono tornato non trovo modo di darmi pace. Durante la notte vago solo per la città, invisibile agli occhi di tutti. Di giorno vedo film di persone nude senza eccitarmi. Ventiquattro ore è un periodo di tempo interminabile, mi servirebbe uno scopo, dovrei finirla... leggi tutto

98 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

claudio80 di claudio80
6 stelle

il film è sufficiente per la trama, molto semplice sui problemi del vietnam. sarebbe stato quasi mediocre se non fosse per la fine in cui lui ritrova la sua identità mandanto a fanculo la bionda perbenista ed oca (quello si cho l'ho apprezzato). devo ammettere che su i problemi USA per il vietnam sono state macinate molte pellicole...tipo la saga di RAMBO...infatti taxi driver ne è un... leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Aquilant di Aquilant
2 stelle

Okay, okay, l’illusorio mito di Scorsese appare all’apparenza inattaccabile, anche se il nostro eroe prosegue imperterrito nel suo cammino lastricato di alti e bassi aviatorii, conscio del fatto che le cinque proverbiali stellette non gli saranno mai negate. Ma questo epidemiologico “Taxi Driver”, innalzato per chissà quale macabro scherzo del destino a livello... leggi tutto

2 recensioni negative

Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

099999999 di 099999999
10 stelle

Sembrerebbe quasi banale, parlare di questo film a distanza di anni, ma ciò non toglie che "Taxi Driver", tutt'ora, rimanga uno dei più grandi capolavori della storia del cinema. Martin Scorsese, sicuramente uno dei più grandi cineasti di tutti i tempi, riesce a raccontare alla perfezione quella che è la storia di un disadattato, di uno dei personaggi più...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 12 voti
vedi tutti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti

Recensione

Furetto60 di Furetto60
8 stelle

Veramente notevole questo film, che a quarant'anni di distanza conserva intatto, il suo fascino.Il regista che utilizza un De Niro giovanissimo ma già molto bravo e una Foster ancora bambina, ma già dotata di buona presenza scenica, gira una pellicola  molto importante. Ci sono due aspetti fondamentali che il lavoro mette a fuoco.Innanzitutto la citta di  New...

leggi tutto
Recensione
Il meglio del 2016
2016

Recensione

LoSqualoSiciliano di LoSqualoSiciliano
10 stelle

Recensione N°100 , Taxi Driver ,film del 1976 con aspetti del genere neo noir e da thriller/giallo  ,  che ha letteralmente lanciato il regista Martin Scorsese , che con questa pellicola firma il suo primo grande successo di una strepitosa carriera , e che lancia sul grande schermo una delle coppie regista/attore migliori di sempre , è sto parlando naturalmente del...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015

Gli attori senza volto

Heisenberg di Heisenberg

  Personalmente non ho assolutamente niente contro chi segue solo film e serie tv in lingua originale; anzi credo che molto spesso per godere a pieno di una pellicola e dell'interpretazione di un attore...

leggi tutto

Recensione

rocky85 di rocky85
10 stelle

Dopo Mean Streets e Alice non abita più qui, Scorsese fa il definitivo salto di qualità con Taxi Driver, che è uno dei suoi più grandi capolavori di sempre nonché uno dei film più importanti nell’intera storia del cinema statunitense. Sceneggiato alla perfezione dal grande Paul Schrader, Taxi Driver è il manifesto di un’epoca, un...

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014

Recensione

Dompi di Dompi
10 stelle

"In ogni strada di questo paese c'è un nessuno che sogna di diventare qualcuno. È un uomo dimenticato e solitario che deve disperatamente provare di essere vivo."   Capolavoro del '76 targato Scorsese. Siamo fin da subito immersi nel putrido fetore dei bassifondi di New York, il degrado deludente e desolante di una routine personale e infernale che Travis Bickle porta...

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Il meglio del 2013
2013
Disponibile dal 5 giugno 2013 in Dvd a 8,15€
Acquista

Recensione

Lord Holy di Lord Holy
10 stelle

Grandi timori nutrivo che le mie aspettative fossero eccessive e di restare di conseguenza deluso. Ma all'entrata in scena del mitico Robert De Niro (Travis Bickle) ogni dubbio è fugato. E le promesse mantenute. Non mi dilungherò in futili disquisizioni. L'opera è ovunque trattata, infatti, con approfondimenti fin eccessivi. Oltre allo scontato elogio del primo interprete, senza il quale a...

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Il meglio del 2012
2012

Recensione

GIMON 82 di GIMON 82
10 stelle

"Credo fermamente che si possano esternare,ed esorcizzare i propri demoni,le proprie patologie nevrotiche,esponendole alla luce del giorno della drammaturgia,scrivendole su una parete pubblica.Impari su te stesso.....e disperdi il potere malvagio di questi elementi.Credo sia utile,quando dico che mi sono dato alla sceneggiatura come autoterapia. Paul Schrader.  Un affermazione...

leggi tutto
Recensione
Utile per 15 utenti

Sguardi allo specchio

silvia25 di silvia25

Secondo recenti teorie  sembra che il film agisca direttamente  sul nostro corpo e sulla nostra mente . Nel 1990 alcuni scienziati hanno scoperto l’esistenza  di neuroni specchio che giustificherebbero i...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

PompiereFI di PompiereFI
10 stelle

Amico diario, ho vissuto troppo a lungo in posti dove le pallottole fischiavano vicino alle orecchie, e adesso che sono tornato non trovo modo di darmi pace. Durante la notte vago solo per la città, invisibile agli occhi di tutti. Di giorno vedo film di persone nude senza eccitarmi. Ventiquattro ore è un periodo di tempo interminabile, mi servirebbe uno scopo, dovrei finirla...

leggi tutto

Vi amo...

maghella di maghella

Ti amo, dal primo momento che ti ho visto...Ho capito che non ci saremmo lasciati mai più, che saresti stato per sempre il protagonista assoluto del film della mia vita. Ti amo, perchè vorrei sempre...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

OGM di OGM
10 stelle

Il colore di Martin Scorsese assume qui il tono agrodolce di un fiore di palude, della vita giovane che affonda le radici nel melmoso stagno della morte. La notte di New York svende il suo romanticismo in cambio delle finte lune delle insegne al neon, a bordo di un taxi che corre in un funesto labirinto di depravazione, alla ricerca di torbide emozioni. Il mondo underground è un oceano...

leggi tutto
Recensione
Utile per 13 utenti
Il meglio del 2009
2009

Lesione MaEstatica

Dying Theatre di Dying Theatre

http://magazine.ciaopeople.com/News_WorldInfo-1/Politica-10/Berlusconi_ferito_al_labbro_a_Milano_durante_manifestazione-16879 Il corpo. Il corpo del boia, ferito, vilipeso, deriso. Il corpo del boia rifatto,...

leggi tutto

Recensione

steno79 di steno79
10 stelle

VOTO 10/10  Taxi Driver è un film che ha segnato la storia del cinema, ma in passato lo avevo sempre un pò sottovalutato preferendogli Toro scatenato o Quei bravi ragazzi. Un'ulteriore visione mi ha però confermato definitivamente la sua grandezza. Si tratta di un "character study", lo studio di un personaggio alienato svolto con insolita penetrazione psicologica nell'ottima sceneggiatura...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008

Recensione

LorCio di LorCio
8 stelle

Taxi Driver può inserirsi, a ragione, nella categoria dei film-romanzo. Nelle sue vene ferite da troppi vetri conficcati in esse, scorre il sangue nervoso degli autoritratti più inquieti. Solo grazie alla voce-off del protagonista, dunque alla sua coscienza che diventa pensiero ineludibile per capire la vicenda, possiamo cercare di capire cosa diavolo si muove nella mente del...

leggi tutto

La ricerca della solitudine.

rosario di rosario

Quanti monti,quanti fiumi dovro' traversare ancora prima di giungere alla terra ove finisce la solitudine...Oggi,come sempre,sono in cammino (w.bokusui). Sette film ispirati dalla solitudine,scolpiti nelle assenze...

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007

Ipnosi da fotogramma

miike86 di miike86

Film che addormentano il tuo corpo e il tuo spirito, lasciando sveglio solo l'occhio, torturandolo e amandolo. Lo schiocco di dita dei titoli di coda, ti lascia confuso ed estasiato

leggi tutto
Il meglio del 2006
2006

VITTORIA AMARA

frankwalker di frankwalker

7 opere al cui centro è la figura del reduce, i cui risvolti, perfettamente a proprio agio negli ambienti di guerra, devono fare i conti con un più arduo conflitto: quello post-bellico di una realtà che sembra...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005

Recensione

Aquilant di Aquilant
2 stelle

Okay, okay, l’illusorio mito di Scorsese appare all’apparenza inattaccabile, anche se il nostro eroe prosegue imperterrito nel suo cammino lastricato di alti e bassi aviatorii, conscio del fatto che le cinque proverbiali stellette non gli saranno mai negate. Ma questo epidemiologico “Taxi Driver”, innalzato per chissà quale macabro scherzo del destino a livello...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2004
2004

Recensione

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

Rivelato Scorsese??! e Mean Streets?.. Va be'..E' un film che mette in luce De Niro in tutta la sua nevrosi simboleggiante quella dell'americano medio del dopo Viet Nam e non solo.Un film crudele che arriva ad un compromesso finale ancora più acido.Una società senza senso di umanità, che rende l'individuo sempre più guardingo e quasi indipendente dallo spirito che una vera società...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2003
2003

NEW HOLLYWOOD: AMERICA '70

ed wood di ed wood

7 titoli (pochi ma essenziali) per celebrare (spero meglio di quanto non si sia visto nell'ORRIBILE DOCUMENTARIO DI STUDIO UNIVERSAL...) una delle piu' grandi stagioni cinematografiche della storia. Cosa? Ah gia'!...

leggi tutto

Recensione

will kane di will kane
8 stelle

La solitudine divenuta alienazione,tramutata in violenza ai tempi dell'America post-Vietnam, vissuta nelle grandi città,dove le moltitudini di persone non fanno aggregazione,e l'anima persa Travis Bickle ricicla il proprio tempo perso e la sua identità incolore in una missione di "pulizia" armandosi di pistola e rapandosi in stile Urone.Scorsese ci guida in questo viaggio in un inferno...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2002
2002

Recensione

ed wood di ed wood
10 stelle

tra i grandi film USA degli anni 70. Complesso,scandito da un montaggio nervoso, riuscito su tutti i fronti (affresco sociale con sfumature politiche e analisi psicologica); ci son tutti gli aspetti dell'America metropolitana in questo film: solitudine,mediocrita',degrado,violenza,follia,volgarita',disinteresse (ma anche la tenerezza del giovanissimo volto di Iris...)

leggi tutto
Il meglio del 1976
1976
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito