Party Down

2009-2010 USA Commedia Starz Terminata
Guida episodi Cast
2 stagioni - 20 episodi
Guardala su
  • Amazon Prime Video
tutti gli STREAMING
Nessun voto
nd 0
Scrivi recensione

Quanti episodi hai già visto?

La sitcom di Starz naviga nel lussuoso mondo delle star di Los Angeles attraverso il punto di vista di chi ci vorrebbe entrare ma non può. Il suo ricco cast infatti si muove a proprio agio nelle vicende tragicomiche di una ditta di catering gestita da aspiranti attori, anche se purtroppo nel passaggio dalla prima alla seconda stagione è stato privato dei due nomi (fondamentali) di Jane Lynch e Adam Scott.

Party Down - Di cosa parla

Il titolo della serie prende il nome dall’agenzia di catering protagonista della storia: sei personaggi che aspirano a lavorare a Hollywood, chi come attore chi come sceneggiatore, e che ogni giorno gestiscono il lauto aspetto gastronomico di eventi di lusso di personaggi famosi di Los Angeles, trovandosi volta per volta circondati da personaggi che non amano o con cui, invece, magari sperano un giorno di lavorare. E mentre “nutrono” le star, sfiorando appena le loro vite a tratti assurde e bizzarre, sperano tutti di trovare un modo di entrare davvero nel mondo del cinema, non solo come... comparse.

I personaggi

Henry Pollard (Adam Scott) è un attore che non ha avuto successo ed è tornato a lavorare con la Party Down dopo aver lasciato perdere con la recitazione. Ha avuto una parte in uno spot che gli ha dato popolarità ma chiaramente questo ha ucciso brutalmente la sua carriera perché ora la gente lo ricorda solo per la battuta che aveva nello spot. È apatico e non si dà particolarmente da fare, per cui i risultati sono sempre al di sotto delle sue reali possibilità. Ha una relazione con Casey.

Ronald Wayne Donald, detto Ron (Ken Marino), è il capo della Party Down, personaggio abbastanza nervosetto sul lavoro, oltre che preoccupato della soddisfazione dei clienti. È un ex alcolista e tossicodipendente ed è anche a tratti un uomo insicuro con una scarsa opinione di sé.

Casey Klein (Lizzy Caplan) è un’attrice e comica che cerca di sfondare e nel frattempo lavora con la Party Down, a volte in conflitto con Ron di cui non riconosce l’autorità. Dopo aver divorziato ha cominciato una relazione con Henry.

Kyle Bradway (Ryan Hansen) è un attore, modello e leader della band musicale Karma Rocket. Vive nel sogno di fare il botto.

Roman DeBeers (Martin Starr) è uno sceneggiatore amante della fantascienza. Spesso frustrato dall’impossibilità di raggiungere il successo, reagisce giudicando severamente i colleghi e anche gli ospiti delle feste a cui lavora.

Constance Carmell (Jane Lynch) è un’ex attrice, spirito libero, che stringe amicizia con Kyle diventandone consigliera.

Bobbie St. Brown (Jennifer Coolidge) è la coinquilina di Constance, che ne prende il posto alla Party Down quando si assenta.

Lydia Dunfree (Megan Mullally) è una donna che ha da poco divorziato e si è trasferita a Hollywood nella speranza che la figlia tredicenne Escapade abbia successo. È ingenua e ottimista, spesso in cerca di consigli da parte di personaggi dello spettacolo.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

Adam Scott (Henry Pollard) è un attore e comico americano noto per Parks and Recreation, Big Little Lies, The Vicious Kind e The Good Place. Ken Marino (Ron Donald) è un attore e comico americano noto per Wanderlust, Veronica Mars, Childrens Hospital e Brooklyn Nine-Nine. Lizzy Caplan (Casey Klein) è un’attrice… Vedi tutto

Vedi tutto il cast
Scrivi un tuo commento breve su questa serie

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Guida agli episodi

  1. Prima stagione

    10 episodi Vedi tutto
  2. Seconda stagione

    10 episodi Vedi tutto

In streaming

La serie tv Party Down è disponibile in streaming su Amazon Prime Video.

Produzione e ricezione

La serie tv Party Down è composta da due stagioni di dieci episodi da mezz’ora.

È una sitcom ideata e scritta per Starz da John Enbom, Rob Thomas, Dan Etheridge e Paul Rudd, con un lungo periodo di incubazione. Per sei anni infatti, prima di far partire davvero la produzione della prima stagione, i quattro autori hanno raccolto materiale, finché hanno realizzato un episodio pilota girato a casa di Rob Thomas e con tutto il cast originale eccetto Lizzy Caplan (il cui ruolo era in origine interpretato da Andrea Savage). Nel pilota anche Paul Rudd aveva una parte, ma in seguito fu costretto a ritirarsi per sovrapposizione con altri impegni lavorativi. Il pilota però venne usato per vendere la serie a Starz e infatti funzionò.

Tutti gli episodi sono diretti o da Fred Savage o da Bryan Gordon, ad eccezione di due episodi della seconda stagione, uno diretto da David Wain e un altro (il finale della serie) diretto da Ken Marino (che è uno degli interpreti).

La prima stagione è andata in onda negli Usa tra marzo e maggio 2009 su Starz, mentre la seconda è stata trasmessa tra aprile e giugno 2010, dopodiché è stata cancellata. Uno dei motivi principali che hanno spinto a non proseguire è stato aver perso due dei protagonisti, dal momento che Jane Lynch era entrata nel cast di Glee e Adam Scott in quello di Parks and Recreation.

L’accoglienza critica e di pubblico, in compenso, è stata molto positiva. L’American Film Institute ha definito Party Down una delle migliori dieci serie del 2009 e addirittura Entertainment Weekly nel 2014 l’ha inserita tra le 26 migliori serie cult in assoluto. Anche il punteggio di Metacritic è alto: 85 su 100.

Attualmente la serie è interamente disponibile in streaming su Amazon Prime Video.

Leggi tuttoLeggi meno

Le stagioni

Stagione 1

La prima stagione della serie tv Party Down è andata in onda negli Usa tra marzo e maggio 2009 su Starz.

Attualmente è disponibile in streaming su Amazon Prime Video.

Vedi tutti i 10 episodi

Stagione 2

La seconda stagione della serie tv Party Down è andata in onda negli Usa tra aprile e giugno 2010 su Starz.

Attualmente è disponibile in streaming su Amazon Prime Video.

Vedi tutti i 10 episodi
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito