All’Opéra di Parigi la ballerina Zoé è una stella cadente: da quando un incidente ha fermato la sua carriera vive una crisi che le ha fatto perdere lucidità e disciplina. Se l’istituzione vuole rimuoverla, lei cerca in tutti i modi di ottenere una seconda possibilità.

Ariane Labed
Ariane Labed

Parallelo il cammino di Flora, diciannovenne appena entrata nel tempio, che ha poco tempo per dimostrare il suo valore, ma è ostacolata dalla sua formazione e dai pregiudizi sul colore della sua pelle.

scena
scena

Intanto Sébastien, giovane e ambizioso direttore, muove i fili del gioco cercando di imporre la sua visione. L’aspetto più interessante della serie creata da Cécile Ducrocq e Benjamin Adam è di rappresentare l’accademia di danza non solo come scenario prevedibile di conflitti di potere e lotte intestine, quasi una dissimulata corte regale abitata da una fauna gerarchizzata (direttori, coreografi, étoile, ballerini, soprannumerari, maestranze), ma soprattutto come ambiente lavorativo regolamentato.

scena
scena

Così le questioni della rivincita, della competizione (il primo campo da gioco? Il lago dei cigni, ovviamente), della discriminazione (cigno bianco e nero, anche nel senso della razza) si esprimono attraverso rivendicazioni sindacali, cause legali, scioperi, tavoli di trattative. Se l’intrigo dunque non manca (alla stessa maniera di una Tiny Pretty Things, al netto delle svisate di genere e dell’erotismo patinato), lo si declina però su un piano realistico in cui in discussione ci sono pensioni, preavvisi obbligatori, licenziamenti, reintegri, mobbing. E in cui l’esibizione si valuta anche in termini di qualità della prestazione. 

Autore

Luca Pacilio

Posseduto dalla diabolica Torino, vicedirettore della rivista cinematografica online Gli Spietati, per Film TV cura la sua malattia (la videomusica) e (dunque) la rubrica Videostar, dedicata agli autori e ai protagonisti del video musicale contemporaneo. Amando perdere, e non seguendo il calcio, coltiva le enciclopedie fallimentari di Peter Greenaway.

La serie tv

locandina L'Opéra

L'Opéra

Drammatico - Francia, Belgio 2021 - durata 46’

Titolo originale: L'Opéra

Con Ariane Labed, Suzy Bemba, Raphaël Personnaz, Sam Louwyck, Brigitte Sy, Damien Chapelle

in streaming: su Sky Go NowTV