Espandi menu
cerca

Una donna promettente

play

Regia di Emerald Fennell

Con Carey Mulligan, Bo Burnham, Laverne Cox, Clancy Brown, Jennifer Coolidge, Adam Brody, Christopher Mintz-Plasse, Alison Brie... Vedi cast completo

Guardalo su
  • Infinity
  • Amazon Prime Video
  • Amazon Prime Video
  • Amazon Prime Video
In STREAMING

Trama

Cassie è una donna giovane, divertente e affascinante, che sembra avere avuto tutto dalla vita. Tuttavia, senza amici, ancora a casa con i genitori e con un lavoro che non lascia molte speranze, è in realtà infelice e sola. Passa le giornate a vivere un'esistenza triste ma di notte vaga per i club, fingendosi ubriaca e raccattando uomini. Ben presto però si pentirà delle sue scelte e, segnata da un tragico evento, cercherà vendetta contro coloro che l'hanno traumatizzata.

Approfondimento

UNA DONNA PROMETTENTE: IN CERCA DI VENDETTA

Diretto e sceneggiato da Emerald Fennell, Una donna promettente racconta la storia di vendetta di Cassie Thomas, colei che per tutti quanti è una una giovane donna dal futuro promettente, almeno fino a quando un misterioso evento fa deragliare del tutto la sua esistenza. Ritrovatasi a un punto morto, ha abbandonato la scuola di medicina, non è interessata a far carriera e non ha nemmeno intenzione di trovarsi l'uomo giusto da sposare. Sembra invece apparentemente contenta di trascorrere le sue giornate a preparare latte con la collega di caffetteria Gail, con profonda delusione e preoccupazione da parte dei genitori, che vorrebbero vederla oramai trentenne reagire, prendere in mano la sua vita e andarsene finalmente via di casa. Di sera, Cassie si trasforma in una persona diversa: mette in atto un rituale tutto suo, va per locali da sola, si finge totalmente alterata e fa la parte di colei che è incapace di difendersi da chiunque voglia farle del male. Inevitabilmente, tutte le volte c'è un uomo che decide di assicurarsi che torni a casa sana e salva e che puntualmente lascia prevalere i suoi istinti sul benessere della ragazza non rendendosi conto che è semplicemente l'ennesima preda di un piano nefando: riceverà infatti da Cassie una lezione che difficilmente dimenticherà presto. Qualunque soddisfazione tragga da tale comportamento non è abbastanza per sedare la tempesta di dolore e rabbia che Cassie si porta dentro. Un giorno, però, il bel chirurgo pediatrico Ryan, un conoscente dei tempi della scuola, si imbatte nel bar e sconvolge il ciclo distruttivo di Cassie. Quando inizia a sviluppare sentimenti per lui, Cassie si ritrova a dover fare i conti con il passato e con il trauma che l'ha cambiata per sempre. Riuscirà a ritornare sulla retta via? O il suo desiderio di vendetta le comporterà un inimmaginabile prezzo da pagare?

Con la direzione della fotografia di Benjamin Kracun, le scenografie di Michael Perry, i costumi di Nancy Steiner e le musiche di Anthony Willis, Una donna promettente coniuga elementi da commedia romantica e di thriller per creare una commedia grottesca unica nel suo genere, sempre in bilico tra l'esilarante e l'orrendo. Ha dichiarato la regista e sceneggiatrice Fennell: "Volevo scrivere un film sulla vendetta al femminile. Recentemente, si sono visti molti film su donne in grado di prendere in mano la situazione. Queste donne però spesso super violente, molto sexy oppure molto deprimenti. Con Una donna promettente ho invece voluto raccontare di come una donna normale possa volersi vendicare in una maniera molto vicina alla realtà: non tutte possono permettersi di recuperare una pistola e devono dunque come Cassie ricorrere di più strano, complicato e contorto".

"La storia - ha proseguito Fennell - potrebbe essere una sorta di risposta originale alle questioni di genere sollevate dal movimento #MeToo. Tuttavia, cassie non si pone alcun problema di genere quando si tratta di regolare i conti, sia con donne sia con uomini. Seppur alla lontana, ho tratto spunto dalle esperienze che io stessa da ragazza ho vissuto quando, come tante altre donne, ho dovuto sopportare umiliazioni quotidiane e offese più o meno gravi. Siamo figli di una cultura tossica e sessista: non era mia obiettivo quello di realizzare un film che prendesse in esame i crimini che si commettono, gli atti di violenza anche psicologica o gli aguzzini. Mi interessava più soffermarmi sugli aspetti relativi al contesto sociale in cui viviamo e al pensiero dominante. Facciamo tutti parte di un nodo che è difficile da districare, eppure dobbiamo provare a far qualcosa. Non ero interessata a realizzare un'opera arrabbiata, pesante o drammatica, e per tale ragione i miei riferimenti sono stati film come Da morire di Gus Van Sant e Fargo dei fratelli Coen, esempi di satira intelligente sulla violenza. In ultima analisi, Una donna promettente è incentrato su una donna che sta affrontando un terribile trauma ma che si diverte anche, desiderando qualcosa che vada oltre la semplice normalità. Per lei la sfida maggiore sarà scegliere tra l'amore o il bagno di sangue".

Il cast

A dirigere Una donna promettente è Emerald Fennell, regista, sceneggiatrice e attrice britannica. Nata nel 1985 a Londra, si è laureata a Oxford ma sin dall'età di sette anni aveva manifestato il desiderio di scrivere storie (su omicidi) e di trasferirsi a vivere in America. Particolarmente nota per il suo… Vedi tutto

Commenti (11) vedi tutti

  • Sceneggiatura traballante (premio Oscar???? forse al politicamente corretto) personaggi che rasentano il machiettismo tanto sono disegnati con superficialità, e un assunto di base ridicolo. Irritante

    leggi la recensione completa di GIANNISV66
  • Nonostante il film riesca a catturare l'attenzione e coinvolgere lo spettatore, si rivela abbastanza inverosimile con un'evidente regia femminista che descrive gli uomini come dei debosciati senza spina dorsale.

    commento di gruvieraz
  • Killing Adam.

    leggi la recensione completa di mck
  • Sciocchezzuola a tratti irritante per come i personaggi diventano macchiette, in cui una ragazza non più tale cerca vendetta per la morte di un'amica a seguito di una brutta esperienza di violenza. Fennel, raccomandatissima "Camilla" della serie "The Crown", dirige come se fosse una delle "sorelle Coen", senza ironia, leggiadria e...cattiveria.

    commento di maurri 63
  • Film avvincente mai violento, mai volgare. Godibile, certo noi maschi ne usciamo come una marea di depravati però :-p

    commento di argo979
  • Giuro che c'ho provato, ma fin dalle prime immagini il film no regge, la protagonista è meno credibile di Salvini, una quasi 40enne dall'aspetto di una 60enne che interpreta una trentenne. Lei è la donna forte e matura e gli uomini guarda caso son tutti dei deficienti. Ma davvero c'è bisogno ancora di certe porcate?

    commento di Sladkii
  • ... ed ecco perchè serve ancora il femminismo, proprio grazie a questi film lo capiamo.

    leggi la recensione completa di VictorAoki
  • Un film figlio del metoo, forse anche politico ma sicuramente non di propaganda e con una sua dignità cinematografica.

    leggi la recensione completa di kinemazone
  • Cassandra Cassie Thomas è quel tipo di donna che al tavolo della famiglia di Happy Days non troverebbe mai posto.

    leggi la recensione completa di Kurtisonic
  • Buon thriller che, come valore aggiunto, affronta una tematica molto importante. Bravissima la protagonista, Carey Mulligan. P.S. Questo pellicola non ha assolutamente nulla della commedia. I film prima di essere recensiti, o anche solo segnalati, andrebbero almeno visti.

    commento di Winnie dei pooh
  • Film con tematiche importanti e delicate intrise in un thriller-drama con dosi di sarcasmo,da subito risulta intrigante.Trattamento originale che va in una sceneggiatura ottima sia per ritmo e svolgimento narrativo sia per i dialoghi.Stile di regia con spunti interessanti,un buon esordio per la Fennell.Mulligan perfetta per la parte.Voto:8/8.5

    commento di ange88
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

mck di mck
8 stelle

    “Promising Young Woman” - una fanciulla promettente -, l’esordio nel lungometraggio di Emerald Fennell - attrice (“Call the MidWife”, “the Crown”) e sceneggiatrice (“Killing Eve - 2”) londinese classe 1985 come la sua protagonista -, è un’opera stratificata e coraggiosamente sui generis, scritta e - fra… leggi tutto

9 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Kurtisonic di Kurtisonic
6 stelle

Una Donna Promettente è un film dal quale scaturisce una forte esigenza di scollegare quelle situazioni che hanno fatto da copertina ai casi eclatanti da high society sollevati dal movimento me too, come se intorno al problema delle violenze subite dalle donne ci fosse una patina moralista e perbenista che nella unanimità della condanna nasconde il desiderio  frettoloso della… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

GIANNISV66 di GIANNISV66
2 stelle

Sconvolta nella psiche da un terribile evento del passato (una violenza subita dall’amica del cuore nonché compagna di studi, cosa che porterà al suicidio la vittima) Cassie trascorre le sue serate fingendosi ubriaca al fine di farsi rimorchiare, azione propedeutica ai suoi piani di “vendetta” verso l’intero genere umano di sesso maschile che nella… leggi tutto

4 recensioni negative

2021
2021

Recensione

GIANNISV66 di GIANNISV66
2 stelle

Sconvolta nella psiche da un terribile evento del passato (una violenza subita dall’amica del cuore nonché compagna di studi, cosa che porterà al suicidio la vittima) Cassie trascorre le sue serate fingendosi ubriaca al fine di farsi rimorchiare, azione propedeutica ai suoi piani di “vendetta” verso l’intero genere umano di sesso maschile che nella…

leggi tutto

Recensione

Supersonico di Supersonico
1 stelle

Non mi é per niente piaciuto questo film. Un bluff.   Il film inizia con una tizia barcollante con l'intento di adescare il maschio allupato di turno, gioca il ruolo dell'ubriaca e della svampita per poi "incastrarlo" a casa di lui dopo che l'ha portata in taxi e   Dopo 10 minuti si capisce che il film é tutta una vendetta contro il maschio "porco e stupratore", un…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

steno79 di steno79
6 stelle

Una dura condanna della cultura dello stupro da parte della britannica Emerald Fennell, attrice e sceneggiatrice che qui esordisce anche alla regia e vince subito un Oscar per il copione, pur restando un volto ancora poco noto dalle nostre parti. "Promising young woman" è stato presentato al Sundance Film Festival nel Gennaio 2020, poi è stato fermo parecchi mesi a causa della…

leggi tutto

Recensione

M Valdemar di M Valdemar
8 stelle

      La promessa della vendicatrice. Per conto terzi. (Apparentemente) Donna, giovane, astuta, risoluta, sexy: lo sguardo (in)segue coordinate altre che rappresentano un piano su più piani dalla prospettiva spostata. Di là. Più in là. Laddove la classica missione che diventa ossessione è cucita su abiti assai meno frequent(at)i. Davanti e…

leggi tutto

Recensione

barabbovich di barabbovich
7 stelle

Cassie (Mulligan) era una promettente studentessa di medicina. Dopo la tragica morte della sua migliore amica, abbandona gli studi, a 30 anni suonati vive ancora a casa con i genitori, lavora in un bar e la sera si finge ubriaca per poi terrorizzare gli uomini che ci provano con lei e vendicare così la sua amica, stuprata e filmata da ex compagni di studi compiacenti. Quando Cassie…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

diomede917 di diomede917
7 stelle

CIAK MI GIRANO LE CRITICHE DI DIOMEDE917: UNA DONNA PROMETTENTE   Ho dovuto meditare e maturare il mio giudizio nei confronti di Una Donna Promettente, Opera prima dell’attrice Emerald Fennell e premio oscar come migliore sceneggiatura originale, perché è uno di quei film che ti fa cambiare idea nel corso della visione, appena terminata e soprattutto dopo 48 ore di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

claudio1959 di claudio1959
8 stelle

Cassandra detta Cassie ha perso ogni speranza, perché nel suo passato c’è uno schock che ha marchiato a fuoco il suo destino. Un evento inatteso: L’incontro con Ryan oggi pediatra ed ex compagno di classe, fa riemergere un episodio dal tunnel nero della dimenticanza. La regista di questa commedia thriller si chiama Emerald Fennel di cui si hanno notizie per un film…

leggi tutto

Recensione

VictorAoki di VictorAoki
10 stelle

Questo film è davvero un capolavoro e ti insegnerà lezioni molto importanti sulla misoginia e l'odio di alcuni tipi di uomini contro le donne. Divertente, spiritoso, oscuro e molto meraviglioso da guardare il film non è da guardare solo se sei un maschilista di prima classe o un sostenitore dei partiti di destra che non può vedere un film realizzato da ''Hollyweird''…

leggi tutto

Recensione

kinemazone di kinemazone
8 stelle

    Un revenge-movie spietato che non risparmia colpi. La storia di una amicizia tra donne che porta una delle due a compiere un percorso di vendetta molto particolare che la porterà ad un epilogo abbastanza imprevedibile in quasi due ore di film durante le quali (alleluja!) è molto difficile ipotizzare il finale. "Una donna promettente" è un film…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Uscito nelle sale italiane il 21 giugno 2021

Dedicato...

mck di mck

  ...a C.B. (l'altro) e al peggio di noi.     ...a S.A. (?) e a tutte le altre (50, ad oggi, nel 2021: "Manila, Praga, Tirana, nasci in Angola, muori in Padania").     ...a…

leggi tutto
Non faccio ridere

Non faccio ridere

Solitamente i fenomeni che escono dall’attualità più stringente mi lasciano tiepido. L'ultimo film di (..), l'ultimo spettacolo di (..),… segue

Recensione

mm40 di mm40
3 stelle

Cassie ha 30 anni, fa la barista e vive con i genitori, che pensano non sia del tutto a posto. Non ha amici, non ha passatempo e il suo unico svago è uscire la sera nei locali della città, fingere di ubriacarsi, farsi rimorchiare da uno sconosciuto e, una volta a casa dell'uomo, non appena questi le mette le mani addosso riprendersi di colpo e sgridarlo. Lo fa quasi ogni sera da…

leggi tutto
locandina
Foto
Oscar 2021: I premi

Oscar 2021: I premi

  La 93ma edizione della Notte degli Oscar passerà alla storia per essere la più insolita di sempre. Il CoVid ha costretto… segue

Post
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito