Il gusto thriller si infila in una storia di triangolo matrimoniale sulle bianche scogliere di Dover. Purezza d’immagine, candida come le vesti della vedova, Mary (Joanna Scanlan), convertita all’Islam per amore del marito pakistano Ahmed, che aveva dimenticato di informarla dell’altra “moglie” e della sua seconda vita a Calais.

In Pakistan, l’omissione del poligamo sarebbe un reato, ma tra le due sponde della Manica è permesso, sembra, non dire alla sposa legittima che oltre a lei, opulenta signora sovrappeso, c’è anche la magra e bionda Geneviève (Nathalie Richard).

" data-credits=
Scena di After Love (2020)


Il regista Aleem Khan, classe 1985, inglese di origini pakistane, dopo una serie di corti presentati a Locarno e al Sundance esordisce nel lungometraggio con After Love un melodramma congelato che segue ogni espressione facciale di Mary, impassibile di fronte alla scoperta del tradimento del marito morto all’improvviso.

Il viaggio verso Calais, l’equivoco tra le due donne - Mary viene scambiata per una colf - e quel frugare nella casa dell’”altra” si saldano in un clima di suspense: l’attesa della tragedia, lo strisciante sentimento di incredulità e dolore. Il cellulare del defunto Ahmed mischia messaggi “promiscui” con leggerezza, mentre Mary si guarda allo specchio e scopre per la prima volta il suo corpo estraneo, pesante risultato di una buona casalinga devota ad Allah. L’uomo è assente, e non solo materialmente, dalla relazione femminile, nata intorno a un figlio adolescente che diserta il patriarcato.

" data-credits=
Scena di After Love (20202)


Cinema di scuola, amato dai festival, After Love - selezionato a Cannes 2020, omessa per COVID-19, e concesso alla Festa di Roma - ha vinto sei British Independent Film Awards nel 2021.




Autore

Mariuccia Ciotta

Mariuccia Ciotta, giornalista e critico cinematografico, autrice di programmi radio-televisivi, ha scritto saggi e libri su autori e generi. Tra le sue pubblicazioni: Walt Disney – Prima stella a sinistra (Bompiani), Da Hollywood a Cartoonia (manifestolibri), Un marziano in tv (Rai/Eri), Rockpolitik (Bompiani), il Ciotta-Silvestri - Cinema (Einaudi), Il film del secolo (Bompiani). Ha diretto il quotidiano il manifesto.

IL FILM

locandina After Love

After Love

Drammatico - Regno Unito 2020 - durata 89’

Titolo originale: After Love

Regia: Aleem Khan

Con Joanna Scanlan, Nasser Memarzia, Nathalie Richard, Seema Morar, Talid Ariss, David Hecter

Al cinema: Uscita in Italia il 10/02/2022

in streaming: su MUBI Infinity Prime Video

Su MUBI dal 25/05/2022