La Mostra del Cinema di Venezia entra nelle battute finali - mancano solo altri due giorni di proiezioni - e presenta (Fuori Concorso) quello che è stato già definito il film più controverso di Oliver Stone perché tocca un argomento estremamente attuale, la crisi energetica, e lo declina prendendo una posizione a favore del nucleare e sostenendo che la transizione dal fossile al nucleare sia stata vessata da una lunga campagna propagandistica, ampiamente finanziata dagli interessi petroliferi, per spaventare il pubblico.

Anche la nuova opera di Paolo Virzì, sempre Fuori Concorso, si occupa in un certo senso di “ambiente” confezionando un instant movie apocalittico ma attuale in cui un’umanità spaventata, affannata, afflitta dall’aridità delle relazioni si sta sgretolando e “muore di sete e di sonno” in una Roma rimasta senz’acqua da tre anni.

Sul fronte del Concorso, invece, è il momento del già molto chiacchierato (e copertinato) Blonde di Andrew Dominik, tratto dall’omonimo romanzo di Joyce Carol Oates che ripercorre in maniera spavalda e audace la vita di una delle icone intramontabili di Hollywood, Marilyn Monroe. Ponendo da un lato questioni introspettive che indagano l’infanzia infelice di Marilyn e dall’altro ventilando un j’accuse generale indirizzato alla società dello spettacolo e allo sguardo famelico del Cinema e dei suoi spettatori.


Per questa introduzione è tutto ma qui sotto ci sono le schede di tutti i film presentati alla stampa di oggi, 8 settembre 2022.


Siccità
Fuori Concorso
​Nelle parole del direttore Barbera, «quasi un instant movie», al tempo stesso minacciosamente profetico, il quindicesimo lavoro di finzione dell’autore livornese descrive l’agonia di una Roma rimasta da tre anni senz’acqua, un dramma corale i cui fili narrativi non s’incrociano mai. A patire la sete è un cast di lusso: Silvio Orlando, Monica Bellucci, Tommaso Ragno, Valerio Mastandrea, Vinicio Marchioni, Sara Serraiocco.

Blonde
Concorso
Non è un biopic, ma una bio-fiction, l’adattamento dell’omonimo, monumentale romanzo nel quale Joyce Carol Oates, riscrivendo (e reinventando) la vita di Marilyn Monroe (Ana de Armas), tra quadri realistici e squarci visionari, sancisce, nell’incorruttibilità del mito, l’inafferrabilità del personaggio. Progetto decennale, due anni di riprese (interrotte per la pandemia), è il film che riporta Dominik in Concorso a Venezia a 15 anni da L’assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford.

Queens
SIC
Una fuga. Dalle montagne dell’Atlante verso l’Atlantico. Tallonate dalla polizia, tre donne affidano a un viaggio la loro possibilità di trovare un posto nella società. Geografia esistenziale. Film come desiderio di libertà.

Acqua e anice
Giornate degli Autori
Artista e autista allacciano un inatteso legame mentre viaggiano insieme. Non è Green Book, ma il «road movie da balera» di Ceron, protagoniste Stefania Sandrelli leggenda del liscio e Silvia D’Amico timida driver.

Goliath
Orizzonti

​Il regista di Yellow Cat (2020) torna in Orizzonti con una parabola sul potere ambientata in un villaggio kazako governato col terrore da un ufficiale che si fa legge da sé. Quando una donna allerta le autorità sui crimini commessi dal despota, la sua famiglia deve affrontare la minaccia della pena di morte.

Nuclear
Fuori Concorso
Sulla carta il titolo più controverso del festival, il sesto documentario di Oliver Stone porta sul Lido un’argomentazione controcorrente che si schiera a favore dell’energia nucleare come alternativa a quella rinnovabile e come soluzione alla crisi del pianeta, forte di una raccolta dati conseguita in collaborazione con lo studioso e professore universitario Joshua S. Goldstein.
 
The Bride
Orizzonti
Regista, produttore, programmatore, Tréfaut, dopo molti documentari, con la sua quarta opera di fiction racconta l’evoluzione di una donna attraverso le diverse tappe della sua vita: da adolescente di famiglia cristiana in fuga dall’Europa a moglie di un guerrigliero dell’ISIS fino a diventare sposa della jihad.

Bread and Salt
Orizzonti
La provincia polacca, percorsa da tensioni razziste e omofobe, appare squallida agli occhi di Tymek, che da tempo vive in città per studiare musica a Varsavia. Il ritorno al paese per l’estate lo mette davanti alla necessità di un’appartenenza dolorosa, in un romanzo di formazione - opera prima - che è anche spaccato sociale.

Our Ties
Concorso
Due fratelli a confronto: Moussa, buono e generoso, e Ryad, egocentrico presentatore di successo. Ma a seguito di un severo trauma cerebrale, Moussa sembra irriconoscibile. Senza più filtri, terremota le certezze famigliari sotto il peso delle verità più scomode. Il celebrato attore francese Roschdy Zem torna dietro la macchina da presa per indagare gli ostacoli e la forza dell’amore fraterno, riunendo un ottimo cast di attori franco-magrebini, fra cui Sami Bouajila, Rachid Bouchareb e Maïwenn.

E ora sì che per oggi è tutto, l’appuntamento è per domani con le presentazioni dei film alla stampa del decimo giorno di Venezia 2022.



Qui le recensioni di Venezia 79 del settimanale FilmTv

Qui le recensioni di Venezia 79 della community di FilmTv



Sui film programmati alla Mostra del Cinema di Venezia vi consigliamo l’acquisto di FilmTv n° 35/2022 (anche in digitale) in cui trovate le schede di tutti i film e gli eventi principali programmati in tutte le sezioni oltre a interviste e approfondimenti.

VENEZIA 2022 - GIOVEDÌ 8 SETTEMBRE

locandina Siccità

Siccità

Commedia - Italia 2021 - durata 97’

Regia: Paolo Virzì

Con Monica Bellucci, Emanuela Fanelli, Elena Lietti, Vinicio Marchioni, Valerio Mastandrea, Gabriel Montesi

Al cinema: Uscita in Italia il 29/09/2022

in TV: 29/01/2023 - Sky Cinema Uno - Ore 03.15

in streaming: su Infnity+ Google Play Miocinema

locandina Blonde

Blonde

Biografico - USA 2022 - durata 166’

Titolo originale: Blonde

Regia: Andrew Dominik

Con Ana de Armas, Adrien Brody, Bobby Cannavale, Rebecca Wisocky, Julianne Nicholson, Scoot McNairy

Al cinema: Uscita in Italia il 30/11/-0001

in streaming: su Netflix

locandina Queens

Queens

Avventura - Francia, Marocco 2022 - durata 83’

Titolo originale: Malikates

Regia: Yasmine Benkiran

Con Nisrin Erradi, Nisrine Benchara, Rayhan Guaran

locandina Acqua e anice

Acqua e anice

Commedia - Italia 2022 - durata 115’

Regia: Corrado Ceron

Con Stefania Sandrelli, Silvia D'Amico, Paolo Rossi, Luisa De Santis, Diego Facciotti, Paolo Cioni

Al cinema: Uscita in Italia il 03/11/2022

Goliath

Drammatico - Kazakistan, Russia 2022 - durata 92’

Titolo originale: Goliaf

Regia: Adilkhan Yerzhanov

Con Rabiya Abish, Daniar Alshinov, Berik Aytzhanov, Dmitriy Chebotarev, Yerken Gubashev, Aleksandra Revenko

locandina Nuclear

Nuclear

Documentario - USA 2022 - durata 119’

Titolo originale: Nuclear

Regia: Oliver Stone

locandina The Bride

The Bride

Drammatico - Portogallo 2022 - durata 79’

Titolo originale: A Noiva

Regia: Sérgio Tréfaut

Con Lola Dueñas, Joana Bernardo, Hussein Hassan Ali, Hugo Bentes

locandina Bread and Salt

Bread and Salt

Drammatico - Polonia 2022 - durata 100’

Titolo originale: Chleb i sól

Regia: Damian Kocur

Con Tymoteusz Bies, Jacek Bies, Nikola Raczko, Malgorzata Puzio, Dawid Piejko, Wojciech Walkiewicz

locandina Our Ties

Our Ties

Drammatico - Francia 2022 - durata 85’

Titolo originale: Les miens

Regia: Roschdy Zem

Con Sami Bouajila, Maïwenn, Roschdy Zem, Meriem Serbah, Rachid Bouchareb, Abel Jafri