Espandi menu
cerca

Trama

Una versione romanzata della vita di Marilyn Monroe, alias Norma Jean Baker.

Note

Adattamento del romanzo Blonde, di Joyce Carol Oates, che aveva già generato una miniserie CBS omonima. In quel caso il ruolo di Norma Jean Baker, qui ricoperto dalla cubana Ana de Armas era andato all'attrice australiana Poppy Montgomery.

Oates ha sempre tenuto a sottolineare il carattere di fiction del romanzo, che si allontana dall'essere una veritiera biografia.

Commenti (8) vedi tutti

  • E' tutto sovrabbondante ed estremizzato in Blonde, fin da rendere invadente e ridondante anche l'immagine della protagonista stessa.

    leggi la recensione completa di unicorno22
  • Il film è bello e la protagonista è divina. Peccato che non sia una storia inventata, dal momento che la vera merilyn era ben altro.

    commento di Sladkii
  • Film su Marilyn Monroe, ispirato al romanzo di Joyce Carol Oates. Controverso e divisivo. Buona la prova attoriale di Ana de Armas,

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Ana de Armas è bravina e carina, Dominik è un grande regista ma qui no, non è bravino. Esagera non pochino con stronzatine e sbaglia il tiro, eh già, tantino.. Ci descrive la Monroe come una WHORE amabile. Forse era questo davvero? Non siamo superficiali, ANDREW! Non sei un cretino!

    leggi la recensione completa di 79DetectiveNoir
  • Il mix di tecniche cinematografiche(B&N e colore,formato,etc..)hanno fascino estetico ma risultano alle volte dislocate rispetto alle intenzione narrative che invece risultano piuttosto magnetiche sia per l’intreccio che nell’esposizione semi-onirica, nonostante una elevata carica nella drammatizzazione.De Armas quasi perfetta.Voto 7.5|8

    commento di ange88
  • La più folle quanto più umana storia su Marylin Monroe.

    leggi la recensione completa di imperiormax89
  • Lo scarso coinvolgimento e il ritmo discontinuo ne penalizza la lunghezza. Si alternano scene sonnacchiose a scene erotiche e a scene drammatiche. C'è comunque una buona regia anche se il film è molto romanzato ed eccede in effetti speciali. De Armas è certo un bel vedere.

    commento di gruvieraz
  • Purtroppo quella di Dominik resta una pellicola fredda e distaccata, che non rende giustizia né alla donna Norma Jean né alla diva Marilyn. Ana de Armas se la cava, ma il resto del cast lascia a desiderare.

    leggi la recensione completa di port cros
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

Furetto60 di Furetto60
5 stelle

Siamo in America negli anni trenta, Norma Jean è una bambina come tante, che adora la mamma e non si separa mai dal suo peluche, non conosce suo padre, non sa chi sia. Sua madre non ricambia l’affetto, anzi rivela una profonda incapacità di accettarla e di volerle bene, peraltro la sua manifesta schizofrenia, influenza negativamente il suo comportamento; dal suo… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

EightAndHalf di EightAndHalf
7 stelle

Di certo la lunghezza esasperante di Blonde, biopic sui generis della vita di Norma Jean Baker alias Marilyn Monroe, fa parte del progetto di scuotimento sensoriale che Dominik vuole adottare secondo dopo secondo, un bombardamento di idee visive e di stravolgimenti estetici che si fanno fatica ad immaginare prodotti da una sola mente, e sembrano rendere il film non un singolo organismo. Blonde,… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

port cros di port cros
4 stelle

79ma MOSTRA INTERNAZIONALE D’ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA 2022 – IN CONCORSO   Uno dei titoli più attesi della Mostra 2022, il biopic di Marilyn Monroe con Ana de Armas diretto da Andrew Dominik, si è purtroppo rivelato una delusione.   La narrazione prende avvio dal 1933, quando la bimba Norma si trovava in balia di una madre instabile ed un padre assente,… leggi tutto

2 recensioni negative

2022
2022

Recensione

Antisistema di Antisistema
9 stelle

"Basta seguire la stella per ritrovare la strada di casa" (Gli Spostati 1961 - John Huston) La fine è il principio di tutto, la vita è nata dalle stelle, ritornare ad esse nei titoli di coda è un pò come tornare a casa, ma a differenza di Vincent di Gattaca (1997), che sfrutta un razzo spaziale, Norma Jean (Ana De Armas) si emancipa definitivamente da quel "pezzo di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

unicorno22 di unicorno22
4 stelle

Andrew Dominik sa bene che per cercare di lasciare il segno con la storia che ha tra le mani deve inventarsi qualcosa di particolare, altrimenti sarà l'ennesimo film su Marylin.   Si discosta fin dalle battute iniziali dal biopic classico, ma questo era lo sforzo minimo richiesto e adotta uno stile completamente diverso che ci trascina in un universo cinematografico parallelo, ma…

leggi tutto
Recensione

Recensione

Furetto60 di Furetto60
5 stelle

Siamo in America negli anni trenta, Norma Jean è una bambina come tante, che adora la mamma e non si separa mai dal suo peluche, non conosce suo padre, non sa chi sia. Sua madre non ricambia l’affetto, anzi rivela una profonda incapacità di accettarla e di volerle bene, peraltro la sua manifesta schizofrenia, influenza negativamente il suo comportamento; dal suo…

leggi tutto

Recensione

79DetectiveNoir di 79DetectiveNoir
5 stelle

  Ebbene, oggi recensiamo il controverso, affascinante eppur poco convincente Blonde, firmato da Andrew Dominik (L’assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford,Cogan - Killing Them Softly). Presentato in Concorso alla 79.a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia ove ha riscosso pareri contrastanti, totalizzando, sul sito aggregatore…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

imperiormax89 di imperiormax89
9 stelle

Una considerazione iniziale. Questo film su Netflix è sprecatissimo e merita la miglior sala possibile. BLONDE (2022) di Andrew Dominik. Norma Jeane Mortenson, in arte Marylin Monroe, tra soprusi, incubi, traumi e frequenti follie, vive la sua vita come donna piena di complessi e da diva dello spettacolo desiderata da tutti, ma alla costante ricerca di se stessa.   Dopo un…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

port cros di port cros
4 stelle

79ma MOSTRA INTERNAZIONALE D’ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA 2022 – IN CONCORSO   Uno dei titoli più attesi della Mostra 2022, il biopic di Marilyn Monroe con Ana de Armas diretto da Andrew Dominik, si è purtroppo rivelato una delusione.   La narrazione prende avvio dal 1933, quando la bimba Norma si trovava in balia di una madre instabile ed un padre assente,…

leggi tutto

Recensione

EightAndHalf di EightAndHalf
7 stelle

Di certo la lunghezza esasperante di Blonde, biopic sui generis della vita di Norma Jean Baker alias Marilyn Monroe, fa parte del progetto di scuotimento sensoriale che Dominik vuole adottare secondo dopo secondo, un bombardamento di idee visive e di stravolgimenti estetici che si fanno fatica ad immaginare prodotti da una sola mente, e sembrano rendere il film non un singolo organismo. Blonde,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
Uscito nelle sale italiane il 1 gennaio 1970
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito