Trama

A metà degli anni Novanta, Carol Danvers lascia la Terra per entrare in un corpo militare intergalattico Kree. Destinata a diventare una degli eroi più potenti dell'universo, si ritroverà a combattere contro gli Skrull, più pericolosi che mai, e il loro leader Talos, pronto a un'invasione senza precedenti.

Approfondimento

CAPTAIN MARVEL: LA PRIMA SUPER EROINA DELL'UNIVERSO CINEMATOGRAFICO MARVEL

Diretto da Anna Boden e Ryan Fleck e sceneggiato dagli stessi con Geneva Robertson-Dworet, Captain Marvel pesca nell'universo dei fumetti Marvel per raccontare una storia ambientata in un periodo inedito per il genere (gli anni Novanta, un periodo in cui la tecnologia offriva possibilità minori a quelle a cui hanno accesso i super eroi che si muovono in epoche contemporanee o future) e con protagonista una donna, Carol Danvers meglio nota come Capitan Marvel.

Ambientato negli anni Novanta, Captain Marvel evita di raccontare le origini del personaggio e presenta Carol Danvers come già dotata di superpoteri, senza spiegare da cosa le derivino. Lasciandosi la vita sulla Terra alle spalle, Carol si unisce a un corpo militare intergalattico Kree (una razza aliena dell'universo Marvel tra le più progredite scientificamente e tecnologicamente) chiamato Starforce e guidato dall'enigmatico comandante Yon-Rogg. Addestrata e divenuta una valente militare, fa ritorno sulla Terra con alcune domande sul suo passato a cui cercare risposte. Finisce così nel radar di Nick Fury e con lui deve collaborare contro gli Skrull (cattivi per eccellenza dell'universo Marvel divenuti qui molto più pericolosi a causa della loro capacità di mutar forma) guidati dal pericoloso Talos, che sta guidando un'invasione sulla Terra senza precedenti.

Con la direzione della fotografia di Ben Davis, le scenografie di Andy Nicholson, i costumi di Sanja Milkovic Hays e le musiche composte da Pinar Toprak, Captain Marvel si basa sull'amatissima serie di fumetti Marvel, pubblicata per la prima volta nel 1967. A spiegare le ragioni dell' adattamento cinematografico è il produttore Kevin Feige: "Pensavamo che fosse arrivato il momento giusto per presentare al mondo Capitan Marvel. Si tratta di uno dei personaggi più popolari dell'universo Marvel. Nei nostri film, sono state sempre presenti figure femminili forti e importanti ma per la prima volta siamo di fronte a una protagonista donna, a una super eroina il cui nome si ritrova già nel titolo. Abbiamo atteso, secondo me, fin troppo tempo". "Quello di Carol Danvers è sempre stato uno dei personaggi più amati dell'universo Marvel", ha aggiunto il produttore esecutivo Jonathan Schwartz. "Abbiamo allora voluto concedere a Carol la possibilità di ritagliarsi un proprio spazio nell'universo cinematografico Marvel, evitando di adattarla alla continuità della storia già esistente o di farla apparire improvvisamente in scena. Ciò non toglie però importanza alla sua figura o al legame molto profondo che ha con il resto dei nostri super eroi".

Con un numero impressionante di fumetti su cui ragionare, i registi e sceneggiatori Anna Boden e Ryan Fleck hanno preferito concentrarsi su una serie di fumetti realizzati da Kelly Sue DeConnick, traendo ispirazione dalle sue storie e dalla sua connotazione della protagonista, divenuta grazie a lei un ponte tra il lato cosmico dell'universo e quello terreno. La fumettista ha tratto ispirazione per il personaggio da alcuni aspetti della sua vita privata, come la stessa ricorda: "Mio padre faceva parte dell'Air Force e sono cresciuta in una base militare. Lavorare su Carol Danvers per me ha significato ritornare a quegli anni. Per me, le sue avventure non erano altro che una metafora del volo e un modo per rifuggire dai limiti dettati dalle paure e dai dubbi su noi stessi. La decisione della Marvel di realizzare un film su Carol rappresenta un passo avanti per tutto il mondo femminile. Come Black Panther ha affrontato temi e argomenti connessi all'essere neri, Captain Marvel si occupa a modo suo di femminismo e uguaglianza di genere".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Captain Marvel sono Anna Boden e Ryan Fleck, registi e sceneggiatori statunitensi che da sempre lavorano in coppia. Nati rispettivamente nel 1979 e nel 1976, i due si sono conosciuti sul set di un film per studenti nel periodo in cui Boden frequentava la Columbia University e Fleck studiava alla facoltà… Vedi tutto

Commenti (5) vedi tutti

  • Ormai è difficile valutarli poiché l'effetto speciale domina la scena (ovviamente di qualità visto il budget), comunque importante visto che l'eroina è una donna e con i tempi che corrono male non è

    commento di AndreaVenuti
  • Capitan Marvel, mera invenzione della Casa delle Idee -nome attribuito, via via, a fantocci destinati a scomparire rapidamente- è semplicemente una risposta a Wonder Woman. In mezzo a tanta confusione (Carol Danvers assume nei fumetti tale identità nel 2012!), poteva mai nascere qualcosa di più di un pastiche caotico e male interpretato ?...

    commento di maurri 63
  • Impegnata nella guerra spaziale fra le razze dei Kree e degli Skrull, la bionda Capitan Marvel si ritrova sulla Terra in un flashback Marvel Studios, ambientato nel 1995, che risponde alla femminista Wonder Woman del 2017 della concorrente DC Comics.

    leggi la recensione completa di Marco Poggi
  • Stand-alone che punta più sulle emozioni che sull'azione

    leggi la recensione completa di lino99
  • Stupore e meraviglia Captain Marvel è proprio, come dice il nome, una meraviglia. Di visioni, di scene, di dialoghi, di scorci fotografici. Chi avrebbe mai detto che da un fumetto immobile potesse nascere tutto questo: pianeti interstellari, donne al potere, corpi invincibili, pugni di fotoni. Proprio fantascienza. Soprattutto sulle donne al pote

    leggi la recensione completa di gaiart
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

supadany di supadany
6 stelle

La lingua batte dove il dente duole. Una grave mancanza non è ignorabile, pena vederla trasformarsi nel tempo in un’ossessione quotidiana. Tra le sue infinite varianti, il non ricordarsi di una cospicua fetta del proprio passato, finisce con generare un tarlo particolarmente disturbante e persistente. Di fatto, per vivere appieno il presente e decidere consciamente in che direzione… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

lino99 di lino99
7 stelle

21esimo film di questo tanto amato/odiato MCU (Marvel Cinematic Universe), "Captain Marvel" è un film di transizione tra l'attesa spasmodica da un Avengers all'altro, il prequel ambientato negli anni '90 dedicato alla supereroina più forte di tutti. La pellicola in alcuni aspetti prova a distinguersi dalle altre Marvel: montaggio serrato, passaggi temporali repentini, richiesta… leggi tutto

5 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

M Valdemar di M Valdemar
3 stelle

      Che splendore. Il gatto, anzi, la gatta, Goose, vince su tutto. Specie su Brie Larson: recitazione bastardo-canina, carisma da cuccia di fortuna color marrone, performance passiva, gamma espressiva quasi sempre sballata, oltre il recinto dell'accettabile; e sguardo/corpo palesemente a disagio nelle praterie della sconfinata CGI (come già in Kong: Skull Island:… leggi tutto

2 recensioni negative

2019
2019

Recensione

Malpaso di Malpaso
4 stelle

Passi la perfetta progettazione dell'universo cinematografico Marvel, passi che alcuni film dipendono forzatamente da altri, però questo Captain Marvel, in quanto origin story, avrebbe dovuto reggersi autonomamente sulle sue gambe. Invece abbiamo una trama ridicola che, oltre ad essere complicata da decine di nomi (tra pianeti, galassie ed alieni) inutili allo spettatore, non riesce…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 66 voti
vedi tutti

Recensione

lussemburgo di lussemburgo
8 stelle

Non è soltanto l’introduzione della prima supereroina protagonista nell’universo cinematografico Marvel a caratterizzare la singolarità del film della coppia di registi indipendenti Boden e Fleck perché Captain Marvel è, anche, a tutti gli effetti, un elemento cardine dell’intero MCU, rivisitandone il passato e preannunciandone il futuro per…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

alan smithee di alan smithee
5 stelle

Catapultata nel 1995, Vers, ovvero la giovane pilota Carol Danvers (Brie Larson), riesce ad avere più chiara la vera e fino a quel momento assai lacunosa storia delle sue origini, legata principalmente alla circostanza degli straordinari poteri di cui si trova beneficiata, utilizzati al servizio dell'impero Kree al servizio del suo ardito capitano Yon-Rogg (Jude Law).…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti

Recensione

nickoftime di nickoftime
7 stelle

Tra molte conferme e qualche novità la Marvel prova a mantenersi attaccata all’attualità senza perdere il fiuto per gli affari. Da una parte, dunque, la capacità di cogliere lo spirito del tempo e di farne la sostanza delle proprie storie, dall’altra quella di corrispondere a una legge di mercato che traduce il rischio degli investimenti nella sicurezza del…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

M Valdemar di M Valdemar
3 stelle

      Che splendore. Il gatto, anzi, la gatta, Goose, vince su tutto. Specie su Brie Larson: recitazione bastardo-canina, carisma da cuccia di fortuna color marrone, performance passiva, gamma espressiva quasi sempre sballata, oltre il recinto dell'accettabile; e sguardo/corpo palesemente a disagio nelle praterie della sconfinata CGI (come già in Kong: Skull Island:…

leggi tutto
Recensione
Utile per 11 utenti

Recensione

Marco Poggi di Marco Poggi
8 stelle

Impegnata nella guerra spaziale fra le razze dei Kree e degli Skrull, la bionda Capitan Marvel (anzi, lasciatemela chiamare amcora Miss Marvel, come ho sempre conosciuto il personaggio Carol Danvers nei fumetti, anche se il suo nuovo alias lo ha adottato dal 2012) si ritrova sulla Terra in un mega-flashback Marvel Studios (non lo faceva da "CAPTAIN AMERICA IL PRIMO VENDICATORE", del 2011) ,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

lino99 di lino99
7 stelle

21esimo film di questo tanto amato/odiato MCU (Marvel Cinematic Universe), "Captain Marvel" è un film di transizione tra l'attesa spasmodica da un Avengers all'altro, il prequel ambientato negli anni '90 dedicato alla supereroina più forte di tutti. La pellicola in alcuni aspetti prova a distinguersi dalle altre Marvel: montaggio serrato, passaggi temporali repentini, richiesta…

leggi tutto

Recensione

supadany di supadany
6 stelle

La lingua batte dove il dente duole. Una grave mancanza non è ignorabile, pena vederla trasformarsi nel tempo in un’ossessione quotidiana. Tra le sue infinite varianti, il non ricordarsi di una cospicua fetta del proprio passato, finisce con generare un tarlo particolarmente disturbante e persistente. Di fatto, per vivere appieno il presente e decidere consciamente in che direzione…

leggi tutto

Recensione

gaiart di gaiart
7 stelle

Stupore e meraviglia Un pò visitors, un pò wonderwoman: nostalgia anni 90     Captain Marvel è proprio, come dice il nome, una meraviglia. Di visioni, di scene, di dialoghi, di scorci fotografici. Chi avrebbe mai detto che da un fumetto immobile potesse nascere tutto questo: pianeti interstellari, donne al potere, corpi invincibili, pugni di fotoni. Proprio…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Uscito nelle sale italiane il 4 marzo 2019
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito