Trama

In una piccola città del Massachusetts, quattro studentesse liceali eseguono un rituale nel tentativo di sfatare la tradizione dello Slender Man. Quando uno di loro scompare misteriosamente, il resto delle compagne inizia a sospettare che lo Slender Man sia entrato in azione.

Approfondimento

SLENDER MAN: LA PAURA (VIRALE) DELL'IGNOTO

Diretto da Sylvain White e sceneggiato da David Birke, Slender Man racconta la storia di Hallie, Wren, Chloe e Katie, quattro amiche di una piccola cittadina del Massachusetts che eseguono un rituale nel tentativo di sfatare la leggenda legata alla figura dello Slender Man. Quando Katie scompare misteriosamente, le tre ragazza iniziano a sospettare che sia diventata l'ultima vittima del mostro.

Con la direzione della fotografia di Luca Del Puppo, le scenografie di Jeremy Woodward, i costumi di Deborah Newhall e le musiche di Brandon Campbell e Ramin Djawadi, Slender Man si basa sulla figura dello Slender Man, letteralmente "l'uomo snello", nata on line dalla fantasia di Eric Knudsen (meglio noto come Victor Surge) per un concorso (in pratica, si trattava di trasformare una normalissima fotografia in qualcosa di paranormale): alto in maniera innaturale e con i tratti del volto non distinguibili, lo Slender Man è diventato virale fino al punto da venire spesso associato alla scomparsa nelle aree periferiche o boschive di persone, soprattutto di bambini e ragazzini, di cui non si sa più nulla. In molti, dicono di aver visto lo Slender Man nelle fotografie e la sua comparsa, si crede, pare legata al più classico dei moniti, che invita a far attenzione a ciò che si desidera, soprattutto quando ci si annoia e si vuole testare l'ignoto. In rete è possibile trovare centinaia di forum e community dedicati allo Slender Man in cui ci si scambia messaggi e pareri per esorcizzare la paura o, in alcuni casi, amplificarla. Per la psicologia, invece, lo Slender Man rappresenta molto più semplicemente una proiezione delle proprie paure legate al dubbio e alla confusione del mondo esterno.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Slender Man è Sylvain White, regista di origine francese. Nato nel 1971 e cresciuto a Parigi, dopo aver frequentato La Sorbona è volato a Los Angeles per una borsa di studio al Pomona College. Laureatosi in produzione cinematografia e media studies, ha cominciato la sua carriera da regista nel mondo dei… Vedi tutto

Commenti (4) vedi tutti

  • Horror mediocre.

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Evidentemente in America lo Slender Man è ancora una "figura" di moda. Da noi è "passato" da un bel pezzo e vedere oggi un film su di lui...ci a rimanere abbastanza indifferenti. Film horror per soli giovanissimi.

    leggi la recensione completa di VinnySparrow
  • Ispirato ad una leggenda metropolitana che ha avuto larga eco in rete nell’ultimo decennio, questo fiacco horror si avvale di espedienti scontati per tentare di sopperire alle mancanze di sceneggiatura e regia.

    leggi la recensione completa di Fanny Sally
  • Un film privo di originalità, privo di mordente, privo di buone idee, difficilmente riuscirà a catturare l'attenzione del telespettatore. Voto 5

    commento di Valek
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

Furetto60 di Furetto60
4 stelle

Un tempo il terrore viaggiava sul filo del telefono, poi a seguire attraverso il tubo catodico “Poltergeist”, per proseguire con la realtà virtuale, vedi “Il tagliaerbe”, e poi le video cassette maledette di “The ring”,o attraverso il cellulare, ricordiamo “The call”, non poteva mancare all’appuntamento il web, siamo nell’era di… leggi tutto

4 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Gangs 87 di Gangs 87
5 stelle

La trama di un film dell’orrore, parte quasi sempre da una leggenda o da un racconto che nel tempo si è diffuso, come spesso accade, attraverso il passaparola che ne modifica il contenuto e ne arricchisce la trama. In merito a Slender Man, la leggenda narra che si sia un uomo altissimo dal volto indefinito e dalla carnagione piuttosto bianca, che ha l’abitudine di rapire… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

2019
2019

Recensione

Furetto60 di Furetto60
4 stelle

Un tempo il terrore viaggiava sul filo del telefono, poi a seguire attraverso il tubo catodico “Poltergeist”, per proseguire con la realtà virtuale, vedi “Il tagliaerbe”, e poi le video cassette maledette di “The ring”,o attraverso il cellulare, ricordiamo “The call”, non poteva mancare all’appuntamento il web, siamo nell’era di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

VinnySparrow di VinnySparrow
5 stelle

Un film nato "sbagliato". Prima di tutto perchè vuol riprendere il "mito" o il "fenomeno" di un personaggio di fantasia, per l'appunto lo Slender Man che ormai ha fatto il suo tempo.  Mi ricordo ancora quando spopolava tra i videogiochi. Il film è del 2018, e lo Slender Man almeno qui da noi è solo un lontano ricordo.  Per altro il film ha ricevuto molte critiche…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

GoonieAle di GoonieAle
4 stelle

Difficile trovare quattro parole da spendere per un film povero di idee come questo. L'unica cosa azzeccata è la figura (estetica) dello Slander man, davvero inquietante. Non c'è nulla di costruito intorno però; dire storia esile è un complimento. Film simili andrebbero bene per il mercato home video, non certo al cinema. Tempo perso, da evitare.

leggi tutto
Recensione

Recensione

Fanny Sally di Fanny Sally
4 stelle

All’interno del vasto immaginario legato al mondo del paranormale dalle tinte fosche negli ultimi anni si è affacciato un misterioso essere dall’aspetto filiforme e privo di volto, che risiede nei boschi ed è capace di soggiogare giovani anime portandole a perdere la cognizione della realtà e a sacrificare altre vite in suo onore. Tale essere ribattezzato Slender…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2018
2018
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 14 voti
vedi tutti

Recensione

Gangs 87 di Gangs 87
5 stelle

La trama di un film dell’orrore, parte quasi sempre da una leggenda o da un racconto che nel tempo si è diffuso, come spesso accade, attraverso il passaparola che ne modifica il contenuto e ne arricchisce la trama. In merito a Slender Man, la leggenda narra che si sia un uomo altissimo dal volto indefinito e dalla carnagione piuttosto bianca, che ha l’abitudine di rapire…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

alan smithee di alan smithee
3 stelle

Le leggende metropolitane sono sempre esistite e hanno trovato nella fantasia e nelle suggestioni che la realtà trasfigurata e ritoccata nei suoi dettagli, a volte evoca e suggerisce. Un fenomeno che è andato di pari passo con l'incrementarsi da inizi '900 del tempo libero da dedicare ognuno ai propri interessi, alle proprie attitudini preferenziali, e con lo sviluppo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Uscito nelle sale italiane il 3 settembre 2018
locandina
Foto
locandina
Foto
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito