Il giardino delle vergini suicide

play

Regia di Sofia Coppola

Con Danny De Vito, James Woods, Kirsten Dunst, Kathleen Turner, Josh Hartnett Vedi cast completo

In streaming
  • Wuaki
  • Google Play
  • iTunes
  • Wuaki
In STREAMING

Trama

Le cinque sorelle Lisbon, Cecilia, Lux, Bonnie, Mary e Teresa si sono trasformate in creature sublimi sul punto di diventare delle donne stupende. Affascinati da queste bellissime ninfe, i ragazzi del vicinato le spiano nel tentativo di penetrare nel loro cuore. Quando la figlia più giovane Cecilia si uccide, l'attrativa nei ragazzi si acuisce, trasforandosi in curiosità perversa.

Note

Una storia (realmente accaduta) cruda e amarissima, con un finale tragico (che non sveliamo), che l'esordiente Sofia Coppola incastra in una "dimensione onirica" proprio per far risaltare meglio le aspre contraddizioni e le drammatiche conseguenze. La migliore delle ragazze è Kirsten Dunst: il suo sguardo è di quelli che perforano.

Commenti (24) vedi tutti

  • Cinque splendide figlie nascondono una disperazione che nessuno vede o capisce.

    leggi la recensione completa di Baliverna
  • Nella nostra casa c'è sempre stato tanto amore...non ho mai capito il perché!

    leggi la recensione completa di ArwenLynch74
  • Triste diario vintage degli effetti di una psicosi genitoriale. Voto 7.

    commento di ezzo24
  • E’ una lettura piena di riferimenti e allusioni quella che ci offre la Coppola, una ricognizione oggettiva- quasi da analisi psicologica tout court che parte dallo schematismo puritano dei genitori per approdare poi a quello delle 5 fanciulle in fiore ormai in procinto di trasformarsi in meravigliose donne nel pieno del loro splendore.

    leggi la recensione completa di spopola
  • Bellissimo film 8

    commento di eros7378
  • Sapersi custode di un mistero può indurre a confondere l'ermetismo con l'approssimazione a discapito del culto medesimo.

    commento di michel
  • Davvero deludente questo filmetto della figlia del grande Francis: posticcio, laccato e con un vuoto pneumatico delle idee che mette quasi in imbarazzo.

    commento di patanegra
  • Un film imperdibile, sicuramente nella mia categoria dei preferiti! Storia coinvolgente, drammatica al punto giusto, con una colonna sonora da brivido!

    commento di luanizza
  • 6

    commento di danandre67
  • Film notevole.

    commento di Totororesurrection
  • Ottimo film, sia dal tratto psicologico che interpretativo che compositivo.

    commento di Tim Burton91
  • Mah.. questo film mi ha lasciato perplesso.. Storia vera, triste, riportata abbastanza banalmente. Non dice niente…

    commento di Johncoffee
  • Non so il libro, ma il film non mi è piaciuto per niente. Troppo superficiale, sicuramente si poteva fare di meglio.

    commento di sonicyouth
  • Triste ma bello. Coinvolgendo chi guarda il film nel punto di vista dei ragazzini che raccontano la storia delle fanciulle da loro tanto desiderate, icuriosisce dall'inizio alla fine, fino ad arrivare a commuoverti.

    commento di Utente rimosso (tika)
  • Non l'avevo ancora mai visto, fino a qualche sera fa. L'ho trovato affascinante e terribile: presenta l'innocenza come la più nera delle perversioni.

    commento di Utente rimosso (ipcress)
  • Voto 7+ Sfumato

    commento di luca826
  • Sofia Coppola esordisce alla regia non con una commedia da grande pubblico bensì con una storia complessa e ambigua, a partire dal tema affrontato, per arrivare alla fotografia verdognola. Lancia qualche spunto di riflessione. Ben riuscito.

    commento di Carrels
  • Regia e scenografia da 8. Un buon film e una buona storia, un po' tragica, ma questo lo rende indimenticabile.

    commento di MondoMarcio
  • Il film è già molto bello e poetico di per se… il finale poi dà una vera mazzata riportando tutti quanti alla realtà come un colpo di pistola! Bellissimo!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • bello ma tristissimo come ne ho visti pochi

    commento di dusso
  • Brutto, brutto, brutto. Troppo triste, malinconico e deprimente. Eppoi a quale scopo? Qual è il messaggio della regista? Siccome io sono triste, anche voi dovete esserlo? Ma vaffan…

    commento di mosez
  • Mmmhh..bah? Non so come commentarlo.. Mi aspettavo altro dalla regista di "Lost in translation". Certo il titolo non lasciava alcun dubbio sul genere di film, ma l'ho trovato un po' troppo crudo.

    commento di rea
  • film delicato e struggente..infuso di luce poetica!è vero che un regista italiano non sarebbe mai in grado di fare qualcosa del genere!

    commento di robertina
  • Questo e' un film che lascia un segno indelebile nell'anima e nella mente, e' uno di quei film che fanno bene al cinema, che fanno grande il cinema, che fanno il cinema!

    commento di movieman
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

OGM di OGM
8 stelle

L’adolescenza ritratta da Sofia Coppola è misteriosa e terribile, illuminata da una luce dorata che troppo facilmente degenera in una tinta fluorescente e molto kitsch. Il fuoco della passione è una fiamma precipitosa ed immatura, che brucia la pelle prima di scaldarla con il calore dell’amore. Il gioco dei colori e delle luminescenze attraversa il diaframma che separa… leggi tutto

46 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

baglio2830 di baglio2830
6 stelle

Prodotto dalla American Zoetrope di Francis Ford Coppola, il primo film della figlia, Sofia, non raggiunge i livelli di Lost in Traslation, ma rimane comunque un buon film, anche se con qualche ingenuità (come il recente, ma più divertente e riuscito, Marie Antoinette e il Leono d'oro Somewhere). Le protagoniste sono le cinque sorelle Lisbon, da cui il titolo del film, Il giardino delle… leggi tutto

11 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

sasso67 di sasso67
4 stelle

Raccontata con buona tecnica registica (e con mezzi che registi assai più dotati della Coppolina si possono soltanto sognare), la tragica storia delle sorelle Lisbon lascia perplessi sul significato dell'intera operazione: una riflessione sulla durezza dell'adolescenza? sui guasti di un'educazione repressiva (i genitori delle ragazzine sono cattolici)? Personalmente, non ho capito dove si… leggi tutto

6 recensioni negative

2019
2019

Recensione

Baliverna di Baliverna
7 stelle

*** CONTIENE ANTICIPAZIONI *** E' un film duro da mandar giù, e crudo più per quello che succede fuori campo che quello che si vede; il suicidio di una persona, infatti, è sempre un evento amaro, e lo è proporzionalmente di più se quella persona la conoscevamo e magari l'amavamo. Tuttavia, il fatto che la pellicola non fornisca una tesi la rende accettabile al…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti

Recensione

ArwenLynch74 di ArwenLynch74
8 stelle

Opera prima di Sofia Coppola... Considerato il suo nome, è già rischioso dirigere un film, immaginate anche di affrontare tutta hollywood...se non dirigi un prodotto ottimo ti fanno letteralmente a pezzi. Invece, la figlia di Francis, se ne esce con un piccolo ma grande film, di quelli che non si dimenticano, al centro cinque sorelle, con madre e padre, sembrerebbe la classica…

leggi tutto
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

germarco di germarco
7 stelle

Lo potrei definire una variante americana di altri due film che ho visto negli ultimi due anni (uno Mustang, ambientato in Turchia; e l'altro, di cui mi sfugge il titolo, ambientato tra India e Norvegia). Si tratta sempre della condizione di giovani ragazze, che finiscono in pratica recluse e ipercontrollate in casa per motivi religiosi o semplicemente etico-morali. In questa versione…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso il 21 febbraio 2019 su Iris
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2018
2018
Trasmesso il 17 dicembre 2018 su Rete 4
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso l'8 ottobre 2018 su Iris
Trasmesso il 12 aprile 2018 su Iris
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2017
2017

Recensione

FedericaWinslet di FedericaWinslet
8 stelle

Bellissime lolite, in completo disorientamento per il mondo che sta cambiando, prenge della loro prima (e unica) primavera interiore. La Coppola costruisce un #picnicathangingrock dove il presente è un fiore apatico e il futuro un giardino in decomposizione. Sembra che tutto venga assimilato con molta leggerezza, ma negli sguardi di quelle #creaturedelcielo ormeggia un'intercapedine…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

AlbertoBellini di AlbertoBellini
10 stelle

  Si (ri)entra prepotentemente nella fascia dei film (o meglio, degli autori) che cambiano la vita. 28 maggio 2017. Alla settantesima edizione del Festival di Cannes, Sofia Coppola riceve il Prix de la mise en scéne (premio conferito al miglior regista) per The Beguiled... ma facciamo un passo indietro. Correva l'anno 1999. Pubblico e critica erano puntati verso Francis Ford…

leggi tutto
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito