Rogue One: A Star Wars Story

play

Regia di Gareth Edwards

Con Felicity Jones, Mads Mikkelsen, Alan Tudyk, Ben Mendelsohn, Donnie Yen, Diego Luna, Forest Whitaker, Riz Ahmed, Jonathan Aris... Vedi cast completo

In streaming
  • Sky Go
  • Tim Vision
  • Google Play
  • iTunes
In STREAMING

Trama

Un gruppo eterogeneo di combattenti ribelli si lancia nel disperato tentativo di rubare i piani della Morte Nera e impedirgli in tal modo di guadagnare terreno e potere.

Approfondimento

ROGUE ONE: UNA NUOVA MITOLOGIA DI STAR WARS

Diretto da Gareth Edwards e sceneggiato da Chris Weitz e Tony Gilroy, Rogue One è il primo film di una nuova serie cinematografica ambientata nell'universo di Star Wars con al centro nuovi personaggi alle prese con storie inedite. In particolar modo, racconta le vicissitudini di un improbabile gruppo di eroi che in un periodo di conflitto intraprende una missione per sottrarre i piani della più potente arma di distruzione di massa mai ideata dall'Impero, la Morte Nera. Tale evento, fondamentale per la storia di Star Wars, spingerà delle persone ordinarie a unirsi per realizzare imprese straordinarie, diventando parte di qualcosa di più grande.

Con la direzione della fotografia di Greig Fraser, le scenografie di Doug Chiang e Neil Lamont, i costumi di Dabe Crossman e Glyn Dillon, e le musiche firmate da Michael Giacchino, Rogue One esplora la galassia di Star Wars e sperimenta stili e tecniche narrative differenti rispetto alla saga originale. A volere la nascita di uno spin-off è stato il produttore George Lucas. Quando Kathleen Kennedy, presidente della Lucasfilm, ha incontrato Lucas per discutere i piani relativi al proseguimento della saga di Star Wars con gli episodi VII, VIII e IX, il cineasta le ha proposto un'altra idea, come confermano le parole della donna: "George voleva che la saga proseguisse, ma secondo lui sarebbe stato interessante raccontare anche altre storie ambientate in questo universo e realizzare dei film che fossero slegati dalla storia di Luke Skywalker".

GUIDA AI PERSONAGGI PRINCIPALI

Jin Erso: Giovane ribelle, impetuoso e provocatrice, si lascia il travagliato passato alle spalle per combattere con le forze dell'Impero. Abituata a comportarsi come una combattente solitaria che agisce solo per se stessa, capirà quanto importante sia il supporto degli altri all'interno dell'Alleanza.

Cassian Andor: Rispettato ed esperto capitano, è a capo dell'Alleanza. Tra le sue truppe gode del massimo rispetto perché è in gradi di mantenere sempre il sangue freddo anche nelle situazioni più pericolose e di portare a termine con successo le missioni a lui assegnate con pochi mezzi a disposizione.

K-2SO: Guardia di sicurezza droide riprogrammata per l'Impero, è del tutto fedele ai ribelli. Non ha però dimenticato del tutto il suo passato e ciò lo rende una spia perfetta.

Saw Gerrera: Ha partecipato alla Guerra dei Cloni e ora guida una banda di ribelli contro l'Impero. I suo decenni di lotta lo hanno reso forte e in grado di coordinare la rivolta. Anche se colpito in battaglia, non perde mai il suo fiero spirito combattivo.

Bodhi Rook: Ex pilota dell'Impero, si è unito ai ribelli. Tecnicamente dotato e maestro del pilotaggio di navi da carico, cade spesso vittima dell'ansia. Per la lotta contro l'Impero, dovrà fare ricorso a tutto il suo coraggio.

Chirrut Îmwe: Monaco profondamente spirituale, crede che tutti gli esseri viventi siano tra loro collegati. Nonostante sia cieco, è un combattente incredibilmente abile.

Baze Malbus: Forte soldato, è amareggiato per la sorte della sua terra, brutalmente repressa da parte dell'Impero. La sua spavalderia è in netto contrasto con l'orientamento spirituale del suo migliore amico e guida morale Chirrut.

Orson Krennic: A capo dello sviluppo delle armi dell'Impero, è un uomo crudele ma dalla mente brillante. La sua ossessione è quella di completare la Morte Nera, un'arma micidiale più volte rimandata.

Galen Erso: Padre di Jyn, è un brillante scienziato.

Mon Mothma: Senatrice del Senato Galattico, ha vissuto gli ultimi giorni della repubblica. Ha inoltre formato l'alleanza con i ribelli contro l'Impero.

Leggi tuttoLeggi meno

Curiosità

Neal Scanlan, che ha vinto un BAFTA ed è stato candidato all'Oscar grazie al lavoro svolto in Star Wars: Il Risveglio della Forza, ha ideato e realizzato le creature aliene di Rogue One. Gareth Edwards voleva che le creature apparissero spontanee e naturali, e per questo motivo ha concesso completa libertà creativa a Scanlan e al suo team, permettendo loro di ideare personaggi innovativi. Inoltre, sul set le creature hanno avuto lo stesso trattamento degli attori in carne e ossa: in numerosi momenti, Scanlan ha chiesto ai truccatori e agli acconciatori di aggiungere polvere, sporcizia e sudore sulle creature, come se fossero dei normali membri del cast.

Il produttore esecutivo John Knoll, uno dei più grandi esperti di effetti visivi al mondo, è riuscito a introdurre nuove tecnologie nel processo produttivo di Rogue One. Knoll ha ideato un nuovo sistema che permetteva a Edwards di visualizzare in tempo reale gli effetti digitali del film durante le riprese. Mentre gli attori interpretavano le loro scene, Edwards aveva a disposizione uno schermo su cui osservare l'ambientazione digitale che veniva costruita attorno a loro.

Knoll ha introdotto un'importante innovazione anche nelle riprese delle scene di battaglia viste dall'interno delle navi. In passato, la nave veniva piazzata su una sospensione cardanica per simulare il movimento, e all'esterno della nave venivano installati dei green (o blue) screen. Per Rogue One, Knoll e il suo team hanno costruito un gigantesco schermo LED avvolgente con un diametro di 15 metri e una fascia centrale alta 6 metri, su cui venivano proiettate le immagini delle battaglie stellari. In tal modo, Knoll e il suo team potevano aggiungere raggi laser che sfrecciavano accanto alla nave e altri dettagli di questo tipo, dando un aspetto molto realistico alle scene.

Le riprese di Rogue One si sono svolte prevalentemente nei Pinewood Studios, ma Edwards ha costruito dei set anche all'interno di location situate in Inghilterra, in Islanda, in Giordania e alle Maldive. I set costruiti comprendevano la base ribelle di Yavin 4, un'enorme scenografia in scala lunga 106 metri e larga 60, e una Morte Nera larga 17 metri e alta 6, che gli scenografi hanno ricreato scrupolosamente basandosi su svariate fotografie d’archivio provenienti dal set di Guerre stellari.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Rogue One è Gareth Edwards, regista, produttore, sceneggiatore, direttore della fotografia, scenografo e esperto di effetti speciali, di origine inglese. Nato nel Warwickshire nel 1975, Edwards ha manifestato il desiderio di divenire regista sin da bambino tanto che spesso nelle sue interviste ha… Vedi tutto

Note

Primo spin-off della trilogia denominata Star Wars Anthology, destinata ad alternarsi nelle sale a quella di cui invece Il risveglio della Forza ha rappresentato il primo episodio.

Commenti (21) vedi tutti

  • La trama è debole, ma gli effetti, le scene d'azione e le ambientazioni sono efficaci e ben dosati. Riusciti quasi alla perfezione i raccordi con un film di 39 anni prima (Peter Cushing è morto), solo il casco di Dart Fener è molto diverso (ma forse ne aveva più d'uno o l'avrebbe cambiato in seguito :-) Voto 7.

    commento di ezzo24
  • Niente di che. Tutte cose già trite e ritrite, con personaggi scialbi. Voto 4-

    commento di Brady
  • Uno spin-off, direbbe chi ha studiato: un bel film del mondo di Star wars.

    leggi la recensione completa di tobanis
  • Abbastanza buono. Non stupido come la serie Star Trek. "Guerre stellari" non è una serie che prediligo ma questo singolo non mi è dispiaciuto. Ovviamente di incongruenze logiche ce ne sono, ma non così smaccate ed in un contesto tutto sommato accettabile.

    commento di Zarco
  • Gareth Edwards introduce ambienti suggestivi e inusuali per l'epopea, però non riesce a rendere realmente memorabile nessun personaggio.

    leggi la recensione completa di IlGranCinematografo
  • Questo film è perfetto :)

    leggi la recensione completa di GKINGGHIDORAH
  • Se questo e' solo uno spin-off non mi immagino un film successivo della saga. Da non perderselo !

    leggi la recensione completa di DaveDaveTor
  • Un prodotto dedicato ai fan.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Videogioco sfiancante.

    leggi la recensione completa di Laurona
  • Guerre Stellari senza spade laser, praticamente c'è da godersi solo gli effetti speciali.

    leggi la recensione completa di alfatocoferolo
  • Ritmo, una eroina dolce e decisa, Dart Fener e un finale potente queste le cose migliori. Ma basta resurrezioni digitali !!!

    leggi la recensione completa di giovanniravan
  • Che sorpresa! Ero entrato in sala scettico, deluso dall ep. VII e invece questo è davvero un gran film, perfetto in tutto, spettacolare, emozionante e con una storia congegnata magnificamente. Assolutamente imperdibile!

    leggi la recensione completa di NCC1701
  • Molto meglio del deludente episodio 7...

    commento di ssiboni
  • Sterile marketing e svilimento totale di una pietra miliare della cinematografia. Un insulto all'intelletto degli spettatori e a ciò che era una volta arte. O ambiva a diventarlo.

    leggi la recensione completa di Souther78
  • La Forza, prima della speranza.

    leggi la recensione completa di Immorale
  • Il miglior film su starwars

    leggi la recensione completa di bobcat bob
  • Ecco qui l'analisi completa: https://mgrexperience.wordpress.com/2016/12/27/rogue-one-a-star-wars-story-di-gareth-edwards/

    commento di MrGiov7
  • Le guerre stellari si materializzano scenograficamente in questo film che abbandona "la forza" fiabesca per raccontare quella bruta, con eroi umanizzati pronti al sacrificio. Meraviglioso negli effetti speciali e nelle scenografie, curate molto più della sfera emozionale.

    leggi la recensione completa di Guidobaldo Maria Riccardelli
  • Sterilità. Attori senza carisma ed alcun fascino. Una sceneggiatura rammaricante. Una totale incapacità nel trasmettere emozioni, sensazioni e la personalità dei recitanti. I dialoghi sono molto deboli per poi divenire del tutto inconsistenti nel secondo tempo.

    leggi la recensione completa di leondg
  • La saga senza fine continua e si sdoppia aprendo nuove strade che servono a far soldi da una parte, e a creare un contorno ancor più sfaccettato alle vicende che hanno dato vita alla prima, indimenticabile trilogia di Lucas. Rogue One è più libero di spaziare e meno vincolato ai ricatti dei personaggi di un tempo.per questo migliore de Il Risveglio

    leggi la recensione completa di alan smithee
  • L’universo di "Star wars" parte per la tangente, direzione Morte Nera. Rispetto alle puntate precedenti cambia tutto, con poca attenzione per i fan storici e un taglio più adulto, stile "war movie" intergalattico. Peccato solo che si arrivi al momento clou con il fiatone e che i difetti abbondino, tra i quali troppi personaggi sottodimensionati.

    leggi la recensione completa di supadany
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

M Valdemar di M Valdemar
8 stelle

    Il gruppo spalla che ruba la scena all'headliner. Rogue One si proietta, così, di forza, nell'empireo starwarsiano catturandone anima e natura, iconicità e materia, (av)volgendole a sé, costituendo un microcosmo compiuto e complesso, dotato di luce propria, che può guardare dunque con successo al modello originale (inarrivabile, ma non è… leggi tutto

23 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

supadany di supadany
6 stelle

È finita l’era degli eventi e anche l’universo espanso di Star wars è ormai intorno a noi, un compagno di viaggio dalla cadenza annuale: guarda avanti, indietro, anche lateralmente e con Rogue one: A star wars story, rivolta come un calzino quei connotati di umile riconoscenza che solo un anno fa permeavano Il risveglio della forza. Di conseguenza, il risultato non… leggi tutto

7 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

emil di emil
4 stelle

Rogue One si colloca lungo la linea temporale dell'universo Star Wars esattamente tra episodio III ed episodio IV, narrando gli eventi che portarono i ribelli a rubare i piani segreti  per distruggere la Morte Nera, la terribile arma dell'impero (distruzione che avverrà tre film dopo, ma che tutti abbiamo già visto) . E così, come in una estenuante maratona, minuto dopo… leggi tutto

4 recensioni negative

2019
2019
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 9 voti
vedi tutti
Trasmesso il 20 maggio 2019 su Italia 1
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 27 aprile 2019 su Rsi La1
2018
2018
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti
2017
2017
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti

Recensione

movieman di movieman
8 stelle

Come sempre un lavoro in team che ha del grandioso, vedasi la battaglia di Scarif che è fenomenale. Credevo fosse un episodio minore della serie, invece mi sbagliavo. E' sorprendente come sia possibile ogni volta progettare e realizzare film come questo, soprattutto in un lasso di tempo relativamente breve, sebbene vi lavorino centinaia di professionisti e maestranze. Dev'essere merito…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

tobanis di tobanis
8 stelle

Questo film si riaggancia al primo film uscito sul mondo Star Wars (che poi sarebbe il IV, nella nuova cronologia, ma parlo del capostitpite). Si svolge poco prima e narra di come i ribelli tentarono di trafugare i piani della costruzione della Morte Nera. Giocoforza ci sono, in alcuni momenti, alcuni interpreti del vecchio film: ci sono cioè la principessa Leila e il comandante della…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

axe di axe
6 stelle

Un'avventura ambientata nel mondo fantastico di Guerre Stellari. In un universo lacerato dai conflitti tra le forze assolutiste dell'Impero e la coalizione dei Ribelli, un'adolescente diventa la chiave per carpire piani e conoscenza dei punti deboli della "Morte Nera", la gigantesca installazione spaziale in grado di distruggere interi pianeti. Il regista trova già svolta parte del lavoro…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito