Trama

Il piccolo Miles si comporta in maniera strana. Sua madre si preoccupa particolarmente e pensa che qualcosa di soprannaturale possa aver preso il sopravvento.

Approfondimento

THE PRODIGY - IL FIGLIO DEL MALE: LE PAURE DI UNA MAMMA

Diretto da Nicholas McCarthy e sceneggiato da Jeff Buhler, The Prodigy - Il figlio del male è la storia di una giovane madre di nome Sarah, che inizia a preoccuparsi dello strano comportamento del figlioletto Miles. Quando l'atmosfera diviene inquietante, Sarah si convince che qualcosa di malvagio, forse soprannaturale, ha preso il sopravvento e deve decidere come agire. Costretta a cercare risposte nel passato, si ritroverà al centro di una situazione in cui il confine tra percezione e realtà è spaventosamente poco chiaro.

 

Con la direzione della fotografia di Bridger Nielson, le scenografie di Aidan Leroux, i costumi di Catherine Ashton e le musiche di Joseph Bishara, The Prodigy - Il figlio del male ha attratto in particolar modo il regista Nicholas McCarthy, da sempre appassionato di horror, con la sua sceneggiatura basata sul rapporto madre-figlio, come lo stesso ha dichiarato: "Amo il genere horror da quando, senza il permesso dei miei genitori, ho visto da bambino L'esorcista. Molti film horror, come L'esorcista per l'appunto o Rosemary's Baby, ruotano intorno alle figure femminili. Nonostante ci sia qualche personaggio maschile interessante, alle donne viene riservata la parte più importante della storia. In fase di montaggio di Oltre il male, il mio secondo film, mi sono reso conto di aver inavvertitamente proseguito anch'io sulla stessa scia, come del resto avevo già fatto nel mio primo film: al centro della storia vi era una donna circondata da uomini idioti o bastardi. Parlando con degli amici, ho fatto fatica a ricordarmi un grande film horror con un protagonista maschile forte.

 

In The Prodigy - Il figlio del male c'è una connessione profonda e misteriosa tra Sarah e Miles. Come tutte le mamme, Sarah si preoccupa per il su bambino, teme che abbia qualche cosa e ha paura che possa accadergli l'indicibile. Ed è la paura che la spinge fino al soprannaturale. I bambini, del resto, sono uno dei topoi del genere horror: in loro, c'è qualcosa di affascinante e inquietante allo stesso tempo che permette di mostrare profondi abissi oscuri anche dietro innocenti facciate. Basti ricordare Damien in Il presagio, le gemelle Grady di Shining o titoli come Poltergeist. Demoniache presenzeThe Sixth Sense. Il sesto senso".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere The Prodigy - Il figlio del male è Nicholas McCarthy, regista e sceneggiatore statunitense. Nato nel 1970 da una famiglia cattolica di discendenza irlandese, ha manifestato amore per il genere horror sin da ragazzino: ha infatti iniziato a girare piccoli cortometraggi a tema già all'età di dieci anni… Vedi tutto

Commenti (1) vedi tutti

  • Mi aveva stimolato la trama ,seppur non originalissima. Bravo il bambino. Ma il film non mi ha soddisfatto molto. Stancante. Anche se ,due "sussulti" si riescono cmq a fare. Curiosa la presenza di un personaggio che è stato quello protagonista di una famosa serie horror tv ,basata su una novella di Stephen King.

    commento di Ittennico
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

alan smithee di alan smithee
5 stelle

Nel 2010 nell'Ohio uno spietato e sadico serial killer viene finalmente bloccato dalla polizia, che lo fredda nell'atto di compiere il suo ultimo spietato omicidio ai danni di una donna, già amputata di un arto come le precedenti vittime del mostro. Nello stesso istante in cui egli muore, in Pensylvania la giovane Sarah dà alla luce il suo figlioletto. La perfetta… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2019
2019
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

alan smithee di alan smithee
5 stelle

Nel 2010 nell'Ohio uno spietato e sadico serial killer viene finalmente bloccato dalla polizia, che lo fredda nell'atto di compiere il suo ultimo spietato omicidio ai danni di una donna, già amputata di un arto come le precedenti vittime del mostro. Nello stesso istante in cui egli muore, in Pensylvania la giovane Sarah dà alla luce il suo figlioletto. La perfetta…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Uscito nelle sale italiane il 25 marzo 2019
locandina
Foto
Jackson Robert Scott, Nicholas McCarthy
Foto
Taylor Schilling, Jackson Robert Scott
Foto
locandina
Foto
2018
2018
Taylor Schilling, Jackson Robert Scott
Foto
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito