Trama

Cole Sear, nove anni, ha una vita fatta di soprassalti, dolori, orrori improvvisi. Possiede infatti una sorta di "luccicanza" che gli fa vedere gli impiccati giustiziati duecento anni prima in quella che è diventata la sua scuola e gli fa scorgere una donna con metà della faccia squarciata. I morti gli chiedono giustizia, verità, gli chiedono di essere liberati da un limbo di infelicità terrena. E lo psicologo, ancora traumatizzato dall'assalto subito un anno prima da un suo antico paziente che non era riuscito ad aiutare, comincia a credergli.

Note

È un horror curioso, inquietante e insinuante questo scritto e diretto da M. Night Shyamalan, giovane autore di origine indiana che ha studiato a New York e che ha le idee molto chiare sulla costruzione e sulla "tenuta" della suspence. Più che l'orrore, sono il dolore e la solitudine a scorrere nel film di Shyamalan. Un brivido di freddo corre per tutto il film.

Commenti (36) vedi tutti

  • Bello bello!!! Voto 9.

    commento di Brady
  • Un bellissimo e iconico thriller.

    commento di Fiesta
  • Semplicemente FANTASTICO Voto 8

    commento di ILDIODELLERECENSIONI
  • Inquietante thriller psicologico con forti echi horror e paranormali che segnò la consacrazione ad Hollywood del talentuoso regista angloindiano M. Night Shyamalan.

    leggi la recensione completa di Fanny Sally
  • Entrato giustamente nella storia. Memorabile.

    commento di Yayas82
  • Ottimo horror

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Forse in maniera un po' acerba e didascalia, eppure in The Sixth Sense c'era già tutta - o quasi - la poetica di Shyamalan.

    commento di Badu D Shinya Lynch
  • Grande film, un classico sicuramente da vedere Trovo davvero assurdo ed inspiegabile il fatto che sia vietato ai minori di 14 anni

    commento di Controvento
  • Eccellente 8

    commento di eros7378
  • L'unico film degno di nota di questo regista.

    commento di Stelvio69
  • Ottimo film thriller paranormale. Tiene incollati allo schermo. Uno dei colpi di scena più famosi del cinema moderno. Consigliatissimo.

    commento di near87
  • Manca di tensione, quindi il ritmo sonnacchioso non è molto azzeccato. Storia interessante con qualche sorpresa, ma purtroppo prevedibile nel colpo di scena topico.

    commento di bebabi34
  • Un po' si regge, ma il finale è assolutamente rivelativo in tutti i sensi. Bello da vedersi se uno non si aspetta la fine.

    commento di sillaba
  • Ottimo thriller senza sprechi, da vedere e rivedere nei minimi dettagli. Sebbene possiede qualche buco è un thriller ben ideato, con i fiocchi. Un bravo B. Willis ed una coppia di superlativi attori: Collette-Osment

    commento di Nefernat
  • Shyamalan al meglio della sua filmografia: stupendo.

    commento di steveun
  • commento di Dalton
  • La regia e forse ancor di più la sceneggiatura brillante ed accattivante di M. Night Shyamalan, hanno conquistato il pubblico di tutto il mondo. Il piccolo H. Joel Osment è di una bravura sconvolgente, ma anche B.Willis è in ottima forma.

    commento di BobtheHeat
  • Il film mi è piaciuto, per tutta la sua durata si percepisce un senso di angoscia, solitudine, dolore, inquietudine, il bambino protagonista è talmente bravo ed espressivo che si finisce per condividere il suo dolore…

    commento di mileena
  • uno dei migliori thriller psicologici mai realizzati voto 8+.

    commento di legolas
  • Bello il film di Shyamalan, che da suspence dall'inizio alla fine, anche se, dopo averlo visto la prima volta, si capisce subito qual'è il finale.

    commento di MondoMarcio
  • Voto 8/10.

    commento di Casper 3
  • Ormai un film che ha fatto storia. Creato magistralmente, interpretato bene, suspense palpabile. Per me Shyamalan è l'unico vero erede di Hitchcock (e non scandalizzatevi, so bene cosa vuol dire!!!).

    commento di Ewan
  • Semplicemente straordinario! Tensione sempre a mille,trama coinvolgente e soprattutto molto pauroso.

    commento di Jsr
  • Che paura!!! Il film è ben fatto, la trama è coinvolgente(anche troppo!)e il finale a sorpresa…veramente bello!

    commento di nudles
  • il debutto di shyamalan(si scrive cosi'?)molto inquietante,dove rende il meglio di se.. nella scelta delle inquadrature..meno nella sceneggiatura che quacosa manca…cmq niente male..dopo di questo fara' meglio..!

    commento di willow77
  • Mi ha molto colpito per la suspance iniziale e il finale inatteso

    commento di ataca
  • Mi ha molto colpito per la suspance iniziale e il finale inatteso

    commento di ataca
  • Un thriller sorprendente,a tratti inquietante.8/10

    commento di andystarsailor
  • Atmosfere cupe, regia eccellente, un Willis alla sua interpretazione piu' profonda ed un ragazzino veramente incredibile sono gli ingredienti di una pellicola con uno dei finali piu' sorprendenti degli ultimi anni. 7½

    commento di orsOrazio
  • quel che dice la gente è un mucchio di puttanate…soprattutto quando pensano di giudicare un 'opera attraverso la tecnica maldestra che hanno imparato su riviste specializzate …Questo film è stilisticamente perfetto.

    commento di brando
  • Pensavo molto meglio. Mi ha deluso un po' questa pellicola che tutti ne dicevano un gran bene, abbastanza noiosa in certi tratti, non riesce a creare quella suspence tipica di un thriller. Bella comunque la regia, Shyamalan ci sa fare !

    commento di ultrapaz
  • anche questo, come "the ring", ha avuto il potere di affascinarmi. poi però, la sorpresa. tanta noia, se doveva essere un horror il regista non è riuscito nel suo intento.

    commento di carpa
  • bella Shyamalan ci hai preso tutti in giro!! film perfetto,ma dopo una seconda visione perde tutto

    commento di Dr.Lynch
  • Veramente inquietante e con uno dei migliori finali a sopresa degli ultimi anni… tutti bravi, soprattutto il bambino…

    commento di RageAgainstBerlusca
  • angosciante esasperazione della solitudine , nel momento in cui essa diventa fascino, eleganza , trionfo dello spirito, recondito dissapore per un desiderio poi in fin dei conti unanime!!favoloso

    commento di brando
  • Peccato: l'idea non è male, così come la trama e il finale… però tutto è stato un po' sprecato: il ritmo è troppo lento, tanto che ogni cosa diventa prevedibile… manca un po' di verve!!

    commento di MaryJane
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

pippus di pippus
9 stelle

La fama di quest'opera di Shyamalan mi era nota ma solo ora ho avuto occasione di prenderne visione. Pellicola avvincente con trama astutamente ben orchestrata che dai pochi minuti del prologo ai pochi minuti dell'epilogo intervalla una serie di ben ponderate sequenze tese ad un lento crescendo di oscillante suspense fra il thriller e l'horror. Nei pochi minuti iniziali sotto l'insegna del… leggi tutto

62 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

howl di howl
6 stelle

l'esordio di Shyamalan soffre di un certo sovrakkariko simboliko e di qlke sbavatura nella koerenza dell'impianto: prevalgono la recitazione marmorea di Willis e del pikkolo Osment, la tensione verso un'atmosfera onirika, la fotografia antinaturalistica di Tak Fujimoto. pervasa da un freddo sovrannaturale la pellikola dai toni cupi e dai risvolti inquietanti risulta da subito abbastanza… leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni
Trasmesso il 23 aprile 2018 su Iris
Trasmesso il 1 aprile 2018 su Iris
Trasmesso il 3 marzo 2018 su Iris
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 17 febbraio 2018 su Iris
Trasmesso il 3 febbraio 2018 su Iris
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Il meglio del 2017
2017

Piango, evviva!

karugnin di karugnin

Qualche giorno fa lessi la bella e accorata recensione di @Badu D Shinya Lynch su "Der Freie Wille": fui talmente colpito dall'intensità del suo coinvolgimento emotivo che procurai di vedere il film il giorno…

leggi tutto
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013
Il meglio del 2012
2012
Disponibile dal 7 novembre 2012 in Dvd a 10,28€
Acquista

Bastava leggere il giornale

ROTOTOM di ROTOTOM

Attenzione: questa playlist contiene uno spoiler sul film La Talpa di Tomas Alfredson.       Povero Mi6, l’intelligence di nome ma non di fatto  per come viene sbertucciato nel film di  Alfredson. Chi è…

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

...sorpresa....

maghella di maghella

Avete mai ricevuto uno spintone da qualcuno? Da uno molto più forte e grosso di voi? Uno che fa paura, che vi prende alla sprovvista e vi fa indietreggiare pericolosamente, quasi cascare?   Siete…

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010
Il meglio del 2009
2009

RUMORS

LAMPUR di LAMPUR

Quante volte non è stata un'immagine, una musica, un volto, una frase od una scena a rimanervi impressa di un film, ma... un rumore. Provate a fare mente locale... ;)

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2007
2007
Il meglio del 2006
2006

CINEMA PER ANDARE OLTRE...

LAMPUR di LAMPUR

Magari il titolo non rende, ma, a mio avviso, il cinema nasce per stupire, le sue potenzialita' sono infinite, ed io vedo nell'"idea" cinema, una capacita' pazzesca di conciliare sogno e reale, tale da superare di gran…

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004

Signori,la fine...

senzapelle di senzapelle

Alcuni delle fini più strane,geniali,tristi,sorprendenti.N.B.non leggete se non avete visto i film citati.Naturalmente mi sono sbagliata io,la categoria è Film da ricordare

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002

I bambini ci guardano!

vilias di vilias

Sempre, in ogni momento e in ogni luogo, siamo osservati da questi occhi limpidi e indifesi che saranno il nostro futuro! Bisognerebbe ricordarselo più spesso, forse si commetterebbero meno idiozie!

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito