Il presagio

Regia di Richard Donner

Con Gregory Peck, Lee Remick, David Warner, Billie Whitelaw, Harry Stevens Vedi cast completo

Guardalo su
  • Chili
  • RakutenTv
  • RakutenTv
  • RakutenTv
In STREAMING

Trama

Scopre che il figlio adottivo è l'anticristo, e cerca di sopprimerlo. C'è spettacolo, ma poca originalità. Una suspence davvero notevole, ottimi attori e una fotografia spenta e suggestiva. Il film ebbe tre seguiti, primo dei quali fu La maledizione di Damien.

Commenti (12) vedi tutti

  • Capolavoro ed iniziatore del genere. Molte scene divenute cult, ambientazioni da gotico contemporaneo, tensione narrativa continuata senza sbavature, espedienti di suspence innovativi (ad es. la storia delle fotografie), ed una piccola parte quasi da road movie investigativo, che tanto andava di moda anche negli sceneggiati di quegli anni. Voto 8.

    leggi la recensione completa di ezzo24
  • Mette ancora i brividi.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Un horror diretto e recitato con professionalità. Anche se si avverte qualche incongruenza, la tensione si manifesta a livelli altissimi, mentre certe sequenze sono da antologia. Un cult del genere.

    commento di Stefano L
  • Suspense al massimo e imprevedibili colpi di scena. Terrificante nella sua semplicità. Nonostante l'età, è tuttora uno dei film più perversamente coinvolgenti.

    commento di bebabi34
  • non male ,film che parla del  diavolo incarnato in un bambino,il male nascosto negli occhi dell'innocenza

    commento di danandre67
  • Nervoso, teso, suggestivo, saggiamente inquietante. Un buonissimo film supportato da grandissimi attori.

    commento di Utente rimosso (Luke Vacant)
  • Grande horror, grande suspance e grande colonna sonora di Jerry Goldsmith. Pauroso, ritmo sostenuto. Consigliato

    commento di XANDER
  • Autentico capolavoro dell'horror, caposaldo di una saga interessantissima sulla vita del figlio di Satana…davvero notevole…

    commento di The Scud
  • Bellissimo, per atmosfera e tensione. Attori magnifici.

    commento di MondoMarcio
  • voto : 6

    commento di alice89
  • un bell'esempio di thriller/horror demoniaco, un po' datato ma ancora godibilissimo.

    commento di redrum80
  • Per me un Cult che mi ha sempre affascinato per le sue atmosfere dark e le sua volgia disperata di comunicare un mondo allo sfascio.non da teenagers.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

munnyedwards di munnyedwards
8 stelle

Le sfumature dell’horror sono innumerevoli e non tutte di mio gradimento, a volte ci si perde nei meandri dei sotto-generi, nelle variazioni tematiche e di messa in scena, nei filoni piu eccessivi e di nicchia, dal canto mio ho sempre privilegiato la storia, lo script come fondamentale elemento di valutazione e giudizio, perche non esiste racconto (non esiste film) se non ci sono delle… leggi tutto

27 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Donapinto di Donapinto
6 stelle

Dopo titoli prestigiosi quali ROSEMARI'S BABY di Roman Polanski e L'ESORCISTA di William Friedkin, il genere horror degli anni 70' si gettò a capofitto nelle tematiche demoniache, producendo, specie nel nostro paese, pellicole di dubbissima qualità, con effetti speciali grossolani e approfondimenti psicologici pressoché inesistenti. Basti pensare a L'ANTICRISTO e HOLOCAUST… leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Freddy Krueger25 di Freddy Krueger25
4 stelle

Ho comprato questo film in edizione deluxe doppio dvd in quanto essendo un'appassionato di horror sapevo che questo era considerato un grande classico; peccato però che dopo la visione la delusione sia stata molto grande. L'idea alla base della storia del bambino figlio del diavolo non è affatto male, ma il film pecca: nel affidarsi in modo eccessivo alla splendida musica di Jerry… leggi tutto

2 recensioni negative

2021
2021
2020
2020

Recensione

Donapinto di Donapinto
6 stelle

Dopo titoli prestigiosi quali ROSEMARI'S BABY di Roman Polanski e L'ESORCISTA di William Friedkin, il genere horror degli anni 70' si gettò a capofitto nelle tematiche demoniache, producendo, specie nel nostro paese, pellicole di dubbissima qualità, con effetti speciali grossolani e approfondimenti psicologici pressoché inesistenti. Basti pensare a L'ANTICRISTO e HOLOCAUST…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso l'11 marzo 2020 su Rai 4
2019
2019
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 7 aprile 2019 su Rai 4
Trasmesso il 5 aprile 2019 su Rai 4
2018
2018
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 11 voti
vedi tutti
Trasmesso il 28 ottobre 2018 su Rai 4
Trasmesso il 22 ottobre 2018 su Rai 4

Recensione

ezzo24 di ezzo24
8 stelle

Capolavoro ed iniziatore del genere. Molte scene divenute cult, ambientazioni da gotico contemporaneo, tensione narrativa continuata senza sbavature, espedienti di suspence innovativi (ad es. la storia delle fotografie), ed una piccola parte quasi da road movie investigativo, che tanto andava di moda anche negli sceneggiati di quegli anni. La presenza scenica di Gregory Peck inonda la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2017
2017

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
8 stelle

Il figlio di Gregory Peck nasce morto ed egli accetta di sostituirlo con un altro all'insaputa di tutti. Il bimbo cresce ed accadono fatti strani. Nasce così in lui il dubbio che il bimbo sia il figlio di Satana. Il presagio è un thriller notevole che ancora oggi si guarda con piacere. E' diretto con gusto, è suggestivo, ha un buon ritmo, è ricco di tensione…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2016
2016
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

munnyedwards di munnyedwards
8 stelle

Le sfumature dell’horror sono innumerevoli e non tutte di mio gradimento, a volte ci si perde nei meandri dei sotto-generi, nelle variazioni tematiche e di messa in scena, nei filoni piu eccessivi e di nicchia, dal canto mio ho sempre privilegiato la storia, lo script come fondamentale elemento di valutazione e giudizio, perche non esiste racconto (non esiste film) se non ci sono delle…

leggi tutto

Recensione

supadany di supadany
8 stelle

Prima grande occasione al cinema per Richard Donner, per lui il trampolino di lancio di una carriera poi costellata di successi, che arrivava da anni di televisione, progetto costellato da difficoltà iniziali (abbandonato dalla Warner, ripreso con budget contenuto dalla 20th Fox) che si sono trasformate in un’opportunità pienamente sfruttata grazie anche al coinvolgimento,…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito