Espandi menu
cerca
Il botteghino del weekend dal 4 al 7 aprile 2019
di Redazione ultimo aggiornamento
Playlist
creata il 10 film
Segui Playlist Stai seguendo questa playlist.   Non seguire più

L'autore

Redazione

Redazione

Iscritto dal 20 novembre 2012 Vai al suo profilo
  • Seguaci 187
  • Post 397
  • Recensioni 1
  • Playlist 609
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Il botteghino del weekend dal 4 al 7 aprile 2019

 La memeoria meteorologica è tipicamente breve: si parla tanto del tempo che fa ma di del tempo che faceva un anno addietro quasi nessuno ha memoria. Questi bollettini sul botteghino potrebbero servire a colmare quella lacuna, perché c'è sempre una stretta dipendenza, almeno in Italia, tra la meteorologia e l'affluenza nelle sale.

Con questa doverosa premessa, si ricordi che il weekend dal 4 al 7 aprile è stato un weekend di tempo brutto, con piogge non scroscanti e temperature più basse di quella dei giorni che lo avevano preceduto. l'interruzione della lunga siccità - nel nord Italia erano più di due mesi - ha coinciso con l'interruzione di un altrettanto lunga siccità nelle casse dei cinema. E infatti ecco che si rivede un weekend positivo nel confronto anno su anno: addirittura +57%. Un dato notevolissimo anche perché interrompe una seria nera letale. Tra l'altro il dato si colloca a ridosso dei CinemaDays, ovvero le giornate con prezzo del cinema scontato a 3 euro, che nei giorni dall'1 al 4 aprile hanno portato già linfa vitale nelle casse delle sale. Avrebbero potuto penalizzare il weekend successivo, invece hanno in qualche modo contribuito a dare una spinta. 

E veniamo ora ai singoli risultati: tiene ancora bene Dumbo, che anche se non brilla come i precedenti remake live action di casa Disney riesce comunque a offrire un risultato dignitoso: altri 3 milioni portano il totale a 7.5 milioni dopo due settimane dall'uscita. Parte bene anche Shazam!. Anche qui niente miracoli ma siamo a 1.6 milioni e con le medie viste nei mesi scorsi c'è di che rallegrarsi. Idem per A un metro da te che al suo terzo fine settimana nelle sale raggiunge quasi il milione nel weekend e supera i 4 milioni di totale. 

Da lì in poi si cale un po': Noi, l'horro "sociale" che negli Usa è andato benissimo qui non attrae più di tanto e ha solo 600 mila euro. Galleggiano, prevedibilmente, anche Book Club e Il viaggio di Yao. Ma chi va davvero male sono i titoli italiani: DolceRoma aveva dalla sua quasi 300 sale e supera a malapena i 150 mila euro, con media sala ovviamente bassissima. Ma ancor peggio, fa Bene ma non benissimo: che potrebbe cambiare il titolo con male, anzi malissimo. È infatti ventesimo con 37 mila euro e media sala a 400 euro. 

 

Playlist film

Ti è stata utile questa playlist? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati