Book Club - Tutto può succedere

play

Regia di Bill Holderman

Con Diane Keaton, Jane Fonda, Candice Bergen, Mary Steenburgen, Andy Garcia, Don Johnson, Richard Dreyfuss, Craig T. Nelson, Ed Begley jr.... Vedi cast completo

Guardalo su
  • Amazon Prime Video
  • Sky Go
  • Amazon Prime Video
  • Amazon Prime Video
In STREAMING

Trama

Diane è da poco rimasta vedova dopo 40 anni di matrimonio. Vivian invece si diverte con gli uomini senza alcun tipo di legame, Sharon è ancora alle prese con un divorzio che sta andando per le lunghe e Carol è in crisi dopo 35 anni di matrimonio. Le vite delle quattro amiche vengono sconvolte in maniera esilarante quando il loro club del libro affronta la lettura del famigerato romanzo Cinquanta sfumature di grigio.

Approfondimento

BOOK CLUB: RISCOPRIRSI DONNA CON LE SFUMATURE

Diretto da Bill Holderman e sceneggiato dallo stesso con Erin Simms, Book Club racconta di come le vite di quattro amiche non più giovani vadano letteralmente in tilt dopo che il loro club di lettura sceglie come libro da leggere il proibitissimo Cinquanta sfumature di grigio. Diane (da poco vedova dopo 40 anni di matrimonio), Vivian (più attenta al divertimento che ai legami sentimentali), Sharon (non ancora ripresasi da un sofferto divorzio) e Carol (in crisi dopo 35 anni di matrimonio) riscopriranno così il riaccendersi della passione preparandosi a vivere il miglior capitolo delle loro esistenze.

 

Con la direzione della fotografia di Andrew Dunn, le scenografie di Rachel O'Toole, i costumi di Shay Cunliffe e le musiche di Peter Nashel, Book Club parte da un presupposto teso a sfidare ogni preconcetto: non esiste un limite di età per amare, essere amiche e riscoprirsi prima di tutto donne. #Ha ricordato la sceneggiatrice Erin Simms: "Bill e io lavoravamo insieme nella casa di produzione di Robert Redford quando sul mercato editoriale ha fatto la sua comparsa Cinquanta sfumature di grigio, il primo capitolo della trilogia di E.L. James destinata a divenire un fenomeno mondiale. Per la festa della mamma, Bill ha regalato la trilogia a sua madre. Per me si trattava di follia: che tipo di rapporto aveva con sua madre per permettersi di regalarle un libro il cui argomento centrale era il sesso? Non ci vedevo niente di normale ma mi sbagliavo: mi ha allora raccontato come la madre fosse una persona mentalmente aperta e molto attiva dal punto di vista sessuale. Quasi per gioco, ho immaginato la reazione alla lettura e ho deciso di inviarne una copia a mia madre (che è l'esatto opposto di quella di Bill) e alla mia matrigna.

 

Il giorno dopo mi è balzata in mente l'idea del film, sono andata da Bill e gli ho proposto di cominciare a lavorare alla storia di un club di lettura di sole donne alle prese con la trilogia erotica della James. In quel momento, i libri non erano stati ancora trasposti al cinema e cercavamo di citare il materiale originale il meno possibile. Nessuno credeva che la James potesse concederci la possibilità di usare liberamente il suo lavoro. E, invece, una volta letta la sceneggiatura, ci ha concesso la possibilità di usare apertamente le copertine del suo lavoro e il suo nome".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Book Club è lo statunitense Bill Holderman, per la prima volta dietro la macchina da presa. Nato e cresciuto a Chicago, Holderman ha mosso i primi passi nel mondo dell'industria cinematografica lavorando per 14 anni nella Wildwood Enterprises di Robert Redford, dove ha potuto lavorare a diverse pellicole… Vedi tutto

Commenti (4) vedi tutti

  • Il cast davvero promettente viene sfruttato malissimo. Il film diventa presto insulso, con dialoghi che non lasciano il segno (e in alcuni casi banalissimi) e annoia profondamente. Deludentissimo

    commento di silviodifede
  • Commedia sentimentale con un cast strepitoso. Strappa qualche sorriso, ma è sostanzialmente modesta.

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Il buon cast di veterane attrici di Hollywood (su tutte le sempre splendide Jane Fonda e Diane Keaton) riesce a risollevare le sorti di una sceneggiatura che a tratti sembra voler fare il verso a "Sex & the City", parlando di sesso, sentimenti e terza età in maniera disinibita ma talvolta anche un po' stereotipata.

    commento di Fanny Sally
  • commedia leggera.. la prima parte è lento ma la seconda è abbastanza divertente.. per una serata spensierata e rilassante.. cast molto buona e regia buona.. voto 6

    commento di nicelady55
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

Furetto60 di Furetto60
5 stelle

Da trent'anni, l’allegra brigata di signore, nelle persone di Diane, Vivian, Sharon e Carol, s’incontra per commentare un romanzo e scambiare pareri su quel che hanno letto, davanti a un bicchiere di vino. Le 4 protagoniste, sono amiche di sempre e donne in carriera e di successo, una sola di loro è ancora sposata, poi c’è n’è un’altra che non… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2019
2019

Recensione

Furetto60 di Furetto60
5 stelle

Da trent'anni, l’allegra brigata di signore, nelle persone di Diane, Vivian, Sharon e Carol, s’incontra per commentare un romanzo e scambiare pareri su quel che hanno letto, davanti a un bicchiere di vino. Le 4 protagoniste, sono amiche di sempre e donne in carriera e di successo, una sola di loro è ancora sposata, poi c’è n’è un’altra che non…

leggi tutto
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Uscito nelle sale italiane il 1 aprile 2019
locandina
Foto
2018
2018
locandina
Foto
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito