Trama

Tutti abbiamo un supereroe dentro di noi, ci vuole solo un po' di magia per farlo uscire fuori. Nel caso di Billy Batson, basta pronunciare una sola parola – SHAZAM! – per far sì che uno scaltro quattordicenne rimasto orfano si trasformi in un adulto, il Supereroe Shazam, per gentile concessione di un anziano mago. Essendo ancora un ragazzino nell'animo – dentro un corpo sovrumano – Shazam si diverte in questa versione adulta di sé stesso, facendo ciò che qualsiasi adolescente farebbe con dei superpoteri! Può volare? Ha una vista a raggi X? Può lanciare dei fulmini dalle mani? Può saltare i test delle lezioni di studi sociali? Shazam si propone di testare i limiti delle sue capacità con la gioiosa imprudenza di un bambino. Ma avrà bisogno di imparare a dominare rapidamente questi poteri, per combattere le forze del male controllate dal dottor Thaddeus Sivana.

Approfondimento

SHAZAM: UN SUPEREROE DAL CUORE BAMBINO

Diretto da David F. Sandberg e sceneggiato da Harry Gayden (a partire da un soggetto firmato dallo stesso e Darren Lemke), Shazam! racconta la storia del quattordicenne Billy Batson, un adolescente senza genitori che ben presto realizza come grazie alla magia può tirare fuori il supereroe che vive dentro di lui. Per gentile concessione di un anziano mago, lo scaltro Billy - grazie alla parola magica Shazam! - può trasformarsi nell'adulto Shazam, un supereroe che al di là del suo fisico possente nasconde un animo fanciullesco. Come farebbe qualsiasi adolescente, Shazam si diverte con i suoi superpoteri e, con il supporto dell'amico Freddy (un appassionato di supereroi), mette spesso alla prova i limiti delle sue capacità. Dovrà però presto imparare a dominare le sue abilità per fronteggiare al meglio le forze del male controllate dal dottor Thaddeus Sivana, una mente malefica che ha messo gli occhi sui suoi superpoteri e li vorrebbe per se stesso.

Con la direzione della fotografia di Maxime Alexandre, le scenografie di Jennifer Spence, i costumi di Leah Butler e le musiche di Benjamin Wallfisch, Shazam! si basa sul personaggio dei fumetti creato da Bill Parker e C.C. Beck nel 1973. A spiegare la genesi dell'adattamento è lo stesso regista:  "Il sogno di ogni bambino è quello di essere un supereroe. In un mondo in cui esistono Superman e Batman, Billy Batson è un ragazzino a cui viene concessa la possibilità di vedere esaudito il suo desiderio. Si tratta per lui di un momento di grande svolta. Non solo ottiene i superpoteri che tanto desiderava ma ha anche la possibilità di divenire adulto con un nome carico di energia positiva: SHAZAM, acronimo che sta per Salomone, Ercole, Atlante, Zeus, Achille e Mercurio, tutte figure da cui eredità qualcosa (saggezza, forza, resistenza, potere, coraggio e velocità)".

"Billy, all'inizio della storia, è solo un bambino come tanti altri", ha proseguito Sandberg. "Rimasto orfano, sta cercando il proprio posto nel mondo e non sa molto sui supereroi. A concedergli i poteri è la magia ma è il prescelto solo perché è puro di cuore e forte di spirito. Il suo può essere visto come un percorso di formazione anomalo. A differenza di altri individui che a malincuore divengono supereroi, Billy è entusiasta della possibilità di esserlo e di viverne le conseguenze. Shazam  uno dei pochi supereroi dell'universo dei fumetti a essere sinceramente felice di esserlo".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Shazam! è il regista David F. Sandberg. Nato in Svezia nel 1981, Sandberg ha mostrato presto il suo amore nei confronti del cinema, una passione che da adolescente ha potuto coltivare meglio lavorando in un videonoleggio. Con i soldi guadagnati e risparmiati, ha potuto comprare allora una videocamera e ha… Vedi tutto

Commenti (3) vedi tutti

  • Rasenta il ridicolo!

    commento di vjarkiv
  • Un piacevole e spassoso film di formazione mascherato da film di supereroi, dall'ironia spesso sfrontata, a tratti persino da Black Comedy, che alternandosi con scene inaspettatamente horror e violente da' vita a situazioni capaci di sbigottire di continuo gli spettatori, dall'inizio alla fine, trovando in questo il suo maggior merito.

    leggi la recensione completa di NickZeta
  • Shazam è un Superman per famiglie; anzi, è un Ralph supermaxieroe con un buon budget. Prologo magico quasi alla Aladdin, un'evoluzione alla Goonies e un finale degno de Gli incredibili. Quel che colpisce è Billy Batson, l'alter-ego 15enne d1 Shazam abbandonato dalla madre biologica e accolto in una stramba famiglia.

    leggi la recensione completa di Marco Poggi
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

champagne1 di champagne1
4 stelle

A tre anni viene abbandonato dalla madre, dopo essere già stato abbandonato dal padre. Un'infanzia fra orfanatrofi e famiglie affidatarie, ma Billy vuole solo ritrovare la madre biologica. Peccato che un giorno la metro sbagli fermata e lo porti nell'antro del Mago Shazam...     L'adolescente medio vive il periodo della pubertà come una sorta di condanna, sia per… leggi tutto

1 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

alan smithee di alan smithee
5 stelle

Il sogno adolescenziale di celare  - sotto le mentite spoglie di un teen problematico e magari poco socievole, irrisolto, complessato, incapace di adeguarsi ai gusti di massa e alle tendenze più unanimemente irrinunciabili - la doppia personalità di un supereroe, è stata ed è probabilmente anche oggi il sogno proibito di molta gioventù non… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

negro di negro
8 stelle

Forse alla DC hanno capito che prendere troppo sul serio i supereroi rischia di annoiare, anche perché non si può ripetere all'infinito il filone Batman. Hanno allora deciso, senza mezze misure, di virare sulla commedia comica centrando l'obbiettivo a differenza dei precedenti tentativi. Sarà leggero, la trama sarà banale ma se si esce dalla sala col sorriso... leggi tutto

1 recensioni positive

2019
2019

Recensione

champagne1 di champagne1
4 stelle

A tre anni viene abbandonato dalla madre, dopo essere già stato abbandonato dal padre. Un'infanzia fra orfanatrofi e famiglie affidatarie, ma Billy vuole solo ritrovare la madre biologica. Peccato che un giorno la metro sbagli fermata e lo porti nell'antro del Mago Shazam...     L'adolescente medio vive il periodo della pubertà come una sorta di condanna, sia per…

leggi tutto

Recensione

alan smithee di alan smithee
5 stelle

Il sogno adolescenziale di celare  - sotto le mentite spoglie di un teen problematico e magari poco socievole, irrisolto, complessato, incapace di adeguarsi ai gusti di massa e alle tendenze più unanimemente irrinunciabili - la doppia personalità di un supereroe, è stata ed è probabilmente anche oggi il sogno proibito di molta gioventù non…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

Marco Poggi di Marco Poggi
6 stelle

Shazam, anche sul grande schermo, conserva quell'alone d'infantile ingenuità che lo ha sempre contraddistinto dal 1939, benché il suo nome degli esordi (Capitan Marvel) oggi lo possano usare solo Brie Larson e la Marvel. E' un Superman per famiglie; anzi, se dovressimo dare retta agli sceneggiatori di questo film, è come un "RALPH SUPERMAXIEROE", girato però con un…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

negro di negro
8 stelle

Forse alla DC hanno capito che prendere troppo sul serio i supereroi rischia di annoiare, anche perché non si può ripetere all'infinito il filone Batman. Hanno allora deciso, senza mezze misure, di virare sulla commedia comica centrando l'obbiettivo a differenza dei precedenti tentativi. Sarà leggero, la trama sarà banale ma se si esce dalla sala col sorriso...

leggi tutto
Recensione

Recensione

NickZeta di NickZeta
6 stelle

Con Aquaman gli autori dell'universo cinematografico della DC ci avevano già dimostrato di voler imporre un tono differente ai loro nuovi film, visto il fallimento di critica e pubblico riguardo le pellicole precedenti caratterizzate da toni eccessivamente dark che contrastavano con la caratterizzazione degli eroi protagonisti tanto da snaturarla.   Con Aquaman, infatti, sono…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Uscito nelle sale italiane il 1 aprile 2019
Mark Strong
Foto
locandina
Foto

In sala nel 2019!!!

cinefox di cinefox

Le serie TV e i servizi Streaming si fanno sempre più strada e sono oramai una realtà consolidata. Riusciranno le sale ad reinvertire la rotta in questo nuovo anno? Vediamo cosa bisogna aspettarsi dal…

leggi tutto
Playlist
2018
2018
Jack Dylan Grazer, Asher Angel
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito