Polisse

play

Regia di Maïwenn Le Besco

Con Maïwenn Le Besco, Riccardo Scamarcio, Karin Viard, Marina Foïs, Nicolas Duvauchelle, Sandrine Kiberlain, Anthony Delon... Vedi cast completo

In streaming
  • Chili
  • Chili
  • Chili
  • Chili
In STREAMING

Trama

La vita quotidiana dei poliziotti della BPM (Brigade de Protection des Mineurs - Brigata Protezione Minori) è fatta di sorveglianza nei parchi, di arresto di piccoli borseggiatori, della raccolta delle deposizioni dei genitori, della gestione di adolescenti esplosivi e di altri compiti duri e logoranti, ma è anche fatta di solidarietà tra colleghi e di amicizie sul lavoro. Per testimoniare tutto ciò il Ministero dell'interno invia una fotoreporter che dovrà realizzare un libro di immagini. Ma Fred, uno dei veterani della Brigata, fatica a sopportare la presenza dello sguardo indagatore della sua macchina fotografica. 

Commenti (4) vedi tutti

  • Nel corpo della squadra.

    leggi la recensione completa di mck
  • Come Film mi ha fatto proprio dormire e non c'e' neanche stato un pezzo importante da ricordare (tanto meno la presenza di Scamarcio …) .voto.0.

    commento di chribio1
  • duro ma molto interessante, da vedere per scoprire le mille forme di violenza che è possibile operare sui minori …ma anche ridere e sorridere della Brigade con le sue diveristà e amenità varie

    commento di urios
  • ANCORA UN OTTIMO ESEMPIO DI COME ILCINEMA FRANCESE SI INTERESSA DEI PROBLEMI SOCIALI DEI NOSTRI TEMPI.

    commento di fralle
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

spopola di spopola
8 stelle

Meritatissimo premio della giuria al festival di Cannes del 2011, l’ultima opera di Maïwenn Le Besco, forte di una bellissima sceneggiatura a suo modo ad incastri, ma assolutamente lineare nello svolgimento, e supportata da dialoghi realisticamente veritieri, serrati e diretti, che rifiutano ogni residua patina di velleitarismo letterario, è un poliziesco urbano, corale e  realistico che… leggi tutto

17 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

bufera di bufera
6 stelle

  E' un film fatto con passione e con rabbia da una donna-attrice, alla sua terza prova di regia, Maiwenn Le Besco. Anche se dietro c'è un lungo lavoro di documentazione ufficialmente dichiarato, ne viene fuori  un affresco grandioso e mutevole, direi caleidoscopico, dove ci vengono proposte a ritmo sostenuto e per lo più appena accennate  tante storie delicate e… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Utente rimosso (Pandacattivo) di Utente rimosso (Pandacattivo)
2 stelle

Ma porca di quella...... ma come si fa a dare 7 ad un quasi aborto del genere. ma veramente?! assodato che tranne i rari casi i francesi non sanno fare i film, ma assolutamente ancor meno recitare, gesticolano, sforsandosi in espressività facciali a limite della smorfia del cinema muto degli anni 30. In questo quasi aborto tranne per l'argomento e per l'idea di riprese in stile docufilm,… leggi tutto

2 recensioni negative

2019
2019

La danza della realtà

jasonlavey666 di jasonlavey666

La danza della realtà, ovvero l'espressione dell'Io e dell'Es. No, non la biografia di Alejandro Jorodowsky – il mio concetto vorrebbe definire una condizione interiore, e spesso un forte…

leggi tutto
2018
2018
Trasmesso il 9 marzo 2018 su Rsi La2
2017
2017

voglio vederti danzare

panunzio di panunzio

In tre degli ultimi quattro film visti in sala, 120 battiti al minuto, loving Vincent, la battaglia dei sessi, una donna fantastica, compare la discoteca: i corpi sono i soli protagonisti ed ogni pensiero sembra…

leggi tutto
2016
2016
Trasmesso il 12 luglio 2016 su Rsi La1

Recensione

ethan di ethan
7 stelle

Estemporaneo polar diretto con estremo realismo, ritmo vertiginoso e notevole cura dei dettagli da parte di Maiwenn (Le Besco), che si ritaglia anche il simbolico ruolo della reporter che si occupa del pedinamento e della documentazione fotografica dell'estenuante e spossante, sia fisicamente sia psicologicamente, lavoro dei membri della BPM, ossia Brigata Protezione Minori, in un distretto…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
2015
2015
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

Mr Andrew di Mr Andrew
8 stelle

Argomento serio e (purtroppo) attuale che rispecchia fedelmente i giorni nostri: la pedofilia. Ambientato in Francia ci mostra come la polizia si comporta in situazioni come quelle descritte sopra: minorenni che per ottenere uno smartphone sono disposte a soddisfare i bisogni dell'altro; mamme con problemi psichiatrici che maltrattano i propri bambini; mamme extracomunitarie che sono costrette a…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

Utente rimosso (Pandacattivo) di Utente rimosso (Pandacattivo)
2 stelle

Ma porca di quella...... ma come si fa a dare 7 ad un quasi aborto del genere. ma veramente?! assodato che tranne i rari casi i francesi non sanno fare i film, ma assolutamente ancor meno recitare, gesticolano, sforsandosi in espressività facciali a limite della smorfia del cinema muto degli anni 30. In questo quasi aborto tranne per l'argomento e per l'idea di riprese in stile docufilm,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

michemar di michemar
8 stelle

Uno dei delitti più insopportabili che purtroppo si continuano a commettere dalla notte dei tempi è il maltrattamento dei bimbi in tutte le sue sfaccettature: abuso, violenza fisica e psichica, utilizzo per scopi infami, privazione di istruzione e delle piccole gioie di cui un bimbo deve godere in quella bellissima età, coercizione all’elemosina e poi si può…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 9 febbraio 2015 su LA7D
2014
2014
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

ohdaesoo di ohdaesoo
8 stelle

Quando Iris vede quel feto decide di dargli il suo nome. Iris, appunto. Una vita abortita prima di esser tale simbolo di una vita abortita durante la vita stessa. Una maternità non voluta simbolo di una maternità mai arrivata. E' l'inizio della fine per Iris. Una premessa doverosa. Se vogliamo facciamo finta di no ma è innegabile come il cinema francese in questi ultimi…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Trasmesso il 5 ottobre 2014 su La7
Trasmesso il 30 settembre 2014 su Rsi La1
Trasmesso il 7 agosto 2014 su La7
Trasmesso il 4 luglio 2014 su LA7D
2013
2013

Recensione

alan smithee di alan smithee
8 stelle

Storie di ordinari devastanti abusi su minori che segnano le giornate tematicamente tutte uguali ma tutte diversamente sconvolgenti degli addetti della BPM (Brigata di Protezione dei Minori), la sezione che si occupa della tutela dei diritti dei minorenni presso il dipartimento di polizia francese. Vicende agghiaccianti che si accavallano alle nevrosi, alle problematiche spicce di una squadra…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti

Recensione

ezio di ezio
8 stelle

Film inattaccabile ,di una realta' disarmante e veritiera,di un mondo invaso da violenze (anche ai minori)e dispute anche all'interno di chi e' pagato per difendere la dignita' dei minorenni,mi riferisco ai reparti di polizia preposti.Inutile dire che la pellicola,premiata a Cannes e' da vedere assolutamente.

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito