Espandi menu
cerca

Napoleon

play

Regia di Ridley Scott

Con Joaquin Phoenix, Vanessa Kirby, Tahar Rahim, Youssef Kerkour, Mamie Barry, Liam Edwards Vedi cast completo

In streaming Fonte: JustWatch VEDI TUTTI (6)

Trama

L'ascesa al potere di Napoleone Bonaparte, raccontata principalmente attraverso la prospettiva del rapporto altalenante ma comunque intenso con l'imperatrice Giuseppina, sua prima moglie.

Trailer

Commenti (22) vedi tutti

  • Bella storia d'amore, con, sullo sfondo, battaglie e imperi.

    leggi la recensione completa di tobanis
  • Una delusione... difficile far stare un'epopea come quella di Napoleone in 2 ore e mezza... ma qua ci si concentra solo su un personaggio schizzato e psicopatico... Mah!

    commento di Aiace68
  • Scott non riesce a rendere giustizia al fascino e alla profondità del personaggio.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Un film ad effetto con una storia un po' stringata. Belle le scene di guerra. 8

    commento di Brady
  • Belle le scene di battaglia ma per il resto il film e' una versione compressa di 20 anni di storia in due ore e personalmente l'ho trovata troppo frettolosa. Joaquin Phoenix grande attore ma la sua resa di Napoleone i e' sembrata un po' monocorde.

    commento di LordClam
  • E se le inesattezze storiche fossero esse stesse elementi narrativi sui cui fare discorsi umani?

    leggi la recensione completa di Na__zdrowie
  • Più che alla genialità vanitosa del comandante in battaglia, "Napoleon" da risalto all'uomo alle prese con le più comuni faccende sentimentali. Ciò non impedisce alla regia di Ridley Scott di fare sfoggio di magniloquenti scene di battaglia, catturate da panoramiche che ci restituiscono le geometrie della tattica militare. Grandi Phoenix e Kirby.

    commento di Peppe Comune
  • Un impietoso ritratto di Napoleone, forse un po' troppo riduttivo ma comunque interessante. Magistrale Vanessa Kirby, brava e incantevole.

    commento di Tex Murphy
  • Buon film di Ridley Scott, maestro nel mostrare un estremo realismo nelle grandi scene di combattimento, un pò meno nel rendere pienamente merito alla complessità psicologica dell'uomo Napoleone Bonaparte

    leggi la recensione completa di galaverna
  • Tecnicamente è un buon film ma risulta a tratti poco coinvolgente.

    commento di gruvieraz
  • A chi ha occhi per intendere, anche un trailer può bastare.

    leggi la recensione completa di kubritch
  • Una delle personalità più affascinanti e controverse della storia ridotta a una macchietta odiosa e nevrotica, insicura e antipatica. Se Kubrick fosse vivo e vedesse il film, morirebbe durante e a causa della visione

    commento di NikArduo
  • Da uno dei personaggi storici piu' stimolanti per un film sulla vita ma proprio perche' piena di avvenimenti molto difficile da condensare in una durata piu' o meno standard di un film, Ridley Scott trae un film che mi ha piacevolmente sorpreso.

    leggi la recensione completa di Stanley64
  • Visivamente bello ma polpettone melodrammatico lunghissimo e noioso, senza il minimo coinvolgimento, solo le frequenti cannonate evitano il facile "assopimento".

    leggi la recensione completa di giulmar
  • La prima parte scorre troppo velocemente e così ti ritrovi Napoleone che da Tolona passa a imperatore di Francia senza che ci hai capito molto. Migliore la seconda parte, con le scene delle battaglie avvincenti e ben fatte

    commento di argo979
  • "Gli inglesi lottano per l'onore. I francesi lottano per i soldi. Io penso che lottiamo per le cose che non abbiamo."

    leggi la recensione completa di imperiormax89
  • Non ci siamo: a Scott non credo piacesse molto Napoleone, visto che si preoccupa praticamente solo di descriverlo come un povero scemo totalmente dipendente da sua moglie Giuseppina ed indugia sulla troppo sulla sconfitta (rispetto al tempo dedicato alle vittorie), come a voler convincere che non fosse poi quel gran condottiero. Non condivido.

    commento di Pavarottitità
  • Kolossal imperfetto, privo di pathos, ma interessante. Tra satira, epica e grottesco, ridimensiona il ritratto di Napoleone, mostrandone debolezze, mancanze e zone oscure. Lo spettacolo (sontuose regia, tecnica ed estetica), s’alterna a momenti più intimistici (bravi Phoenix e Kirby). Ma non tutto è riuscito, efficace o ben approfondito. Voto: 7.50

    commento di Antonio_Montefalcone
  • Il film parte bene, ma prosegue male. Non traspare la vera figura del Generale Napoleone e, sicuramente, NON per colpa di Joaquin Phoenix. Ridley Scott avrebbe dovuto avere più umiltà davanti a un uomo che, piaccia o no, indiscutibilmente ha fatto la storia!

    leggi la recensione completa di Marina65
  • Del film l'autore intende scrivere due recensioni: una riferita alla versione distribuita nei cinema di circa 2 ore e 40 minuti e una sulla director's cut di 4 ore e 10 minuti che verrà presentata in streaming nei mesi successivi. Il voto sarà inizialmente riferito al primo montaggio, per poi essere corretto alla visione dell'opera completa.

    leggi la recensione completa di George Smiley
  • Occasione persa per Ridley Scott, che si perde in un lungo film senza connessione ed anima

    leggi la recensione completa di kfactor
  • Bellissimo visivamente, emozionalmente inesistente. Una creatura mal partorita da uno Scott più sterile della cara e stronza Joséphine. Bravino Joaquin ma questo film rimane una cagatina colossal? Eh già. Scott, sei proprio cott(o).

    leggi la recensione completa di 79DetectiveNoir
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

supadany di supadany
8 stelle

Con la cronica mancanza di idee che non risparmia nessuno, colpendo soprattutto il prodotto industriale, negli ultimi anni i biopic sono andati moltiplicandosi a dismisura. Formule semplici e ripetitive, fondate su processi riconducibili alle catene di montaggio. Ritratti che puntano sulla sicurezza, che mirano ad accalappiare gli amanti del personaggio saliente di turno e quindi il suo campo… leggi tutto

16 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

hallorann di hallorann
6 stelle

Curioso il Napoleon scritto da David Scarpa e messo in scena da Ridley Scott: è un Napoleone lontano dai manuali di storia, dalle icone cartolinesche, dalla mano dentro il paltò. E’ un uomo sfrontato e fuori protocollo in pubblico, innamorato della sua Giuseppina nel privato. La figura del condottiero cinico, calcolatore e nazionalista emerge comunque, con buona pace di… leggi tutto

10 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

kubritch di kubritch
2 stelle

    Quando uno ha approfondito la conoscenza del cinema - e dell'arte in genere - e ha visto migliaia di pellicole, alla fine, riesce a farsi un'idea del film anche dalle poche immagini del trailer; in alcuni casi, può bastare, persino, il nome del regista, o degli attori. Dipende tutto da cosa si cerca da un film. La maggioranza del pubblico si aspetta che… leggi tutto

4 recensioni negative

2024
2024

Recensione

tobanis di tobanis
7 stelle

Questo film ebbe varie critiche, tra le quali quelle su una certa sbrigatività, se si può dire, e quelle sugli errori storici. Volutamente, non me ne sono curato e ho deciso di vedere il film senza informarmi prima ma, soprattutto, senza controllare dopo, e così mi sono immerso e basta. E mi è piaciuto. E’ la storia d’amore tra Napoleone e Giuseppina,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

Mulligan71 di Mulligan71
6 stelle

Il Maestro Ridley Scott decide di prendere in mano una materia scottante come l'epopea di uno degli uomini più influenti e potenti della Storia, Napoleone, e, abbastanza clamorosamente, sbaglia il bersaglio o, comunque, centra gli anelli più distanti. "Napoleon" è un film strano, nel senso che decide di raccontare l'Imperatore dando più spazio al privato, al suo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

Na__zdrowie di Na__zdrowie
10 stelle

    Ma gli storici sognano pecore elettriche? Recensione Napoleon (2023).   “Volevo infilare una pallottola tra gli occhi di tutti i panda che si rifiutano di fottere per salvare la loro specie, volevo aprire le valvole di scarico delle petroliere e inondare tutte le spiagge francesi che avrei visto, volevo respirare fumo. Volevo distruggere qualcosa di bello”. No,…

leggi tutto

Recensione

hallorann di hallorann
6 stelle

Curioso il Napoleon scritto da David Scarpa e messo in scena da Ridley Scott: è un Napoleone lontano dai manuali di storia, dalle icone cartolinesche, dalla mano dentro il paltò. E’ un uomo sfrontato e fuori protocollo in pubblico, innamorato della sua Giuseppina nel privato. La figura del condottiero cinico, calcolatore e nazionalista emerge comunque, con buona pace di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti

Recensione

galaverna di galaverna
7 stelle

Un film dal grande respiro qest'ultima opera di Ridley Scott, che segue ascesa e caduta di uno degli uomini più importanti nella storia europea. In quasi tre ore di film si scoprono progressivamente le capacità tattiche, la visionarietà ed anche una certa, inevitabile dose di cinismo di quello che, a torto o a ragione, è stato l'ultimo grande imperatore…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

barabbovich di barabbovich
7 stelle

È possibile realizzare un film su un personaggio che ha fatto la storia dell'Europa, l'uomo che portò la Francia sul tetto del mondo, coprendo un arco temporale di 27 anni, che dalla Rivoluzione francese (1789) arriva fino all'esilio nell'isola di Sant'Elena (1815)? Ci aveva rinunciato Kubrick, ma un regista ambiziosissimo come Ridley Scott (all'ennesimo appuntamento con la Storia…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti

Recensione

kubritch di kubritch
2 stelle

    Quando uno ha approfondito la conoscenza del cinema - e dell'arte in genere - e ha visto migliaia di pellicole, alla fine, riesce a farsi un'idea del film anche dalle poche immagini del trailer; in alcuni casi, può bastare, persino, il nome del regista, o degli attori. Dipende tutto da cosa si cerca da un film. La maggioranza del pubblico si aspetta che…

leggi tutto
2023
2023

Recensione

Gangs 87 di Gangs 87
6 stelle

Sono 30 i film che prima di quest’ultimo, diretto da Ridley Scott, hanno raccontato, o quantomeno hanno provato a farlo, la vita di Napoleone Bonaparte. Personaggio oscuro e complesso, grande condottiero di battaglie epiche, è stato narrato in ogni modo possibile e immaginabile. Un amante della storia come Ridley Scott di certo non poteva esimersi e quindi eccoci l’ennesima…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

VinceBond di VinceBond
7 stelle

Alla soglia degli 86 anni, dopo una lunghissima carriera caratterizzata da alti molto alti (Alien e  Blade Runner per citare i più famosi) e occasionali bassi (Soldato Jane, Robin Hood), Ridley Scott continua a cimentarsi con sfidanti kolossal che ambiscono a lasciare il segno nella storia, ad imitazione del protagonista di questo film, personaggio controverso quanto basta ad…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

lamettrie di lamettrie
4 stelle

Un film ben confezionato ma comunque commerciale, convenzionale, conservatore, sul noto dittatore/aggressore seriale. Innegabile è la perizia tecnica con cui lo spettacolo è garantito: costumi e scenografie sono impeccabili. Tutti recitano bene, in particolare il Phoenix nei panni, peraltro assai ardui, del protagonista. Le scene di guerra sono ottime – specie quelle dei…

leggi tutto
Recensione

Recensione

berkaal di berkaal
8 stelle

Inutile innescare tante polemiche, se Sergej Fëdorovi? Bondar?uk ha dedicato alla battaglia di Waterloo due ore ed un quarto, quanto doveva durare questa pellicola? Si tratta quindi di highlights della vita dell'ineffabile corso, un film in cui manca di tutto e di più, a cominciare dalla Campagna d'Italia. Sembra quindi più saggio attenersi a quanto c'è…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

yume di yume
8 stelle

Come per Il gladiatore, anche per Napoleon a Scott, Phoenix, e forse a tutto lo staff, l’acribia storica non interessa affatto. Chi la vuole se la cerca, e, tutto sommato, per chi non abbia fatto di studi storici o non abbia un interesse esclusivo per tale disciplina, Napoleone resta un nome appreso a scuola, e quello che si ricorda di lui si ferma là o poco più in…

leggi tutto

Recensione

maghella di maghella
6 stelle

Premessa: non sarei mai andata a vedere questo film al cinema se non me l'avesse chiesto mio padre. E’ una premessa doverosa perché io non amo molto questo genere di film americani. Gli americani hanno una visione della storia antica e recente (soprattutto di quella europea) abbastanza stereotipata, e sapevo già che “Napoleon” si sarebbe dimostrato un prodotto…

leggi tutto

Recensione

YellowBastard di YellowBastard
6 stelle

Napoleone Bonaparte, condottiero, politico e Imperatore di Francia, è da sempre una figura complessa e ambigua, aiutato in questo anche da informazioni a volte contradditorie e da prospettive (molto) diverse tra loro per un continuo alternarsi di conferme e negazioni reciproche, spesso condizionate anche dal (parziale?) punto di vista di chi è chiamato a raccontarne la storia. Ma…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti

Recensione

Stanley64 di Stanley64
7 stelle

Da uno dei personaggi storici piu' stimolanti per un film sulla vita ma proprio perche' piena di avvenimenti molto difficile da condensare in una durata piu' o meno standard di un film, Ridley Scott trae un film che mi ha piacevolmente sorpreso. Non sono un ammiratore dello Scott dell'ultimo ventennio salvo qualche raro episodio, ma il mestiere di un regista che ci ha regalato (soprattutto nei…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito