Espandi menu
cerca
Shazam!

Regia di David F. Sandberg vedi scheda film

Recensioni

L'autore

NickZeta

NickZeta

Iscritto dal 12 giugno 2014 Vai al suo profilo
  • Seguaci 13
  • Post 2
  • Recensioni 118
  • Playlist 37
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Shazam!

di NickZeta
6 stelle

Un piacevole e spassoso film di formazione mascherato da film di supereroi, dall'ironia spesso sfrontata, a tratti persino da Black Comedy, che alternandosi con scene inaspettatamente horror e violente da' vita a situazioni capaci di sbigottire di continuo gli spettatori, dall'inizio alla fine, trovando in questo il suo maggior merito.

Con Aquaman gli autori dell'universo cinematografico della DC ci avevano già dimostrato di voler imporre un tono differente ai loro nuovi film, visto il fallimento di critica e pubblico riguardo le pellicole precedenti caratterizzate da toni eccessivamente dark che contrastavano con la caratterizzazione degli eroi protagonisti tanto da snaturarla.

 

Con Aquaman, infatti, sono tornati nel mondo DC i colori, l'ironia e persino l'ingenuità che caratterizzano i mondi fumettistici che la casa di fumetti, creatrice di Batman e Superman, proponeva ai suoi lettori nei suoi primi anni editoriali. Ma se James Wan si é divertito a creare e mettere in scena un pasticcio eccessivamente lungo dallo scarso gusto estetico e autoriale, questi non si puo dire della gran parte di spettatori, amanti o non del genere e del personaggio, dividendo ancora una volta in due il pubblico come per ogni film di questo universo.

 

Ma questo nuovo film, Shazam, forse potrà essere la prima pellicola dell'universo supereroistico rivale della Marvel capace di mettere d'accordo quasi tutti, il film diretto da David F. Sandberg e interpretato, tra gli altri, da Zachary Levi e Mark Strong, è infatti un piacevole e spassoso film di formazione mascherato da film di supereroi, caratterizzato da un'ironia spesso sfrontata, a tratti persino da Black Comedy, che alternandosi con scene inaspettatamente horror e violente da' vita a situazioni assurde capaci di sbigottire di continuo gli spettatori, dall'inizio alla fine, trovando in questo il suo maggior merito. 

 

La trama vede il giovane orfano Billy Batson ricevere da un mago dei misteriosi poteri che gli consentono di trasformarsi, ogni qual volta egli dica la parola magica "Shazam", in un muscoloso supereroe dotato dei poteri degli dei. Billy vive in una casa famiglia ed è in cerca della sua madre naturale, che lui sa essere ancora in vita, ma varie problematiche ostacoleranno la sua missione, quali i suoi nuovi 5 fratelli adottivi con cui dovrà tentare di convivere e un supercattivo interessato a rubargli i poteri.

 

Lo script è dunque ricco di momenti spassosi dove le possibilità ironiche che possono vedere un ragazzino usare il corpo adulto del suo alter ego per fare sciocchezze di qualunque tipo vengono ampiamente colte e messe in scena con spassosa verve, ma oltre questo il film sa anche ben raccontare in modo onesto e riuscito anche il tema drammatico e umano della ricerca da parte di Billy di un posto che possa veramente chiamare casa.

 

David F. Sandberg fa il suo mestiere di regista di genere, mostrando bravura nel scimmiottare e parodiare i cliché cinematografici di questo genere e capace di tirare fuori il meglio dai suoi attori, sia che si tratti di scene comiche che drammatiche, va fatto infatti un plauso al cast giovanile e all'ottimo Zachary Levi, molto in forma e perfetto per il ruolo.
Forse la mano del regista la si può riconoscere dalle cruente scene horror che il film sorprendentemente presenta, aventi come protagonista il cupo villain Dr. Sivana, interpretato da Mark Strong, quest'ultime però stonano alquanto con il resto del film risultando per questo bizzarre e involontariamente comiche.

 

Se siete stanchi di vedere i soliti film supereroistici, Shazam può fare al caso vostro, visto la sua identità originale e spassosa che vanta di un ironia e di situazioni spesso sorprendenti e inaspettate, tutto senza però che le tematiche affrontate vengano meno.
Certamente non un film perfetto, ma sicuramente il meglio che la DC e la Warner Bros sono riusciti a proporci da molti anni a questa parte.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati