Upgrade

play

Regia di Leigh Whannell

Con Logan Marshall-Green, Betty Gabriel, Harrison Gilbertson, Christopher Kirby, Clayton Jacobson, Melanie Vallejo, Benedict Hardie... Vedi cast completo

In streaming
  • Sky Go
  • NowTV
  • Google Play
  • Tim Vision
In STREAMING

Trama

Grey Trace, un tecnofobo che vive in un futuro distopico in cui i computer controllano quasi tutto, rimane paralizzato durante un'anomala rapina in cui perde la vita sua moglie. Quando un tecnologo miliardario gli offre la possibilità di sottoporsi a una cura sperimentale per la paralisi, Gray accetta e si ritrova alle prese con Stem, un microchip impiantato dotato di voce e mente propria. Insieme, Grey e Stem intraprendono una missione per ottenere vendetta contro i responsabili dell'aggressione.

Approfondimento

UPGRADE: AGGIORNARE IL CORPO UMANO

Diretto e sceneggiato da Leigh Whannell, Upgrade racconta la storia di Grey Trace, un giovane che, in seguito a una brutale aggressione che lo ha lasciato paralizzato e vedovo, viene avvicinato da un inventore miliardario per una cura sperimentale grazie alla quale potrà "aggiornare" il suo corpo. La cura - un impianto di intelligenza artificiale chiamato STEM - permetterà a Grey di acquisire capacità fisiche extra umane e in grado di placare la sua sete di vendetta nei confronti di chi gli ha ucciso la moglie e lo ha lasciato quasi morto.

Con la direzione della fotografia di Stefan Duscio, le scenografie di Felicity Abbott, i costumi di Maria Pattison e le musiche di Jed Palmer, Upgrade conta sulla produzione di Jason Blum ed offre una futurista visione su un futuro in cui è possibile far convivere nello stesso corpo uomini e macchine. A spiegare meglio la genesi del film è lo stesso regista: "Dopo aver realizzato Insidious 3 - L'inizio, coltivavo il desiderio di portare a termine un film di fantascienza nella massima libertà. Ho pensato allora di raccontare la storia di un uomo tetraplegico controllato da un computer. Ho iniziato a scrivere la sceneggiatura ma non avevo in mente di curarne io la regia. Era stato scelto già qualcun altro ma, poiché dopo l'esperienza positiva di Insidious 3 - L'inizio chiunque continuava a chiedermi quando avrei diretto un nuovo film, ho cambiato parere. Dopo aver consultato il regista che era stato scelto e aver chiesto a lui via libera, mi sono riappropriato del progetto.

Durante la fase di sceneggiatura la maggiore fonte di ispirazione è stata senza dubbio Terminator, un perfetto esempio di un film relativamente indipendente che si è trasformato in un grande successo mondiale. Dietro il successo di Terminator ci stavano il genio creativo di James Cameron e l'interpretazione di Arnold Schwarzenegger, talmente credibile che si era portati a pensare che sotto la sua pelle vi fosse realmente un cyborg. Il vero effetto speciale di Terminator è lui, Schwarzenegger, e per Upgrade volevo che accadesse la stessa cosa. Secondo me, gli anni Ottanta sono stati un buon periodo per i film di fantascienza per un semplice motivo: non era ancora diffuso l'uso del computer e gli effetti speciali erano soprattutto effetti pratici e manuali. Con gli anni Novanta e la diffusione della CGI tutto ciò si è perso. Upgrade non solo omaggia quell'epoca e a titoli artigianali come RobocopLa cosaScannersAtto di forza, ma la fa rivivere nello spirito, sebbene affronti tematiche più moderne".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Upgrade è Leigh Whannell, regista, sceneggiatore e attore australiano. Nato a Melbourne nel 1977, Whannell già a quattro anni ha scoperto la passione per le storie da raccontare e a 18 anni è stato ammesso al corso in Media Arts del prestigioso Royal Melbourne Institute of Technology, dove ha conosciuto… Vedi tutto

Commenti (13) vedi tutti

  • Direi imperdibile per gli amanti della SF, ma interessante anche per gli amanti del thriller.

    leggi la recensione completa di tobanis
  • Più Down-Grade che Up-Grade: a voler esser buoni, un Side-Grade.

    leggi la recensione completa di mck
  • Ottimo, da ogni punto di vista, innanzitutto non stupido, cosa sempre più rara, nella fantascienza e altrove, e poi molto coinvolgente.

    commento di Zarco
  • Ottimo "Action-fantascientifico" con buoni spunti di riflessione.

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Molto molto bello. Consigliato

    commento di arcarsenal79
  • Film molto godibile.

    commento di Blogger007
  • se lo si prende per quello che è, ovvero un low-budget-sci-fi-B-movie, si può trovare dei motivi di godimento: dalla spettacolarità di alcune sequenze, qualche buona intuizione steam-punk e la soundtrack. per dialoghi e recitazione, ripassare un'altra volta. l'attore protagonista sembra un Tom Hardy con molta meno personalità (e bravura).

    commento di giovenosta
  • Alcuni commenti (troppo) entusiasti mi hanno stuzzicato... Purtroppo niente di che. Merita la sufficienza per qualche spunto divertente (nel rapporto "gestionale" tra il protagonista e il suo microchip interno) e per un buon finale. Però telefonatissimo.

    commento di Martin_Scortese
  • Nel suo genere uno dei migliori film che abbia visto negli ultimi 10 anni. veramente bello!

    commento di Valek
  • Bel film, sceneggiatura semplice ma solida. Sci-Fy di classe. Un po banele, ma girato bene. Voto: 6

    commento di GARIBALDI1975
  • Semplicemente: spettacolare. Un fanta-thriller cibernetico in grado di incollare letteralmente allo schermo. Da vedere assolutamente.

    leggi la recensione completa di alfatocoferolo
  • bellissimo! mai banale e ti tiene lì fino alla fine. Non è un horror, un pò splatterone ogni tanto, ma ci stà.

    commento di Ottiperotti
  • Uno dei più affascinanti affreschi steampunk e cyberpunk dopo "Matrix", le filosofie di Oshii e le visioni di "Blade runner". Il tutto a basso prezzo senza roboanti stroboscopici effetti.

    leggi la recensione completa di Lorenz666
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

mck di mck
6 stelle

    Salvato dall'essere preponderantemente pervaso dal ridicolo ed esclusivamente per esso ricordato (stupide incongruenze logiche e scientifiche e sciocche banalità scientifiche e stilistiche) grazie ad un finale non scontatamente atroce (anche nella caritatevole consolazione imposta a risarcimento per l'usurpazione inflitta), il film opera seconda scritto e diretto… leggi tutto

7 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Furetto60 di Furetto60
7 stelle

In un futuro prossimo venturo, la tecnologia è utilizzata per gestire, ogni momento della vita quotidiana. Grey Trace, meccanico poco tecnologico, dopo la riconsegna di un auto appena riparata, ad un giovanissimo magnate di una società hi-teck, rientra a casa con la moglie, a bordo della sua auto, completamente automatizzata e “intelligente”. Succede però… leggi tutto

5 recensioni positive

2020
2020

Recensione

tobanis di tobanis
9 stelle

Wow classico film che mi dico, boh, vediamo come inizia, e poi ti tiene incollato fino alla fine. Si racconta di come, in un futuro non troppo remoto, ci sarà la possibilità di integrare nel corpo non solo protesi artificiali perfette, ma veri potenziamenti che potranno ottimizzare le prestazioni in ogni senso. Ora, la storia, la sceneggiatura è l’essenza di questo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

mck di mck
6 stelle

    Salvato dall'essere preponderantemente pervaso dal ridicolo ed esclusivamente per esso ricordato (stupide incongruenze logiche e scientifiche e sciocche banalità scientifiche e stilistiche) grazie ad un finale non scontatamente atroce (anche nella caritatevole consolazione imposta a risarcimento per l'usurpazione inflitta), il film opera seconda scritto e diretto…

leggi tutto
Recensione
Utile per 12 utenti
2019
2019

Recensione

emil di emil
6 stelle

Leigh Whanneel , precoce talento australiano (sua la sceneggiatura di Saw – l’enigmista), dirige il suo secondo lungometraggio dopo il pessimo Insidious 3. Questo “Upgrade” ha diversi spunti interessanti: la storia di un ragazzo (Logan Marshall Green, una sorta di sosia di Tom Hardy piuttosto in parte ) divenuto tetraplegico a causa di un brutto incidente che viene…

leggi tutto

Ottobre 2019

LorismaL di LorismaL

Continua il diario delle mie visioni. E' la volta di Ottobre... I Film sono ordinati, come al solito, per anno di uscita.   Serie TV concluse: 1a The Kidding; 1a+2a Romolo + Giuly; 1a Derry Girls; 4a…

leggi tutto
Playlist

Recensione

axe di axe
6 stelle

In un prossimo futuro, nanotecnologie, condivisione di informazioni su cloud di facile accesso, vetture a guida autonoma e altri dispositivi informatici saranno strumenti molto più diffusi di quanto lo siano oggi, e la maggioranza delle persone ne farà uso, sebbene vi sia ancora chi preferisce i "vecchi sistemi". E' il caso del giovane protagonista di questo film, Grey Trace,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

alan smithee di alan smithee
6 stelle

In un futuro prossimo ove la tecnologia avanzata e digitale ormai fa parte del integrante del vivere quotidiano in modo ancor più specifico e massivo di quanto non possa esserlo già oggi, ed ove ad esempio molti tra i mezzi di locomozione prevedono una guida automatica che esenta il trasportato dal mettersi alla guida, come tanto meno dal preoccuparsi di controllare…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti

Recensione

Furetto60 di Furetto60
7 stelle

In un futuro prossimo venturo, la tecnologia è utilizzata per gestire, ogni momento della vita quotidiana. Grey Trace, meccanico poco tecnologico, dopo la riconsegna di un auto appena riparata, ad un giovanissimo magnate di una società hi-teck, rientra a casa con la moglie, a bordo della sua auto, completamente automatizzata e “intelligente”. Succede però…

leggi tutto
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Gioccik di Gioccik
5 stelle

In un epoca ipertcnologica suscita interesse la figura del meccanico, quella dell’uomo che ama ancora sporcarsi le mani riparando auto d’epoca. Una specie di nostalgia per un mondo oramai perduto e consegnato quasi esclusivamente ad automatismi digitali. Su questa buona base di partenza è impastato “Upgrade” Un thriller fantascientifico prevalentemente…

leggi tutto
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

Mau84 di Mau84
7 stelle

Ecco il film di serata, il film di per sè lo trovato molto interessante, come concetto di fondo, come idea originale, sto film è fantascienza ad oggi, c'è poca vera azione e quella che è stata fatta è ben caratterizzata e piace e convince! Finale carino, ad aver un budget adeguato poteva esser migliore. Logan Marshall-Green: l'Attore dominante, ha carisma e…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
2018
2018

I miei preferiti del 2018

shane54 di shane54

Al solito, tanto per divertimento, pubblico i miei film preferiti visti nel 2018, in ordine casuale. Di solito sono 10, ma quest'anno ho sballato, quindi nel complesso, direi una buona annata. Voi che dite?

leggi tutto
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito