Trama

La medium Elise Rainier accetta con riluttanza di usare la sua capacità di mettersi in contatto con il mondo dei morti per aiutare una adolescente, presa di mira da una pericolosa entità soprannaturale.

Approfondimento

INSIDIOUS 3: IL PASSATO DI ELISE

Scritto e diretto da Leigh Whannell, Insidious 3 è una sorta di prequel dei due precedenti capitoli (InsidiousOltre i confini del male - Insidious 2) e racconta di una delle prime sfide di Elise Rainer contro il regno del paranormale per salvare una giovane donna dalla possessione demoniaca. Ambientato anni prima della terribile storia dei Lambert, Insidious 3 ha al centro della storia Quinn Brenner, un'adolescente aspirante attrice alle prese con la defunta madre alla ricerca di un contatto. Una volta contattata, la medium Elise diventa protettiva nei confronti della ragazza, anche se una tragedia occorsa nel suo passato l'ha resa titubante nel mettere in atto le sue abilità da sensitiva. Ben presto, però, uno scioccante incidente costringe Quinn a rimanere a casa, con il padre Sean sempre meno a suo agio nel mantenere unita la sua famiglia. Solo in seguito a un attacco da parte di un'entità soprannaturale, Elise accetta di ritornare in campo contro il male con il supporto di due nuove conoscenze, i parapsicologi Tucker e Specs. Costretta a spingersi oltre ogni limite della razionalità per proteggere Quinn, Elise si ritroverà presto di fronte al nemico più spietato che abbia mai incontrato: un demone con un insaziabile desiderio di anime umane.

Con la direzione della fotografia di Brian Pearson, le scenografie di Jennifer Spence, i costumi di Ariyela Wald-Cohain e le musiche di Joseph Bishara, Insidious 3 mostra come l'ignoto faccia parte della quotidianità, mettendo in scena un mondo parallelo popolato di spiriti che tenta di approfittare del sonno per infiltrarsi nel regno dei vivi per ricongiungersi ai propri cari o per assecondare il loro odio e risentimento mettendo in atto atroci vendette.

I PERSONAGGI PRINCIPALI

Nonostante la storia della famiglia Lambert, al centro di Insidious e Insidious 2, non sia ancora del tutto risolta, Insidious 3 fa un salto indietro nel tempo e si concentra sulla figura dell'indomabile sensitiva Elise Rainer, interpretata da Lin Shaye. Uccisa nella lotta contro il male per salvare i Lambert, Elise ha alle spalle un passato tormentato che ha contribuito di molto a renderla battagliera e forte di fronte a ciò che nessuno riesce a spiegarsi con l'umana ragione. Disposta disinteressatamente a sacrificare se stessa per difendere una famiglia, Elise è chiamata a confrontarsi con le vicissitudini dei Brenner, composta dalla diciassettenne aspirante attrice Quinn, dal fratello di nove anni Alex e dal padre vedovo Sean. La morte della madre Lily ha lasciato la famiglia in preda al dolore ma a essere sconvolta della scomparsa è principalmente Quinn, che come tutti gli adolescenti sta attraversando il periodo più vulnerabile della sua vita.

In frantumi per la perdita del marito, Elise si è rinchiusa in un guscio dal quale fatica a uscire ma deve mettere da parte le sue insicurezze per difendere Quinn dalle forze dell'ignoto che l'hanno presa di mira. Quinn ha il volto della giovane attrice Stephanie Scott mentre il padre Steve è interpretato da Dermot Mulroney e il fratello Alex da Tate Berney.

Nell'occuparsi del caso dei Brenner, Elise trova l'appoggio dei giovani parapsicologi Tucker e Specs, due cacciatori di fantasmi impersonati da Angus Sampson e dallo stesso regista Leigh Whannell. Per Elise, Tucker e Specs sono un po' come i due figli che non ha mai avuto e la loro presenza serve in più di un'occasione a portare umorismo in scena.

Completano il cast di Insidious 3 la cantautrice Hayley Kiyoko (è Maggie, miglior amica di Quinn) e Steve Coulter (è Carl, il confidente di Elise presente anche negli altri capitoli della saga).

Leggi tuttoLeggi meno

Note

Per James Wan Insidious 2 era una sfida: creare terrore nonostante gli alleggerimenti ironici, lavorando su una retorica sfacciatamente satura. Per Whannell (sodale di scrittura di Wan sin dai tempi di Saw e interprete di uno dei ghostbuster) è un problema. Eredita penna e macchina da presa, sostituisce un immaginario maggiormente cupo e organico a quello stilizzato del predecessore, ma fatica a tenere l’equilibro del doppio registro e gira un film che s’accontenta d’essere solo uno dei 19 prodotti Blumhouse del 2015: scene da sussidiario dell’orrore elementare, exploitation da miseria cinefila e nessun motivo d’interesse.

Commenti (1) vedi tutti

  • Film bello da vedere ... ma solo per l'Attrice principale.voto.1.

    commento di chribio1
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

EightAndHalf di EightAndHalf
3 stelle

One Woman Show.   Ormai questo sta diventando la saga di Insidious (possiamo chiamarla tale, giunti di fronte a questo terzo capitolo). Niente da invidiare alle saghe horror del passato. Insidious 3 manifesta un orgoglioso senso di appartenenza al proprio genere, un'appartenenza che la piattezza di tutto ciò che non sia spavento dimostra continuamente… leggi tutto

3 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

cinerubik di cinerubik
5 stelle

In attesa del ritorno di james Wan con il secondo capitolo di The Conjuring iniziamo a rimpiangerlo in questo poco riuscito prequel della ormai "saga" di Insidious nel quale viene sostituito dall'esordiente alla regia Leigh Whannell (già attore nei primi due Insidious). La trama è incentrata sul noioso e quasi irritante personaggio della medium Elise, già vista nei primi due… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

2019
2019
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2018
2018
Trasmesso il 3 dicembre 2018 su Rai 4
Trasmesso il 9 ottobre 2018 su Rai 4
2016
2016
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2015
2015
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

dareiusee8vtec di dareiusee8vtec
5 stelle

La storia di Elise Rainier (Lin Shaye), una medium in grado di contattare i morti e che si imbatte per errore in uno spirito assassino. E' chiaro dalla prima sequenza, la regia virtuosa dei primi due capitoli era di James Wan mentre stavolta se ne occupa il mediocre Leigh Whannell che debutta alla regia dopo una decina di anni passati a recitare e scrivere sceneggiature (molte proprio per i…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 10 voti
vedi tutti

Recensione

cinerubik di cinerubik
5 stelle

In attesa del ritorno di james Wan con il secondo capitolo di The Conjuring iniziamo a rimpiangerlo in questo poco riuscito prequel della ormai "saga" di Insidious nel quale viene sostituito dall'esordiente alla regia Leigh Whannell (già attore nei primi due Insidious). La trama è incentrata sul noioso e quasi irritante personaggio della medium Elise, già vista nei primi due…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
3 stelle

Se il capitolo 2 era insieme un seguito, un rifacimento del primo e una sua espansione, questo capitolo 3 sta tra lo spinoff e il prequel: dai Lambert si passa a un altro nucleo, padre e due figli, di cui la maggiore vorrebbe contattare la madre defunta. Per questo entra in gioco la medium interpretata da Lin?Shaye, morta alla fine del primo episodio e resuscitata nel secondo rewind su rewind.…

leggi tutto
Recensione

Recensione

mc 5 di mc 5
2 stelle

A me sa tanto di fondo di magazzino tipico della programmazione estiva delle multisale, eppure a parte che è un pò troppo presto per questi arrivi destinati al periodo luglio-agosto, in realtà si tratta del terzo episodio (ancorchè un prequel) di una serie che alcuni fans considerano "cult". Poveretti loro, io qui di cult ce n'ho visto ben poco. Ho visto un filmetto…

leggi tutto

Recensione

Utente rimosso (Juri23) di Utente rimosso (Juri23)
6 stelle

EliJames Wan passa il testimone a Leigh whannel, che realizza questo prequel, con vari jamp screen, ovvero quando il volume si alza all' improvviso facendo vedere un certo individuo. Rispetto ai primi due capitoli e il più calante, però io personalmente lo apprezzato lo stesso perché come trama è interessante, si concentra sulla storia della signora  Elise,…

leggi tutto
Recensione

Recensione

EightAndHalf di EightAndHalf
3 stelle

One Woman Show.   Ormai questo sta diventando la saga di Insidious (possiamo chiamarla tale, giunti di fronte a questo terzo capitolo). Niente da invidiare alle saghe horror del passato. Insidious 3 manifesta un orgoglioso senso di appartenenza al proprio genere, un'appartenenza che la piattezza di tutto ciò che non sia spavento dimostra continuamente…

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 1 giugno 2015
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito