Espandi menu
cerca

Parks and Recreation

2009-2015 USA Commedia NBC Terminata
Guida episodi Cast
7 stagioni - 125 episodi
4 voti
8 8
Scrivi recensione

Quanti episodi hai già visto?

Ideata da Greg Daniels e Michael Schur, Parks and Recreation è una serie comedy, sviluppata inizialmente come spinoff della versione statunitense di The Office, con cui condivide lo sceneggiatore e il taglio registico da falso documentario. La serie segue le vicende di un bizzarro ed eterogeneo gruppo di persone, tutti colleghi al dipartimento di manutenzione dei parchi pubblici della fittizia cittadina di Pawnee.

Parks and Recreation - Di cosa parla

Amministrare una città, si sa, non è un lavoro semplice, spesso non viene riconosciuto il merito e chi ne è a capo si può trovare costretto ad affrontare difficili scelte. Se il lavoro di un sindaco, ad esempio, può risultare arduo da gestire, non c’è da stupirsi che la protagonista di questa serie, Leslie Knope (Amy Poehler), incontri sempre ostacoli lungo il suo cammino. Vicedirettrice del Parks and Recreation Department (il dipartimento che si occupa della manutenzione di parchi e aree pubbliche) nella città fittizia di Pawnee, nell’Indiana, Leslie è il perfetto esempio di burocrate ligio alle regole, sempre ottimista ed entusiasta anche quando le regole stesse in cui crede le mettono i bastoni tra le ruote. In realtà le prima difficoltà le incontra già nei suoi colleghi, sia che siano suoi sottoposti, come il sarcastico e scansafatiche Tom Haverford, che suoi superiori, nel caso di Ron Swanson, direttore del dipartimento in perenne contrasto con il sistema governativo. Nonostante le chiare divergenze culturali, caratteriali e lavorative, il gruppo è ben assortito e ogni elemento risulta indispensabile. Merito di ciò è l’entusiasmo contagioso con cui Leslie affronta ogni situazione, per cui anche un personaggio come April Ludgate, apatica stagista, finisce suo malgrado con l’integrarsi nel gruppo.

La trama procede in maniera lineare fin dal primo episodio, in cui il primo caso affrontato dal dipartimento diventa di fatto il leitmotiv di tutta la serie: durante un’assemblea pubblica l’infermiera Ann Perkins (con cui Leslie stringerà una forte amicizia) protesta per la presenza di una buca enorme nei dintorni di casa sua, in cui il suo fidanzato, Andy Dwyer, è caduto infortunandosi gravemente.

Leslie prende molto a cuore questa situazione proponendo che il buco, letteralmente di proporzioni gigantesche, possa diventare un’area ricreativa. Durante le varie stagioni l’unico elemento costante resta la riuscita di questo piano che l’ambiziosa e determinata protagonista cercherà di attuare nonostante il susseguirsi di improbabili situazioni e nuovi personaggi di cui tenere conto.

Parks and Recreation è dotata di un’ironia decisamente varia, dai fulminei scambi di battute, a tormentoni riportati nel corso delle sette stagioni, come nel caso dello sventurato personaggio di Jerry Gergic, il cui vero nome è un mistero per i suoi colleghi, o della vita “segreta” condotta da Ron. La sensazione è di trovarsi di fronte a un gruppo di “bimbi cresciuti”, infatti dietro l’ironia di ogni personaggio si nascondono spesso atteggiamenti infantili. L’unica (in parte) esente da questi comportamenti è Leslie, che assume invece quasi quelli di una madre, essendo l’unica persona dotata di senso di responsabilità. Proseguendo con le stagioni il gruppo diventa sempre più affiatato e non risente dell’introduzione di due personaggi importanti nel cast principale, che ben si integrano con gli altri. La linearità con cui prosegue la serie, dotata di una forte trama orizzontale, è chiaramente una novità per questo genere e a beneficiarne sono i personaggi che ricevono una caratterizzazione ben marcata. Un prodotto, in definitiva, mai banale e decisamente moderno, la cui originalità ha permesso da subito di far dimenticare le sue origini di spinoff, facendolo diventare un cult per la sua folta schiera di fan.

Parks and Recreation - I personaggi

Leslie Knope (Amy Poehler) è la viceredirettrice del Dipartimento parchi e Aree Ricreative. Solare e sempre entusiasta, crede nelle regole ed è sempre stata così ambiziosa che fin da piccola sognava di diventare la prima donna Presidente degli Stati Uniti.

Ann Perkins (Rashida Jones) è un’infermiera che fa la conoscenza di Leslie in circostanze spiacevoli, ma le due diventano subito grandi amiche. È fidanzata con Andy Dwyer.

Andy Dwyer (Chris Pratt) è l’imbranato e ingenuo fidanzato di Ann che inizialmente approfitta del suo infortunio per ricevere maggiori attenzioni. Viene successivamente assunto al comune per i lavori più disparati, tra cui quello di lustrascarpe.

Ron Swanson (Nick Offerman) è il direttore del dipartimento, nonché diretto superiore di Leslie. Data la sua posizione e la sua natura antigovernativa cerca in ogni modo di rendere il dipartimento meno efficiente possibile, nonostante nutra una grande stima nei confronti di Leslie. Dietro l’aspetto burbero e modi di fare estremamente riservati nasconde un animo gentile che esprime suonando segretamente il sax in giro per i locali (all’insaputa dei suoi colleghi), con un nome falso e per altro riscuotendo notevole successo con il genere femminile.

Tom Haverford (Aziz Ansari) è un subordinato di Leslie con ambizioni da imprenditore, che sfrutta la sua posizione per crescere nell’ambito del privato e difficilmente si rende disponibile per il dipartimento.

April Ludgate (Aubrey Plaza) è una giovane stagista, cinica, apatica, scontrosa e apparentemente priva di sentimenti. Stringe una forte amicizia, che diventerà qualcosa di più, con Andy.

Jerry Gergic (Jim O’Heir) è un semplice dipendente del Comune. Il suo vero nome è Garry ma dal suo primo giorno di lavoro viene storpiato in Jerry, diventando un tormentone, al punto che nella sesta stagione si chiamerà Larry ed infine Terry nella settima. Viene sempre maltrattato da tutti i suoi colleghi, nonostante sia probabilmente l’unico vero lavoratore al pari di Leslie. Il suo essere sempre accomodante fa sì che diventi il capro espiatorio di qualunque problema.

Mark Brendanawicz (Paul Schneider, presente solo nelle prime due stagioni) è un urbanista che col tempo ha perso fiducia nel sistema governativo.

Ben Wyatt (Adam Scott, nel cast dalla seconda stagione) è un agente governativo molto simile nel carattere a Leslie, rispettoso delle regole ed estremamente competente. È stato il più giovane sindaco della sua città ad appena diciotto anni, con risultati disastrosi. È molto amico di Chris Traeger.

Chris Traeger (Rob Lowe, nel cast dalla seconda stagione) è un agente governativo iper ottimista, salutista e dedito allo sport. Forma un duo (di amicizia e sul lavoro) con Ben, ed ha la particolarità di annunciare l’ingresso di un personaggio pronunciandone il nome con molta enfasi.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

Leslie Knope è interpretata da Amy Poehler, attrice e comica statunitense, che dal 2001 al 2008 fa parte del cast del Saturday Night Live, grazie al quale ha ricevuto la candidatura al premio Emmy. in ambito televisivo ha partecipato ad alcuni episodi di Arrested Development, con un ruolo ricorrente, è stata guest… Vedi tutto

Vedi tutto il cast

Commenti (1) vedi tutti

Scrivi un tuo commento breve su questa serie

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Guida agli episodi

  1. Prima stagione

    6 episodi Vedi tutto
  2. Seconda stagione

    24 episodi Vedi tutto
  3. Terza stagione

    16 episodi Vedi tutto
  4. Quarta stagione

    22 episodi Vedi tutto
  5. Quinta stagione

    22 episodi Vedi tutto
  6. Sesta stagione

    22 episodi Vedi tutto
  7. Settima stagione

    13 episodi Vedi tutto

Recensioni

Recensioni

La recensione più votata è positiva

shadgie di shadgie
7 stelle

Nel 2009 la nota comica Amy Poehler, spesso al fianco della talentuosa Tina Fey e raramente ospite del suo show 30 rock, decide di ritagliarsi un suo spazio televisivo con una comedy atipica, molto simile nell'impianto a 30 rock stesso.   Ancora una volta la protagonista è una donna, agli antipodi rispetto alle classiche eroine della serialità di quegli (e di questi) anni… leggi tutto

Tutte le recensioni

Produzione e ricezione

La serie è stata accolta in maniera decisamente positiva dalla critica. Sul sito Rotten Tomatoes ha un punteggio del 90% basato su 88 recensioni. È molto apprezzata anche dal pubblico, come dimostra l’elevato punteggio di 8.6/10 (su una base di ben 122.363 voti) ottenuto sul sito IMDB, dove è interamente consultabile il lunghissimo elenco di premi e nomination (22 vittorie e 127 nomination).

Leggi tuttoLeggi meno

Le stagioni

Stagione 1

La prima stagione, composta di 6 episodi da 22 minuti ciascuno, è andata in onda in prima visione sulla NBC dal 9 aprile al 14 maggio 2009.

In Italia la stagione è stata trasmessa per la prima volta dal 6 gennaio al 20 gennaio 2012 su Joi, canale a pagamento di Mediaset Premium.

Vedi tutti i 6 episodi

Stagione 2

La seconda stagione, composta di 24 episodi da 22 minuti ciascuno, è andata in onda in prima visione sulla NBC dal 17 settembre 2009 al 20 maggio 2010.

In Italia è stata trasmessa per la prima volta sul canale a pagamento Joi dal 27 gennaio al 13 aprile 2012.

Vedi tutti i 24 episodi

Stagione 3

La terza stagione, composta di 16 episodi da 22 minuti ciascuno, è andata in onda in prima visione sulla NBC dal 20 gennaio al 19 maggio 2011.

In Italia, è stata trasmessa in prima visione sul canale a pagamento Joi dal 5 ottobre al 23 novembre 2012

Vedi tutti i 16 episodi

Stagione 4

La quarta stagione, composta di 22 episodi da 22 minuti ciascuno, è andata in onda in prima visione sulla NBC dal 22 settembre 2011 al 10 maggio 2012.

In Italia è trasmessa per la prima volta su Joi, canale della piattaforma digitale a pagamento Mediaset Premium, dal 30 novembre 2012 al 21 febbraio 2013.

Vedi tutti i 22 episodi

Stagione 5

La quinta stagione, composta di 22 episodi da 22 minuti ciascuno, è stata trasmessa in prima visione sulla NBC dal 20 settembre 2012 al 2 maggio 2013.

In Italia, la stagione è trasmessa dal canale a pagamento Joi, dal 28 febbraio 2013 al 25 luglio 2013.

Vedi tutti i 22 episodi

Stagione 6

La sesta stagione, composta di 22 episodi da 22 minuti ciascuno, è stata trasmessa in prima visione sulla NBC dal 26 settembre 2013 al 24 aprile 2014.

In Italia la stagione è stata trasmessa in prima visione da Joi, canale a pagamento della piattaforma Mediaset Premium, dal 7 gennaio al 2 settembre 2014.

Vedi tutti i 22 episodi

Stagione 7

La settima e conclusiva stagione, composta di 13 episodi da 22 minuti ciascuno, è andata in onda in prima visiona sulla NBC dal 13 gennaio al 24 febbraio 2015.

In Italia è stata trasmessa per la prima volta sul canale a pagamento Joi dal 29 maggio al 3 luglio 2015.

Vedi tutti i 13 episodi
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito