Community

2009-2015 Commedia Yahoo! Screen Terminata
Guida episodi Cast
6 stagioni - 110 episodi
In TV Italia 2 2x15 Ore 10:50 altre VISIONI
In streaming
  • Amazon Prime Video
tutti gli STREAMING
12 voti
6.9 6.9
Scrivi recensione

Quanti episodi hai già visto?

Ideata da Dan Harmon, Community è una sitcom statunitense unica nel suo genere. Surreale e comica, a tratti folle e sempre bizzarra, racconta in modo “coerentemente incoerente” le vicende di uno improbabile gruppo di studio del Greendale Community College.


Community - Di cosa parla


Gli Stati Uniti sono un paese molto vasto ed eterogeneo e se c’è una cosa che il cinema ha sempre mostrato è che non mancano le opportunità per i volenterosi. Questo accade in ogni ambito, dal lavoro fino ad arrivare all’istruzione.
È ben noto che i college non siano alla portata di tutti, con costi che possono variare, fino ad arrivare a decine di migliaia di dollari annui. Da qui l’esigenza (nei lontani anni ‘20) di creare i Community College, ossia delle strutture pubbliche paragonabili a una scuola universitaria ma con costi notevolmente ridotti per gli iscritti, quindi decisamente più accessibile e - last but not least - le ammissioni sono aperte a tutti.
Questa doverosa digressione di tipo educativo è necessaria per introdurre il Greendale Community College: la nemesi dell’istruzione!
Se già nell’immaginario comune i Community College forniscono un’istruzione inferiore a quella dei College privati, il Greendale si trova ad un gradino ancora più in basso. La sua pessima reputazione è presto spiegata dal livello di istruzione fornito: assolutamente insufficiente.
Di questo ovviamente ne è a conoscenza anche Jeff Winger (Joel McHale), un avvocato a cui è stato revocato il permesso di esercitare la professione dopo che viene scoperta la sua laurea fasulla. La sua necessità di ottenere rapidamente una laurea lo porta proprio al Greendale dove fa subito la conoscenza di Britta Perry (Gillian Jacobs), giovane studentessa di cui si invaghisce. Nel suo tentativo di sedurla organizza un finto gruppo di studio di spagnolo e la invita a partecipare. Tuttavia, Britta invita un altro studente, Abed (Danny Puddy), che a sua volta invita altri quattro membri della classe di spagnolo, Troy (Donald Glover), Shirley (Yvette Nicole Brown), Annie (Alison Brie) e Pierce (Chevy Chase).
Il gruppo diventa così reale.
Contro ogni previsione e nonostante le differenza di età (si va dai 19 di Annie ai 65 di Pierce), nonché di caratteri e personalità, il gruppo cresce insieme, nascono amicizie e legami che vanno ben oltre lo studio, o per meglio dire lo studio, mai veramente affrontato dal gruppo, diventa un pretesto per stare insieme.
Le differenza già elencate insieme alle classiche differenze di sesso, religione, cultura e razza vengono sfruttate nella trama unicamente per generare gag a dir poco surreali.
Nell’arco di 6 stagioni il Greendale diventa a poco a poco un microcosmo a se stante, partito dalla follia del gruppo di studio, incoraggiato dall’esuberanza del preside Dean Pelton (Jim Rash) e degenerato nel surreale di qualunque personaggio secondario, dall’80enne che ripete gli studi dagli anni ‘60 e si comporta come un ragazzino, al nerd iperansioso e sempre spaventato, fino al ragazzo preso in giro perché obeso. In particolare quest’ultimo è un esempio calzante dell’irriverenza di Community, che prende qualunque stereotipo e lo esaspera al punto di esorcizzarlo nelle maniere più folli possibili, coinvolgendo tutti gli iscritti del Greendale in improbabili gare a Dungeons and Dragons o le annuali gare di paintball, che vengono raccontate come fossero vere lotte per la sopravvivenza.
Tutto questo in realtà, oltre a divertire, elimina qualunque barriera di genere, razza, sesso e cultura. Ad ogni battuta sessista o razzista (quasi sempre per bocca di Pierce), risponde una controbattuta che ne sminuisce il peso. Qualunque preconcetto viene estremizzato nella volontà di esorcizzare i luoghi comuni in modo dissacrante.
Questo è Community: una sitcom dissacrante che non si preoccupa di fare il verso (anche a se stessa se necessario), cita e si autocita; critica e si autocritica, ma sopratutto diverte sfruttando all’occorrenza una trama orizzontale, con la libertà spiazzante di stravolgere tutto se mai servisse a strappare un’ulteriore risata. In questo senso mantiene assolutamente fede al suo carattere folle, insensato e irriverente, che, senza mai risultare tedioso e offensivo, prende in giro non solo personaggi o luoghi comuni, ma anche lo spettatore, che non può far altro che prenderne atto, ridere e guardare la puntata successiva.


I personaggi


Jeff Winger era un avvocato di successo fino al momento in cui un suo ex collega scopre che la sua laurea è fasulla e di conseguenza gli viene revocato il permesso di esercitare la professione. È egocentrico oltremisura, cinico, pigro e opportunista ed inoltre grazie alle sue doti di avvocato è un abile manipolatore. Nel gruppo di studio è considerato il “capo” ed in effetti ogni qualvolta un membro ha un problema si rivolge a lui.

Britta Perry è una giovane studentessa ex attivista politica. Vegetariana, ambientalista, femminista e in generale difende i diritti di qualunque minoranza venga discriminata. Viene considerata la “ribelle” del gruppo, ma è costantemente presa in giro al punto che viene coniato un nuovo termine - brittare - usato quando si commettono azioni sciocche o si fanno figuracce (esempio: hai fatto una brittata).

Abed Nadir è un giovane di origini palestinesi e polacche, appassionato di serie TV (sopratutto sci-fi) e naturalmente studente di “filmografia”. È molto introverso ed ha difficoltà ad interagire con le persone mostrandosi sempre freddo e apparentemente privo di emozioni, comportamento forse dovuto alla Sindrome di Asperger (non è chiaro però se ne sia afflitto). La sua passione per i film non ha confini ed infatti è un provetto regista. Una peculiarità del suo personaggio è quella di bucare la quarta parete (interagisce direttamente con lo spettatore), dicendo palesemente di trovarsi all’interno di una sitcom e citando episodi precedenti. Memorabili i suoi espliciti riferimenti al Dr. Who anche se con un nome differente.

Troy Barnes è un ex giocatore di football del liceo che ha perso la borsa di studio in seguito a un infortunio. Iscritto al Greendale è subito diventato amico di Abed nonostante abbiano caratteri profondamente diversi hanno la stessa passione per le serie TV e i film. Ha paura delle tarantole, dei topi, dei millepiedi, dei laghi e dei bagni automatici.

Annie Edison è la più giovane del gruppo ma ciononostante è la più seria, nonché la più studiosa. Ha frequentato lo stesso liceo di Troy per cui nutriva sentimenti a sua insaputa e a quei tempi era una ragazza timida e impacciata. Anche al college, nonostante si mostri spesso particolarmente avvenente, risulta inconsapevole di ciò con ingenuità fanciullesca. È molto attratta da Jeff, del quale sporadicamente fantastica di essere la compagna.

Shirley Bennett è una madre divorziata che va al college per la prima volta. È una devota cristiana e spesso usa la religione per criticare i comportamenti degli altri. Un carattere all’apparenza forte nasconde un lato dolce e per questo nel gruppo viene considerata la “mamma”. Una sua pecca: è un'inguaribile pettegola.

Pierce Hawthorne è un milionario che frequenta il Greendale alla ricerca di compagnia e popolarità, ma non è mai riuscito nell’intento a causa della mancanza di tatto. Con i suoi 65 anni (al 2009) è il membro più anziano del gruppo ed è un concentrato di difetti: omofobo, sessista e razzista al punto che confonde Shirley con altre donne di colore senza nemmeno rendersene conto.

Dean Craig Pelton è il preside del Greendale. Desidera disperatamente che il suo college assomigli ad un vera università ma all’occorrenza è il primo a incoraggiare improbabili attività. Adora travestirsi (in ogni episodio si mostra con almeno un paio di travestimenti bizzarri) ed adora Jeff per il quale in segreto (ma non troppo) ha una cotta.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

Nel ruolo di Jeff Winger è l’attore e comico Joel McHale. Conosciuto principalmente per ruoli televisivi, è anche apparso come guest star in alcune serie prima del ruolo protagonista in Community. È anche doppiatore, sceneggiatore e produttore televisivo. Gillian Jacobs è l’attrice statunitense che interpreta… Vedi tutto

Vedi tutto il cast
Consigli su cosa vedere on demand?
Scopri ON, la prima guida alla TV in Streaming

Commenti (1) vedi tutti

Scrivi un tuo commento breve su questa serie

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Guida agli episodi

  1. Prima stagione

    25 episodi Vedi tutto
  2. Seconda stagione

    24 episodi Vedi tutto
  3. Terza stagione

    22 episodi Vedi tutto
  4. Quarta stagione

    13 episodi Vedi tutto
  5. Quinta stagione

    13 episodi Vedi tutto
  6. Sesta stagione

    13 episodi Vedi tutto

In streaming

Interamente disponibile in streaming su Amazon Prime Video.

Produzione e ricezione

La sitcom ha ricevuto giudizi molto positivi dai critici. Sul sito IMDB ha un punteggio di 8.6/10 su una base di 142.500 voti.

Nel 2014, dopo cinque stagioni, la NBC decide di cancellare la serie, ma in seguito al volere di attori, oltre che dei fan la serie è stata rinnovata da Yahoo! Screen per una sesta stagione.

Le stagioni

Stagione 1

La prima stagione, inizialmente composta di 22 episodi da 22 minuti ciascuno, è stata trasmessa negli Stati Uniti dal 17 settembre 2009 al 20 maggio 2010 sull'emittente statunitense NBC.

Nel gennaio del 2010, NBC ha ordinato tre ulteriori episodi per la prima stagione, prolungandola a 25 episodi.

In Italia è stata trasmessa dal 13 aprile al 6 luglio 2010 sul canale Comedy Central mentre è andata in onda in chiaro su Italia 1 dal 16 settembre al 1 ottobre 2013.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 25 episodi

Stagione 2

La seconda stagione, composta di 24 episodi da 22 minuti ciascuno, è stata trasmessa sul canale statunitense NBC dal 23 settembre 2010 al 12 maggio 2011.

In Italia è stata trasmessa su Comedy Central dal 5 aprile all'11 ottobre 2011.

Vedi tutti i 24 episodi

Stagione 3

La terza stagione, composta di 22 episodi da 22 minuti ciascuno, è stata trasmessa sul canale statunitense NBC dal 22 settembre 2011 al 17 maggio 2012. La prima parte della stagione (episodi 1-10) è stata trasmessa nell'autunno 2011; dopo una sospensione temporanea i rimanenti episodi (11-22) sono stati poi trasmessi dal 15 marzo 2012.

In Italia è stata trasmessa su Comedy Central dal 20 marzo al 14 agosto 2012. In chiaro è stata trasmessa su Italia 1 dal 17 ottobre al 30 ottobre 2013.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 22 episodi

Stagione 4

La quarta stagione, composta di 13 episodi da 22 minuti ciascuno, è stata trasmessa sul canale statunitense NBC dal 7 febbraio al 9 maggio 2013.

Si tratta della prima stagione della serie ad essere prodotta senza il contributo dell'ideatore, autore e showrunner Dan Harmon, licenziato al termine della stagione precedente. Nelle vesti di showrunner Harmon venne rimpiazzato da David Guarascio e Moses Port.
Chevy Chase, interprete di Pierce Hawthorne, abbandonò il cast poco prima della fine della produzione della stagione, quando l'ultimo episodio era già stato comunque filmato.

In Italia la stagione è stata trasmessa dal 24 aprile al 5 giugno 2013 sull'emittente televisiva Comedy Central. In chiaro è stata trasmessa su Italia 1 dal 30 ottobre all'8 novembre 2013.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 13 episodi

Stagione 5

La quinta stagione, composta di 13 episodi da 22 minuti ciascuno, è stata trasmessa sul canale statunitense NBC dal 2 gennaio al 17 aprile 2014.

Questa stagione vede il ritorno di Dan Harmon come showrunner, licenziato al termine della terza stagione.

In Italia è stata trasmessa in prima visione dall'8 luglio al 16 agosto 2014 su Comedy Central mentre in chiaro è stata trasmessa su Italia 2 dal 13 al 20 novembre 2014.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 13 episodi

Stagione 6

La sesta e conclusiva stagione, composta di 13 episodi da 22 minuti ciascuno, è stata distribuita e trasmessa sul servizio on-demand statunitense Yahoo! Screen dal 17 marzo al 2 giugno 2015.

In Italia la stagione è andata in onda in prima visione assoluta dal 16 giugno al 21 luglio 2015 su Comedy Central, mentre in chiaro è stata trasmessa dal 7 al 23 dicembre 2015 su Italia 2.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 13 episodi
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito