Espandi menu
cerca
Il botteghino del weekend dal 29 dicembre 2022 al 1° gennaio 2023
di Redazione ultimo aggiornamento
Playlist
creata il 10 film
Segui Playlist Stai seguendo questa playlist.   Non seguire più

L'autore

Redazione

Redazione

Iscritto dal 20 novembre 2012 Vai al suo profilo
  • Seguaci 219
  • Post 497
  • Recensioni 1
  • Playlist 965
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Il botteghino del weekend dal 29 dicembre 2022 al 1° gennaio 2023

 

Siamo al secondo giro di boa delle vacanze natalizie al cinema, forse quello più importante dopo il primo, rappresentato da Santo Stefano, a cui però si aggiungerà quest’anno una Epifania rinforzata - almeno in quanto a durata - dal suo prolungarsi in un weekend.

Ai film che erano presenti ormai da due o tre settimane si sono aggiunti alcuni titoli arrivati il 31 dicembre o l’1 gennaio. È ovviamente troppo poco perché possano figurare bene nella classifica, ma il risultato di Tre di troppo si fa notare visto che ha conquistato 700 mila euro in un sol giorno. Fossero stati quattro, avrebbe probabilmente sottratto qualcosa a Il grande giorno

La tenitura del campione in carica - il secondo capitolo di Avatar - è buona: migliore di come si andava delineando. Un sensibile cambio di passo lo ha compiuto a partire proprio da Santo Stefano e poi mantenendo ritmi notevoli per tutta la settimana: ora - con 29 milioni di euro - è il film di maggior incasso dalla pandemia, e ha superato Spider Man: No Way Home, mentre a breve passerà anche Avengers: Endgame. Posto che i risultati del primo capitolo sono comunque fuori portata, resta verosimile un atterraggio tra i 35 e i 40 milioni di euro.

Quanto a Il grande giorno, a ora attestato a 4.85 milioni di euro, è chiaramente lanciato a superare La stranezza - che si è fermato a 5.4 milioni - e diventare il miglior incasso italiano della stagione, almeno per ora. 

Finalmente (e ci mancherebbe, viene da dire) il weekend appena conclusosi vince sul suo omologo dell'anno scorso: +61%. Va ricordato di come i contagi da Covid salirono alle stelle proprio nelle feste del 2022. C'è da augurarsi che il trend si mantenga per tutto il 2023.

Playlist film

Avatar: La via dell'acqua

  • Fantascienza
  • USA
  • durata 190'

Titolo originale Avatar: The Way of Water

Regia di James Cameron

Con Zoë Saldana, Kate Winslet, Michelle Yeoh, Sigourney Weaver, Sam Worthington

Avatar: La via dell'acqua

Distrib. Walt Disney Studios - 3 settimane di programmazione

Incasso weekend € 11.807.404 euro (1069 schermi)

totale € 29.161.814

Rilevanza: 1. Per te? No

Il grande giorno

  • Commedia
  • Italia
  • durata 103'

Regia di Massimo Venier

Con Aldo Baglio, Giovanni Storti, Giacomo Poretti, Elena Lietti, Lucia Mascino

Il grande giorno

Distrib. Medusa Film - 2 settimane di programmazione

Incasso weekend € 3.580.405 euro (593 schermi)

totale € 4.852.562

Rilevanza: -1. Per te? No

Le otto montagne

  • Drammatico
  • Italia, Belgio, Francia, Gran Bretagna
  • durata 147'

Regia di Felix Van Groeningen, Charlotte Vandermeersch

Con Alessandro Borghi, Luca Marinelli, Filippo Timi, Elena Lietti

Le otto montagne

Distrib. Vision Distribution - 2 settimane di programmazione

Incasso weekend € 879.401 euro (412 schermi)

totale € 2.244.016

Rilevanza: 1. Per te? No

The Fabelmans

  • Drammatico
  • USA
  • durata 151'

Titolo originale The Fabelmans

Regia di Steven Spielberg

Con Michelle Williams, Seth Rogen, Paul Dano, Gabriel LaBelle, Oakes Fegley, Gabriel Bateman

The Fabelmans

Distrib. 01 Distribution - 2 settimane di programmazione

Incasso weekend € 1.085.065 euro (362 schermi)

totale € 1.489.124

Rilevanza: 1. Per te? No

Tre di troppo

  • Commedia
  • Italia
  • durata 107'

Regia di Fabio De Luigi

Con Fabio De Luigi, Virginia Raffaele, Fabio Balsamo, Marina Rocco, Barbara Chichiarelli

Tre di troppo

Distrib. Warner Bros - 1 settimana di programmazione

Incasso weekend € 707.857 euro (513 schermi)

totale € 707.857

Rilevanza: -1. Per te? No
Ti è stata utile questa playlist? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati