Espandi menu
cerca
Bianciardi!
di mck ultimo aggiornamento
Playlist
creata il 15 film
Segui Playlist Stai seguendo questa playlist.   Non seguire più

L'autore

mck

mck

Iscritto dal 15 agosto 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 206
  • Post 133
  • Recensioni 1087
  • Playlist 316
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Bianciardi!

Grosseto, 14 dicembre 1922 – Milano, 14 novembre 1971

 

"Non guardate i film, fateveli raccontare." (parafrasi di una "cit. & sic!" sui libri.)

 

E va bene, 100 di questi giorni no, m'almeno altri 30 anni avresti potuto camparli, rovistando un po' meno nel fondo dei bicchieri (che non erano quelli pieni dell'orzata in cui galleggia Milano), perché se ce l'ha fatta Michele Serra, dio bono, sai quanti assegni staccati per perculare Pillitteri, Formentini, Albertini e Moratti ti varebbero staccato l'Espresso e la Repubblica! (La battuta funziona solo se chi la legge sa che Bianciardi si licenziò da Feltrinelli - Feltrinelli, non Tv Sorrisi e Canzoni - e rifiutò il Corriere della Sera, cedendo per un periodo a il Giorno.) E a quel punto campane ancora un po', no? Fatti tirare la volata da Pisapia, per poi arrenderti solo di fronte all'arrivo di Beppe Sala (che mo' ce lo dobbiamo smazzare noi, solinghi soletti).

 

«Si potrebbe obbiettare che quando si occupano le facoltà e si fa a botte con la polizia non c'è gran tempo per consultare il vocabolario della Crusca. Ma la facilità di questo scambio, per cui i giovani parlano di "riorganizzazione dell'organismo rappresentativo" e l'onorevole LaMalfa di "contestazione globale" può anche far venire il dubbio che qui noi stiamo assistendo, non già alla rivoluzione, ma a un semplice trapasso del potere da una generazione all'altra. Il dubbio che i figli si stiano preparando a conquistare il diritto di mandare la polizia a bastonare, fra vent'anni, i nipoti. È già successo altre volte

Da "ABC" (settimanale fondato da Enrico Mattei e diretto da Gaetano Baldacci), rubrica "TeleBianciardi", articolo "i Giovani alle Urne ", 26 maggio 1968.

 

Questa playlist con tutta evidenza non è un pezzo non dico financo minimamente esaustivo su Luciano Bianciardi, ma nemmeno un entry level: leggete Bianciardi, non fatevelo raccontare.

 

"Finirà che mi daranno uno stipendio solo per fare l'arrabbiato."                      

Playlist film

La vita agra

  • Commedia
  • Italia
  • durata 120'

Regia di Carlo Lizzani

Con Ugo Tognazzi, Giovanna Ralli, Giampiero Albertini, Nino Krisman

La vita agra

In streaming su Amazon Prime Video

 

Una prospettiva di vita in fuga, come il punto di fuga di un grattacielo ripreso dalla strada (da quell'asfalto che non ha giovato alle rivoluzioni, con piccole oasi resistenti di pavé e sanpietrini), s'interrompe spezzata dal limite ch'è il cielo.

 

- È finita l'epoca degli anarchici!

- Eh già... Purtroppo è finita... Perche se avessimo tirato qualche colpo di mitra in più al momento giusto oggi ci sarebbero meno grattacieli ma più ospedali!

 

- Com'è che funziona [il cercapersone], scusi?

- Come funziona non lo so, però serve alla direzione per chiamarci [farli richiamare] quando siamo fuori sede.

- Bib bip, Bib bip!

- Eh, chiamano. Ma non vogliono mica niente, sa... Proprio niente.

 

- La classe dirigente [ma poi tutti: andare, consumare, lavorare] non vuole assolutamente una vita sessuale interamente vissuta, ma soltanto lo stimolo continuo del simbolo sessuale, quindi desideri l'amplesso solamente per "arrivare a..." e non lo desidererai perchè è bello e piacevole in se stesso. Un tempo il tornio e la macchina da scrivere erano amati dagli artigiani e dagli scrittori, oggi sono solo mezzi e strumenti per arrivare al ["Gain" di Richard Powers: "Penetrare nel cervello delle massaie come un succhiello."] denaro. Così come il prostituirsi non è più bello perchè è pagano, perchè è dionisiaco, ma solo perchè è mezzo e strumento per procurarsi il denaro. Ecco la ragione per cui il metallurgico odia il tornio, io odio la macchina da scrivere e la prostituta odia il...

 

Recensione.

 

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

Il merlo maschio

  • Erotico
  • Italia
  • durata 113'

Regia di Pasquale Festa Campanile

Con Laura Antonelli, Lando Buzzanca, Ferruccio De Ceresa, Elsa Vazzoler, Gino Cavalieri

Il merlo maschio

In streaming su Amazon Video

vedi tutti

 

Compare.

 

(Il Complesso di Loth.)

 

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

Piccolo grande uomo

  • Western
  • USA
  • durata 142'

Titolo originale Little Big Man

Regia di Arthur Penn

Con Dustin Hoffman, Faye Dunaway, Martin Balsam, Chief Dan George

Piccolo grande uomo

In streaming su Paramount Plus

vedi tutti

 

Traduzioni a cottimo di Luciano Bianciardi (con l'aiuto dellla compagna Maria Jatosti, in quel di Brera).

 

- Little Big Man & Killing Time (Thomas Berger)

- Henderson the Rain King (Saul Bellow)

- Ossian's Ride (Fred Hoyle)

- Brave New World Revisited (Aldous Huxley)

- Tropic of Cancer & Tropic of Capricorn (Henry Miller)

- The Winter of Our Discontent & Travels with Charley (John Steinbeck)

- The Mansion & A Fable (William Faulkner)

- The Red Badge of Courage (Stephen Crane)

- A Confederate General from Big Sur (Richard Brautigan)

- The Sot-Weed Factor (John Barth)

- Washington, D.C. (Gore Vidal)

- The Kinghtly Quest (Tennessee Williams)

- The Road & John Barleycorn (Jack London)

 

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

Il posto

  • Commedia
  • Italia
  • durata 105'

Regia di Ermanno Olmi

Con Alessandro Panzeri, Loredana Detto, Tullio Kezich

Il posto

In streaming su Amazon Video

vedi tutti

 

Quella Milano lì.

 

 

- Il Lavoro Culturale (1957), con un Ripensamento (1964)

- L'Integrazione (1960)

- La Vita Agra (1962)

 

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

Viva l'Italia

  • Storico
  • Italia
  • durata 138'

Regia di Roberto Rossellini

Con Renzo Ricci, Paolo Stoppa, Franco Interlenghi, Giovanna Ralli, Remo De Angelis

Viva l'Italia

In streaming su CineAutore Amazon Channel

vedi tutti

 

- Da Quarto a Torino (1960)

- La Battaglia Soda (1964)

- Daghela Avanti Un Passo (1969)

- Garibaldi (1972)

 

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

Le cinque giornate

  • Storico
  • Italia
  • durata 122'

Regia di Dario Argento

Con Adriano Celentano, Enzo Cerusico, Marilù Tolo, Luisa De Santis

Le cinque giornate

In streaming su Apple TV

vedi tutti

 

- Aprire il Fuoco (1969)

 

(Postmoderno-Massimalista ante-litteram.)

 

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

Noi credevamo

  • Storico
  • Italia, Francia
  • durata 170'

Regia di Mario Martone

Con Luigi Lo Cascio, Valerio Binasco, Luca Zingaretti, Luca Barbareschi, Toni Servillo

Noi credevamo

 

«Eccovi un piccolo esempio di ciò che l'Italia potrebbe essere [..] e non sarà. Voglia il cielo ch'io sia cattivo profeta, ma anche in questo i piemontesi prevarranno, lasciando ai napoletani solamente i maccheroni e i mandolini, e pigliandosi il resto.»

 

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

Diaz

  • Drammatico
  • Italia, Francia, Romania
  • durata 127'

Regia di Daniele Vicari

Con Elio Germano, Claudio Santamaria, Jennifer Ulrich, Monica Birladeanu, Pippo Delbono

Diaz

In streaming su MUBI

vedi tutti

 

Postilla Pasoliniana.

 

(Dintorni: l'esilio rapallese.)

 

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No
Ti è stata utile questa playlist? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati