Espandi menu
cerca

Trama

Un tempo sede della multinazionale farmaceutica Umbrella Corporation, Raccoon City è ora una città in declino del Midwest. L'esodo del colosso ha ridotto il tutto a una landa desolata con qualcosa sotto terra che cova. Quando il male è pronto a scatenarsi e a venire in superficie, un gruppo di sopravvissuti dovrà collaborare per scoprire quale verità si cela dietro l'Umbrella e riuscire a scamparla.

Approfondimento

RESIDENT EVIL: WELCOME TO RACCON CITY - RITORNO ALLE ORIGINI DELLA SAGA

Diretto e sceneggiato da Johannes Roberts, Resident Evil: Welcome to Raccoon City riprende la saga di Resident Evil, nata da un popolare videogame, spostando l'azione nel 1998 per svelare i segreti della casata Spencer e della città che un tempo era la sede del gigante della farmaceutica Umbrella Corporation. Da quando l'onnipotente multinazionale è andata via, Raccoon City è sprofondata in rovina e una terribile minaccia si annida nelle sue viscere. Quando poi il male si risveglia portando con sé tutto l'orrore di cui è capace, un piccolo gruppo di sopravvissuti unirà le forze per cercare di scoprire la verità sull'Umbrella, sperando in un domani migliore.

Con la direzione della fotografia di Maxime Alexandre, le scenografie di Jennifer Spence, i costumi di Jennifer Lantz e le musiche di Mark Korven, Resident Evil: Welcome to Raccoon City si propone di dare nuova linfa alla saga. "Venticinque anni fa, ho percorso con la mia consolle gli spettrali corridoi della tenuta Spencer prima di tuffarmi, nel cuore della notte e sotto una pioggia battente, per le strade della città vicino alla stazione di polizia di Raccoon", ha raccontato il regista ricordando la sua passione per i primi due capitoli del videogioco. "Per ridare vigore alla storia e riportarla alle sue origini, ho attinto ai miei ricordi di infanzia. Sono stato un fan del gioco prima e un appassionato dei film che ha generato dopo. Spesso vedere gli altri giocarci per me era come vedere un film horror: Resident Evil ha segnato la mia adolescenza e non ho mai dimenticato i suoi zombie, ancora impressi nella mia mente".

Creato da Shinji Mikami e Tokuro Fujiwara, il primo Resident Evil è stato progettato per la PlayStation nel 1996. Da allora, il franchise è cresciuto generando numerosi sequel, spin-off e rivisitazioni di ogni tipo, influenzando l'universo dei giochi di sopravvivenza e dando nuovamente popolarità alla figura degli zombie. Con oltre 110 milioni di copie del gioco vendute in tutto il mondo, la saga è stata portata al cinema per la prima volta nel 2002 con Resident Evil, diretto da Paul W.S. Anderson e interpretato da Milla Jovovich. Conclusa la saga dopo sei capitoli, si è pensato di rinverdirla con un nuovo film in grado di risalire alle origini del gioco stesso, tentando di spiegare cosa è veramente successo a Raccoon City nel 1998 e le ragioni per cui la Umbrella aveva scelto la città per i suoi esperimenti. Sono stati allora riportati in azione i primi protagonisti del gioco - Chris e Claire Redfield, Jill Valentine, Leon S. Kennedy, il capo della polizia Brian Irons, Lisa Trevor e il ricercatore della Umbrella William Birkin - nel momento cruciale in cui Raccoon City rischia di essere rasa al suolo dalla Umbrella per coprire le sue abiette azioni.

Il cast

A dirigere Resident Evil: Welcome to Raccoon City è Johannes Roberts, regista, sceneggiatore e compositore inglese. Nato a Cambridge nel 1976, Roberts ha diretto il suo primo film all'età di 22 anni, appena uscito dall'università: con soli 5 mila sterline messe di tasca propria, ha realizzato Sanitarium, un… Vedi tutto

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
2021
2021
locandina
Foto
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito