Espandi menu
cerca

Odio l'estate

play

Regia di Aldo Baglio, Giovanni Storti, Giacomo Poretti, Massimo Venier

Con Aldo Baglio, Giovanni Storti, Giacomo Poretti, Lucia Mascino, Carlotta Natoli, Maria Di Biase, Roberto Citran, Massimo Ranieri... Vedi cast completo

  • In TV
  • Sky Cinema Uno
  • canale 301
  • Ore 19:20
Altre VISIONI

Trama

Le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa. Aldo, Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potrebbero avere delle famiglie e delle vite più diverse: uno è il precisetto organizzatissimo ma con un'attività in proprio fallimentare, l'altro è il medico di successo alle prese con un figlio in piena crisi preadolescenziale, e l'ultimo è l'ipocondriaco nullafacente con un cane di nome Brian e la passione per Massimo Ranieri. Le loro tre vite lontanissime si incontrano accidentalmente in una piccola isola della costa italiana: stessa spiaggia, stesso mare, ma soprattutto stessa casa in affitto. Lo scontro è inevitabile: abitudini diverse, due figli che si innamorano, tre mogli che partono col piede sbagliato ma finiscono per ballare insieme in una sera d'estate e tre nuovi amici alla ricerca di un figlio in fuga.

Commenti (21) vedi tutti

  • La discesa verso il ridicolo di questo trio continua.

    commento di MARPESSATO61
  • Dopo una serie di film catastrofici qui il trio, che credevo irrecuperabile, si riprende splendidamente, riportandoci con bravura e simpatia quasi ai fasti dei primi tre film. Ottime le tre attrici comprimarie!

    commento di SteSondrio88
  • Quella che segue non è la recensione di un cinefilo obiettivo: non potrei esserlo con il Trio che ha segnato la mia infanzia e la mia preadolescenza. Nel redigere quanto segue, vesto i panni del fan affezionato, scottato dalle delusioni artistiche dell'ultimo decennio, che tenta di capire a quale porto sia giunta l'evoluzione dell'arte di AGG.

    leggi la recensione completa di Alvy
  • Commedia corale, simpatica e divertente. Trio in gran forma. Ottima la regia di Venier

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Odio le Statue (L.L.), ovvero: Ignudi Fra i Nudisti (https://youtu.be/6AVykXVL_xw).

    leggi la recensione completa di mck
  • Film stranamente abbastanza riflessivo e malinconico ma con qualche punta ovviamente di comicità : comunque già assai meglio di ad es. "Tolo Tolo" INGUARDABILE !!! voto.6.

    commento di chribio1
  • Ridevano anche i Maya e... si sono estinti!

    commento di Arch_Stanton
  • La storia ha delle buone potenzialità per regalarci qualche risata,gli attori sono tutti bravi.Ma il problema sta nella sceneggiatura troppo infarcita di parolacce e comportamenti non proprio virtuosi..

    commento di wang yu
  • Discreto film, ben interpretato.

    commento di quicicasco
  • Un film abbastanza divertente che si rifà al modello di film “Ferie d’Agosto”, basato fondamentalmente su gag esilaranti ma anche su momenti di riflessione.

    commento di Falco00
  • Operazione nostalgia per il trio comico che dopo una breve pausa di riflessione si riaffaccia sul grande schermo affidandosi alla regia del già collaudato Venier, con una storia di amicizia infarcita di citazioni autobiografiche ad altre loro pellicole. Pur con vecchie gags, si ridacchia.

    commento di Fanny Sally
  • Si ride amaro e merita la sufficenza.

    commento di ezio
  • Aldo, Giovanni e Giacomo ritornano al cinema in un film brillante, ma anche agrodolce.

    leggi la recensione completa di Marco Poggi
  • Banale, triste, noioso, sembra un film degli anni '70 dove capisci tutto lo svolgimento dopo i primi cinque minuti, insopportabili le gag copiate da Tre uomini e una gamba. Purtroppo il trio non ha piu' niente da dire. Tre coppie messe insieme per sbaglio che dopo i primi attriti collaborano fino al volemosebbene finale.

    commento di mimimomi
  • Una bella commedia corale con Aldo, Giovanni e Giacomo

    leggi la recensione completa di Lellina65
  • A strapiombo su un mare blu cobalto, sorseggiando champagne, mangiando gamberi e frutti di mare, per un meraviglioso attimo, fuori epoca in un gelido gennaio, le immagini fanno dimenticare il corona virus, il freddo polare, l'inquinamento atmosferico e lo smog di Milano.

    leggi la recensione completa di gaiart
  • Il gradito ritorno di Aldo , Giovanni e Giacomo ...

    leggi la recensione completa di daniele64
  • Deludente.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Bel film, divertente, che riesce quasi a non fare rimpiangere troppo i primi film diretti da Venier (TRE UOMINI E UNA GAMBA, CHIEDIMI SE SONO FELICE ecc.) .

    leggi la recensione completa di juli tymo
  • Aldo, Giovanni e Giacomo tornano quelli di una volta (finalmente!) grazie a una commedia divertente, sincera, anche un pò commovente e con un inedito tono agrodolce. E forse non è un caso che questo sia coinciso con il ritorno di Massimo Venier alla regia.

    leggi la recensione completa di YellowBastard
  • Senza ritrovarci di fronte a nulla di miracoloso, si rivede finalmente un film piacevole con Aldo, Giovanni & Giacomo. Una commedia corale che dopo una rivedibile fase introduttiva, si accende e finisce per essere abbastanza divertente.

    leggi la recensione completa di silviodifede
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

YellowBastard di YellowBastard
7 stelle

    Decimo film del noto trio comico formato da Aldo (Baglio), Giovanni (Storti) e Giacomo (Poretti) dopo l’esordio al cinema nel 1997 con quello che è diventato ormai un cult come Tre uomini e una gamba (citato direttamente nella pellicola con un “omaggio” mostruoso) e con il ritorno, a questo punto graditissimo, dello storico regista di fiducia Massimo… leggi tutto

11 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

champagne1 di champagne1
6 stelle

La premiata Ditta Aldo, Giovanni e Giacoma torna (per fortuna!)  agli albori della sua esperienza cinematografica dopo le imbarazzanti ultime uscite sul grande schermo. Lo fa affidando a capaci sceneggiatori la stesura del film e creando un'opera certamente più corale, senza necessariamente rievocare i personaggi-maschere che ormai essi rappresentano (ma non sempre ci riescono o… leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
3 stelle

Aldo, Giovanni e Giacomo sono molto differenti fra loro; con le rispettive famiglie si ritrovano a condividere, per un errore dell’agenzia immobiliare, la stessa casa per le vacanze in Puglia. Le iniziali diffidenze reciproche vengono piano piano smussate, conoscendosi, fino a creare un vero e proprio rapporto di amicizia fra i tre. Si riforma il fortunato sodalizio che diede vita a… leggi tutto

3 recensioni negative

2022
2022

Recensione

simonebulleri di simonebulleri
4 stelle

Le famiglie Baglio, Storti e Poretti partono per trascorrere le vacanze al mare su un'isola dell'Italia meridionale raggiungendo una casa affittata vista mare. Per un errore dell'agenzia saranno costretti a una forzosa convivenza con pro e contro. Non siamo mai stati aldogiovanniegiacomisti. Da sempre seguiti pochissimo a Mai dire Goal (dove hanno dato il meglio), dal vivo, e poco al…

leggi tutto
Recensione

Recensione

mck di mck
7 stelle

  Già dal trailer mi convinsi che il film mi sarebbe piaciuto, e dopo avervi assistito posso affermare, con bias di conferma, che ad oggi "Odio l'Estate" è l’opera magna dell’opera omnia di Aldo Baglio, Giovanni Storti e Giacomo Poretti (e, particolare di non poco conto, a loro riunito dopo più di 15 anni, Massimo Venier, da Radio Popolare alla…

leggi tutto
Trasmesso il 25 marzo 2022 su Canale 5
2021
2021

Recensione

Furetto60 di Furetto60
7 stelle

Tre famiglie diverse sia per estrazione sociale, che per abitudini e cultura, lasciano Milano per recarsi su un’isoletta del sud, dove hanno affittato una casa per trascorrere le sospirate vacanze, che per un disguido dell'agenzia immobiliare, scoprono essere la stessa per tutti. Dunque per risolvere la disputa si rivolgono al maresciallo dei carabinieri del paese, un grandissimo ed…

leggi tutto

Recensione

Alvy di Alvy
5 stelle

    La verità è che ti fa paura l'idea di scomparire l'idea che tutto quello a cui ti aggrappi prima o poi dovrà finire La verità è che non vuoi cambiare, che non sai rinunciare a quelle quattro, cinque cose  a cui non credi neanche più...   Queste parole della splendida canzone di Brunori Sas che chiude Odio l'estate sono…

leggi tutto
2020
2020

Recensione

axe di axe
6 stelle

Tre famiglie milanesi, a causa di un errore dell'agenzia di viaggi, sono costrette a condividere per alcune settimane estive una villetta sita in una imprecisata piccola isola italiana, a pochi passi dal mare. Dopo i primi comprensibili screzi, determinati non solo dalle convivenza forzata negli splendidi ambienti dell'isoletta, ma anche dalla diversa natura dei tre nuclei - i cui "capofamiglia"…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

movieman di movieman
6 stelle

Film ruffianone e pieno di déjà vu, ma piacevole. Il trio è questo, utopistico pretendere di più. x (x)  

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

Andreotti_Ciro di Andreotti_Ciro
6 stelle

Aldo, Giovanni e Giacomo sono tre genitori che stanno per partire da Milano con destinazione Puglia per trascorrere le vacanze estive assieme alle loro famiglie. Aldo è padre di tre figli, perennemente a casa in mutua e sposato con Carmen della quale è molto innamorato. Giovanni è proprietario di un negozio di calzature, sposato con Paola e padre di Alessia. Giacomo è…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Maggio 2020

LorismaL di LorismaL

Consueta Playlist con le visioni dell'ultimo mese.   Solito appunto... Serie TV concluse: - 1a Scrubs; - 5a House of Cards.

leggi tutto
Playlist

Recensione

Gangs 87 di Gangs 87
5 stelle

C’è stato un tempo in cui a dirigere i film di Aldo, Giovanni e Giacomo era Massimo Venier, insieme a loro ovviamente; questo dai loro esordi nella settima arte fino a Tu la conosci Claudia? compreso, ininterrottamente, se non contiamo il caso di Tutti gli uomini del deficiente, in cui i tre si limitano ad essere attori.   Poi però la compagnia si scioglie e il trio si…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

Marco Poggi di Marco Poggi
7 stelle

Aldo, Giovanni e Giacomo ritornano in scena, dopo il flop di "FUGA DA REUMA PARK" e lo fanno alla grande, ritrovando la regia di Massimo Venier dei primi film che li dirige in una commedia estiva agrodolce sull'amicizia fra tre famiglie del nord in vacanza costrette a vivere nella stessa villa in affitto. Fra problemi personali e di salute, rapporti con mogli e figli (adolescenti e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

trebby di trebby
10 stelle

Premetto che questo film mi è piaciuto veramente tanto, bisogna comunque sottolineare che non è il tipico film comico del trio, al limite sembra un mix tra la commedia italiana anni 80 come ''sapore di mare'' oppure ''vacanze di natale'' e alcuni film italiani degli anni 2000 come ad esempio ''che colpa abbiamo noi'' di Carlo Verdone. Se nel 1997 ''tre uomini ed una gamba''…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

mm40 di mm40
3 stelle

Aldo, Giovanni e Giacomo sono molto differenti fra loro; con le rispettive famiglie si ritrovano a condividere, per un errore dell’agenzia immobiliare, la stessa casa per le vacanze in Puglia. Le iniziali diffidenze reciproche vengono piano piano smussate, conoscendosi, fino a creare un vero e proprio rapporto di amicizia fra i tre. Si riforma il fortunato sodalizio che diede vita a…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito