Trama

Le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa. Aldo, Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potrebbero avere delle famiglie e delle vite più diverse: uno è il precisetto organizzatissimo ma con un'attività in proprio fallimentare, l'altro è il medico di successo alle prese con un figlio in piena crisi preadolescenziale, e l'ultimo è l'ipocondriaco nullafacente con un cane di nome Brian e la passione per Massimo Ranieri. Le loro tre vite lontanissime si incontrano accidentalmente in una piccola isola della costa italiana: stessa spiaggia, stesso mare, ma soprattutto stessa casa in affitto. Lo scontro è inevitabile: abitudini diverse, due figli che si innamorano, tre mogli che partono col piede sbagliato ma finiscono per ballare insieme in una sera d'estate e tre nuovi amici alla ricerca di un figlio in fuga.

Commenti (7) vedi tutti

  • Una bella commedia corale con Aldo, Giovanni e Giacomo

    leggi la recensione completa di Lellina65
  • A strapiombo su un mare blu cobalto, sorseggiando champagne, mangiando gamberi e frutti di mare, per un meraviglioso attimo, fuori epoca in un gelido gennaio, le immagini fanno dimenticare il corona virus, il freddo polare, l'inquinamento atmosferico e lo smog di Milano.

    leggi la recensione completa di gaiart
  • Il gradito ritorno di Aldo , Giovanni e Giacomo ...

    leggi la recensione completa di daniele64
  • Deludente.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Bel film, divertente, che riesce quasi a non fare rimpiangere troppo i primi film diretti da Venier (TRE UOMINI E UNA GAMBA, CHIEDIMI SE SONO FELICE ecc.) .

    leggi la recensione completa di juli tymo
  • Aldo, Giovanni e Giacomo tornano quelli di una volta (finalmente!) grazie a una commedia divertente, sincera, anche un pò commovente e con un inedito tono agrodolce. E forse non è un caso che questo sia coinciso con il ritorno di Massimo Venier alla regia.

    leggi la recensione completa di YellowBastard
  • Senza ritrovarci di fronte a nulla di miracoloso, si rivede finalmente un film piacevole con Aldo, Giovanni & Giacomo. Una commedia corale che dopo una rivedibile fase introduttiva, si accende e finisce per essere abbastanza divertente.

    leggi la recensione completa di silviodifede
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

YellowBastard di YellowBastard
7 stelle

    Decimo film del noto trio comico formato da Aldo (Baglio), Giovanni (Storti) e Giacomo (Poretti) dopo l’esordio al cinema nel 1997 con quello che è diventato ormai un cult come Tre uomini e una gamba (citato direttamente nella pellicola con un “omaggio” mostruoso) e con il ritorno, a questo punto graditissimo, dello storico regista di fiducia Massimo… leggi tutto

7 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

champagne1 di champagne1
6 stelle

La premiata Ditta Aldo, Giovanni e Giacoma torna (per fortuna!)  agli albori della sua esperienza cinematografica dopo le imbarazzanti ultime uscite sul grande schermo. Lo fa affidando a capaci sceneggiatori la stesura del film e creando un'opera certamente più corale, senza necessariamente rievocare i personaggi-maschere che ormai essi rappresentano (ma non sempre ci riescono o… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
4 stelle

Dispiace sempre parlar male di Aldo, Giovanni e Giacomo ma sono rimasto francamente deluso da questa loro ultima fatica cinematografica. Odio l'estate ha l'aria di essere un affettuoso saluto (o forse un addio) ai loro fan ed è pieno zeppo di citazioni dei loro primi film, ma ha davvero troppi difetti; in primis il fatto che si ride veramente poco, poi i personaggi di… leggi tutto

1 recensioni negative

2020
2020

Recensione

Lellina65 di Lellina65
7 stelle

Beh, io ero riuscita anche a farmi piacere un po' "Il ricco, il povero e il maggiordomo",figuratevi la mia gioia per questo"Odio l'estate" che segna una mezza rinascita per il mio trio comico preferito. Un film che mi ha divertito e mi ha persino commosso, con qualche simpatica autocitazione, una commedia vera, che non pensa solo a far fare delle risate ma costruisce una storia, semplice ma non…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti

Recensione

daniele64 di daniele64
7 stelle

Tre famiglie che non si conoscono , per un disguido dell' agenzia immobiliare , si trovano a dover passare le vacanze nella stessa villetta sul mare . La convivenza non sarà facile ma ....  Questo nuovo film di Aldo , Giovanni e Giacomo compie un piccolo miracolo , a cui francamente non credevo nemmeno io : il ritorno del Trio ad un' opera di buon livello , tra il nostalgico ed il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
4 stelle

Dispiace sempre parlar male di Aldo, Giovanni e Giacomo ma sono rimasto francamente deluso da questa loro ultima fatica cinematografica. Odio l'estate ha l'aria di essere un affettuoso saluto (o forse un addio) ai loro fan ed è pieno zeppo di citazioni dei loro primi film, ma ha davvero troppi difetti; in primis il fatto che si ride veramente poco, poi i personaggi di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

juli tymo di juli tymo
9 stelle

Bel film, divertente, che riesce quasi a non fare rimpiangere troppo i primi film diretti da Venier (TRE UOMINI E UNA GAMBA, CHIEDIMI SE SONO FELICE ecc.). Dispiace un po' per la scena della "canna", che purtroppo non è un caso isolato nel contesto del cinema nostrano. Noto infatti che molti dei nostri "illustri" registi e sceneggiatori si sentono in dovere da almeno 30…

leggi tutto

Recensione

YellowBastard di YellowBastard
7 stelle

    Decimo film del noto trio comico formato da Aldo (Baglio), Giovanni (Storti) e Giacomo (Poretti) dopo l’esordio al cinema nel 1997 con quello che è diventato ormai un cult come Tre uomini e una gamba (citato direttamente nella pellicola con un “omaggio” mostruoso) e con il ritorno, a questo punto graditissimo, dello storico regista di fiducia Massimo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 13 utenti

Recensione

alan smithee di alan smithee
7 stelle

Una bella vacanza nel Salento è proprio quello che ci vuole per tre famiglie di estrazione, interessi, abitudini variegate, che pure trovano, tra le coste pugliesi l'ispirazione decisiva per spingerli a prenotare un bell'appartamento ove sfuggire dal calore asfissiante della grande città. Peccato che, per un disguido da overbooking, i tre nuclei familiari si ritrovino…

leggi tutto

Recensione

champagne1 di champagne1
6 stelle

La premiata Ditta Aldo, Giovanni e Giacoma torna (per fortuna!)  agli albori della sua esperienza cinematografica dopo le imbarazzanti ultime uscite sul grande schermo. Lo fa affidando a capaci sceneggiatori la stesura del film e creando un'opera certamente più corale, senza necessariamente rievocare i personaggi-maschere che ormai essi rappresentano (ma non sempre ci riescono o…

leggi tutto

Recensione

gaiart di gaiart
7 stelle

A strapiombo su un mare blu cobalto, sorseggiando champagne, mangiando gamberi e frutti di mare, per un meraviglioso attimo, fuori epoca in un gelido gennaio, le immagini fanno dimenticare il corona virus, il freddo polare, l'inquinamento atmosferico e lo smog di Milano. Si perchè proprio da Milano in un agosto infernale, si allontanano le tre famiglie che, caso vuole, si ritroveranno a…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti

Recensione

silviodifede di silviodifede
7 stelle

Sono passati sei anni dal tonfo de Il ricco, il povero e il maggiordomo, film onestamente brutto e senza nerbo che ha fatto chiedere in tanti se e quale futuro ci sarebbe stato per un trio a cui tanti sono affezionati e con cui tanti son cresciuti. Quel filmaccio targato 2014 (ultimo vero film del trio, mi rifiuto di considerare l'improvvisato Fuga da Reuma Park come un film vero) è stato…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Uscito nelle sale italiane il 27 gennaio 2020
2019
2019
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito