Espandi menu
cerca
Odio l'estate

Regia di Aldo Baglio, Giovanni Storti, Giacomo Poretti, Massimo Venier vedi scheda film

Recensioni

L'autore

champagne1

champagne1

Iscritto dal 18 gennaio 2012 Vai al suo profilo
  • Seguaci 42
  • Post -
  • Recensioni 926
  • Playlist 5
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Odio l'estate

di champagne1
6 stelle

La premiata Ditta Aldo, Giovanni e Giacoma torna (per fortuna!)  agli albori della sua esperienza cinematografica dopo le imbarazzanti ultime uscite sul grande schermo.

Lo fa affidando a capaci sceneggiatori la stesura del film e creando un'opera certamente più corale, senza necessariamente rievocare i personaggi-maschere che ormai essi rappresentano (ma non sempre ci riescono o forse non sempre lo vogliono) e stilando una storia con un capo e una coda, non una semplice sfilata di sketches.

 

 

E quindi assistiamo a una commedia balneare (un po' fuori stagione) in cui tre coppie molto diverse per censo e cultura sono costrette a convivere nello stesso ambiente per un mese. Ne nascono sviluppi e sotto-trame che forse risentono di una certa semplificazione, ma che alla fine sono esposte sempre con garbo e senza ricercare la risata "grassa" a tutti i costi.

Persino Michele Placido, nel ruolo dell'indomito e filosofeggiante maresciallo dei Carabinieri, riesce a farci sorridere in un ruolo che richiama anche involontariamente al De sica degli anni '60

 

 

Un certo buonismo di fondo lo si comprende solo alla luce degli eventi che capitano a uno dei protagonisti nel finale e vogliono ispirare a un modo più dolce di vivere la vita. Messaggio che, a parer mio, in questo periodo risulta molto pertinente.

 

 

 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati