La classe operaia va in Paradiso

Regia di Elio Petri

Con Gian Maria Volonté, Mariangela Melato, Mietta Albertini, Salvo Randone, Gino Pernice, Luigi Diberti, Flavio Bucci, Corrado Solari... Vedi cast completo

Guardalo su
  • Amazon Prime Video
  • iTunes
  • Google Play
  • iTunes
In STREAMING

Trama

Ludovico Massa detto Lulù, metalmeccanico rozzo e crumiro, è il perfetto archetipo del lavoratore senza coscienza di classe. Abile sul lavoro, si ammazza di fatica per mantenere moglie e amante. Completamente mutato, in seguito ad un incidente sul lavoro che gli ha fatto perdere un dito, si schiera contro il meccanismo del cottimo.

Note

Con qualche inopportuna strizzatina d'occhio alle ragioni dello spettacolo, il film rimane uno dei tentativi più riusciti di portare sugli schermi il clima di una ricca stagione di lotte, tra la fine degli anni '60 e l'inizio dei '70. Palma d'oro a Cannes ex aequo con _Il caso Mattei_.

Commenti (9) vedi tutti

  • chissà se lo stesso film, stessa regia, stessi interpreti ma con ideologia di destra avrebbe raccolto tante critiche entusiaste... L'ingerenza della politica nel cinema è uguale all'ingerenza della chiesa nella politica: un'indecenza.

    commento di gherrit
  • Impetuoso nei violenti fotogrammi, attanagliante nel geniale sonoro ambientale, impervio negli idiomi lombardi, immenso nella ieratica "maschera" di Volonté. Il miglior esempio di "cinema d'impegno".

    commento di Stefano L
  • Titolo cult del cinema di casa nostra anni '70, “La classe operaia va in paradiso” è un verace spaccato di lotta di classe post-sessantottina impreziosita dall'ennesima prova maestra del gigante Gian Maria Volonté.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Voto 7. [08.01.2012]

    commento di PP
  • Non è un film brutto o fatto male, ma non mi ha convinto a pieno. Forse poteva essere realizzato in maniera più compiuta e far trasparire con più forza il dramma della classe operaia e il dramma e gli incubi dell'operaio singolo Massa.

    commento di carlos brigante
  • Ottimo sceneggiato della lotta di classe, impreziosito da un Volontè perfetto.

    commento di sonicyouth
  • Stupendo! La coscienza di classe dalla nascita al raggiungimento dei suoi fatui risultati.

    commento di ericco
  • Un film ancora attuale e chae mantiene intatta tutta la sua forza. Volontè straordinario!

    commento di florentia viola
  • Cinema operaio. Regia di Elio Petri ed interpretazione di Gian Maria Volontè; un binomio che è garanzia di impegno e militanza. Buona fotografia di un'epoca.

    commento di LReno
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Stuntman Miglio di Stuntman Miglio
8 stelle

Dopo "Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto", Petri continua a mettere in scena gli aspetti più scomodi della società italiana offrendo un altro spaccato di rara lucidità ed obiettività. Uno di quei film che oggi non si fanno più ma che rimangono attuali generazione dopo generazione perchè tecnologia, usi e costumi si evolvono ma certi… leggi tutto

26 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

alexio350 di alexio350
6 stelle

Ludovico Massa (Gian Maria Volonté) è un operaio che spreme tutte le energie per il suo lavoro in fabbrica, cercando di guadagnare qualche banconota in più da mettere in busta paga. Dopo un incidente che gli costa la perdita di un dito, si rende conto di non essere che un burattino in mano ai padroni, e inizia a partecipare coi suoi colleghi alle manifestazioni per… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni
2020
2020

Recensione

DucaMinimo di DucaMinimo
9 stelle

Questa volta Petri posa il suo occhio sulla classe operaia e, come di consueto, distrugge tutto quello che gli si posa davanti. Il film inizia con una potente denuncia sociale: Lulù, interpretato da Volontè, è un operaio succube della fabbrica, lavora a ritmi frenetici in catena di montaggio per portare qualche soldo in più a casa (scene che rimandano al Chaplin di…

leggi tutto
Trasmesso il 15 aprile 2020 su Cine34
Trasmesso il 14 aprile 2020 su Cine34

Recensione

Gangs 87 di Gangs 87
9 stelle

Una fila di uomini si accalca sulla neve, lentamente si dirige all’interno di questa fabbrica, una qualsiasi di una qualsiasi periferia di una qualsiasi grande città, pur essendo chiaro che siamo a Milano o giù di li. Ma la storia che racconta Elio Petri, quella delle lotte dei sindacati che tentano di salvaguardare i lavoratori a cottimo con cui all’epoca si…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
Trasmesso l'8 aprile 2020 su Cine34
Trasmesso il 7 aprile 2020 su Cine34
2019
2019
Trasmesso il 23 dicembre 2019 su Iris

Marzo 2019

LorismaL di LorismaL

Film ordinati secondo anno di uscita visti nel mese di Marzo.   Serie TV concluse: 1a L'Amica Geniale; 1a She's Gotta Have It; 2a The It Crowd; 4a That's 70 show.   E voi cosa avete visto?

leggi tutto
Playlist
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 27 marzo 2019 su Iris
2018
2018
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 16 aprile 2018 su Iris
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2017
2017
Trasmesso il 12 luglio 2017 su Iris
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito