Milano calibro 9

Regia di Fernando Di Leo

Con Gastone Moschin, Barbara Bouchet, Mario Adorf, Frank Wolff, Luigi Pistilli, Ivo Garrani, Philippe Leroy, Lionel Stander, Mario Novelli... Vedi cast completo

Guardalo su
  • RakutenTv
  • RakutenTv
  • NowTV
  • Sky Go
In STREAMING

Trama

Accusato di aver tentato di fregare il boss, il gangster Ugo è costretto a uccidere per non essere ucciso. Un ragazzo si mette dalla sua parte e lo vendica quando la sua donna lo tradisce e lo fa uccidere dal nuovo amante.

Note

Tratto molto liberamente da un giallo di Scerbanenco, uno dei migliori film di fernando Di Leo, il maestro italiano del noir rivalutato di recente. Bella suspence, ottima direzione degli attori..

Commenti (13) vedi tutti

  • Significativo primo capitolo di una trilogia diretta da Fernando Di Leo su soggetto di Scerbanenco. Le città italiane (qui Milano) assumono una dimensione "altra" strette nella morsa della malavita e del boss soprannominato -significativamente- l'Americano. Grande esempio di cinema che sfugge al genere in senso stretto per quanto compiuto...

    leggi la recensione completa di undying
  • La musica, pardon, il commento musicale di Bacalov è forse la componente più riuscita di questa pellicola, che anche per il resto è molto buona.

    leggi la recensione completa di andenko
  • Ma chi le scrive le sinossi? Un ubriaco? :)

    commento di Karl78
  • Capolavoro noir con una bella trama e gran finale

    commento di rash91
  • Certamente il miglior Noir della storia del cinema

    commento di scerbanenco1986
  • Un po' troppo ripetitivo con le sue continue sparatorie ma il finale è straordinario.

    commento di florentia viola
  • Un capolavoro incompreso (all'epoca).

    commento di ligeti
  • Un inizio e un finale da antologia!In mezzo cinema cinico,realista,pessimista,necessario!Straordinario Di Leo,ottimi gli attori!Capolavoro!

    commento di CERAUNAVOLTA
  • Grande regia per un film precursore del filone pulp. Infatti in Pulp Fiction di Tarantino (così conme in altri suoi film) si notanoparecchi riferimenti a questo film di Di Leo. Ottima, anche se un pò sopra le righe, l'interpretazione di Mario Adorf.

    commento di jeffwine
  • Con La mala ordina è il film più bello di Fernando Di Leo. Un tipo di cinema che in Italia non rivedremo più. Spettacolare!!!

    commento di mise en scene 88
  • Memorabile.

    commento di movieman
  • noir coi fiocchi e controfiocchi: suggestiva ambientazione milanese, attori perfetti, sceneggiatura avvincente, regia professionale, musica coinvolgente…cosa chiedere di piu' ad un film?!

    commento di ed wood
  • UN CAPOLAVORO DEL NOIR,CHE DI LEO DIRIGE ALLA PERFEZIONE.GRANDE LA STORIA E PERFETTI GLI ATTORI.NIENTE DI PIU' DA DIRE:UN MITO! *****

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

FABIO1971 di FABIO1971
8 stelle

“Tu sei appena arrivato, Mercuri, ma l’organizzazione dell’Americano è una cosa grossa: contrabbando di valuta, infiniti passaggi, molti uomini. Sono anni che gli sto col fiato sulla nuca, ma non mi riesce ancora di azzannarlo”. “Commissario, io sono appena arrivato qui, ma ho studiato molto bene la cosa: secondo me lei fa un’indagine piuttosto unilaterale”. “Unilaterale?… leggi tutto

42 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

guybrush_threepwood di guybrush_threepwood
6 stelle

Stile asciutto e ritmo serrato, il film si lascia guardare con piacere. I modelli a cui si fa riferimento però (da Melville a Siegel) sono ancora lontani. Soprattutto manca la profondità che il regista francese sapeva dare ai suoi personaggi.  Suona abbastanza ridicolo il tentativo di dare un senso politico al film nei dialoghi tra il commissario di polizia e il suo… leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

bertolt di bertolt
4 stelle

Onesto poliziesco all'italiana, ai confini del poliziottesco. Molte ingenuità nella trama e nelle interpretazioni (anche se sono notevoli quelle di Gastone Moschin e Mario Adorf), clima generale da "vorrei ma non posso" (che è poi la cifra stilistica di tutto il poliziesco o poliziottesco all'italiana). Interessanti e a loro modo coraggiose alcune digressioni politiche sulla… leggi tutto

4 recensioni negative

2020
2020
2019
2019
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2018
2018

Recensione

guybrush_threepwood di guybrush_threepwood
6 stelle

Stile asciutto e ritmo serrato, il film si lascia guardare con piacere. I modelli a cui si fa riferimento però (da Melville a Siegel) sono ancora lontani. Soprattutto manca la profondità che il regista francese sapeva dare ai suoi personaggi.  Suona abbastanza ridicolo il tentativo di dare un senso politico al film nei dialoghi tra il commissario di polizia e il suo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

DucaMinimo di DucaMinimo
8 stelle

Al termine della visione di "Milano calibro 9" si ha l'impressione di aver finito di leggere un libro più che un film. La sceneggiatura (curata dal regista) è il punto di forza del film, la cui vicenda procede ritmata fino all'incredibile finale, capolavoro non a caso di scrittura prima che di cinema; anche i dialoghi (su tutti quello di Pistilli) sono mordenti ed efficaci.…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

andenko di andenko
7 stelle

Nei titoli di testa di Milano calibro 9 invece della consueta categoria "Musiche di... eseguite da..." appare un più impegnativo: "Commento musicale di Luis Enriquez Bacalov". Ambizioso ma giustificatissimo. La musica, pardon, il commento musicale di Bacalov è la componente più riuscita di questa pellicola, che anche per il resto è molto buona. La vidi per la prima…

leggi tutto
2017
2017
Trasmesso il 23 novembre 2017 su Cielo

Recensione

undying di undying
10 stelle

  Ugo Piazza (Gastone Moschin) esce dal carcere dopo aver scontato una pena ridotta, grazie agli estremi di buona condotta. Come un'ombra Rocco (Mario Adorf), dietro ordine dell'Americano (Lionel Stander) capobanda di una cosca mafiosa, lo segue mettendolo sotto pressione: durante un losco traffico di denaro sono scomparsi 300.000 dollari e l'ultimo che gli ha avuti tra le mani è…

leggi tutto

I magnifici di Xoanon

Xoanon di Xoanon

Alcuni dei miei film preferiti, quelli che mi vengono in mente sul momento. Certamente non tutti. Come dicevo per gli attori e registi, dai film elencati si capiscono bene i miei gusti. 

leggi tutto
Playlist
2016
2016

Old Wild City

wilco di wilco

Poliziesco, noir, thriller, film che ci ricordano quanto poco sicure siano le strade! L'intento era raccogliere i film più interessanti di questo genere dagli anni '70 ad oggi. Sono gradite aggiunte,…

leggi tutto
Playlist
Trasmesso l'8 dicembre 2016 su Cielo
Trasmesso il 2 dicembre 2016 su Cielo
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 9 voti
vedi tutti
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 10 voti
vedi tutti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito