Daredevil

2015 Poliziesco Netflix Terminata
Guida episodi Cast
3 stagioni - 40 episodi
35 voti
7.5 7.5
Scrivi recensione

Quanti episodi hai già visto?

bigoi75

Scheda realizzata con il contributo

di bigoi75

Matt Murdock, reso cieco da un incidente che gli ha però amplificato gli altri quattro sensi a livelli superumani, decide di impiegare il proprio dono divenendo un vigilante e proteggendo il quartiere in cui è nato. Di giorno è un avvocato difensore e di notte cerca di coprire i buchi del sistema giudiziario americano rischiando la vita. Fino a che punto si può arrivare per proteggere il proprio quartiere? Qual è il limite etico e morale da non superare per non diventare il criminale che si sta combattendo? Quanto si è disposti a sacrificare per quello in cui crediamo?

Daredevil - Di cosa parla

Daredevil è la trasposizione di una serie a fumetti Marvel, la casa editrice Statunitense che ha dato i natali all’Uomo Ragno (Spider-Man) e ai Vendicatori (The Avengers). La serie narra le avventure di Matt Murdock, un avvocato cieco cresciuto nel quartiere di Hell’s Kitchen, uno dei peggiori quartieri della New York del secolo scorso. L’incidente che da ragazzo lo privò della vista, gli amplificò i restanti quattro sensi a livelli sovrumani. Come avvocato Matt conosce i limiti del sistema giudiziario che rappresenta in aula, per questo decide di impiegare il proprio dono per proteggere il proprio quartiere, che sa diventare ogni giorno più degradato. Di giorno, quindi, Matt Murdock è l’avvocato difensore dello studio Nelson & Murdock, aperto insieme allo storico amico “Foggy” Nelson, ma di notte pattuglia le strade in costume e caccia i criminali. Costantemente in bilico tra i due ruoli che ricopre, Matt si troverà spesso a dover sacrificare se stesso e i propri affetti in onore della causa che persegue. I comprimari, di cui la serie è ricca, vanno ad arricchire la figura dell’eroe principale, soprattutto quando ne mettono in discussione le scelte o ne forniscono una versione distorta. La serie si apprezza per i toni cupi, il taglio cinematografico e per gli efficaci combattimenti che riescono a trasmettere la violenza e la fisicità degli scontri, come mai si era fatto prima d’ora in altre serie di supereroi. Elemento essenziale del personaggio principale è la fede cattolica che lo spinge a porsi continuamente domande sul cammino intrapreso e sarà aspetto fondamentale nella scelta iconografica del costume da indossare. Ogni supereroe ha bisogno di un cattivo da combattere e Daredevil non fa eccezione: in ogni stagione c’è almeno un personaggio che funge da “lato oscuro”. Nella prima stagione Matt sta cercando di trovare un equilibrio nel suo ruolo di difensore della Giustizia e si trova contrapposto Wilson Fisk, che sta velocemente diventando il signore del crimine di New York. Nella seconda stagione arrivano The Punisher ed Elektra, due antieroi che permetteranno a Daredevil di mostrare allo spettatore un diverso, e più radicale, modo di combattere il crimine.

Daredevil - Legami con l'universo Marvel

Pur essendo inserito all’interno dell’Universo Cinematografico Marvel, la serie Daredevil non è pesantemente influenzata dagli eventi narrati dai film come Agents of S.H.I.E.L.D. o Agent Carter. Come ha detto il produttore esecutivo Jeph Loeb: “C’è una parte di New York in cui ci sono eroi che volano nel cielo in armatura e dei nordici con martelli magici che devono vedersela con minacce intergalattiche. Matt guarda alla strada e ha a che fare con problemi completamente diversi”. La serie è in primis una crime story dai toni cupi, poi uno show di supereroi che può essere apprezzato sia dai lettori di vecchia data del personaggio, che non faticheranno a trovare i richiami nascosti con cui gli showrunner hanno infarcito le puntate, sia da chi non ha mai letto un fumetto (o visto un film Marvel) in vita propria.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

Charlie Cox è Daredevil/Matt Murdock e decide di voler far parte del progetto dopo aver letto la sceneggiatura dei primi due episodi, pur non sapendo che il personaggio è cieco (lo scopre il giorno prima dell’audizione). Scelto anche per l’aspetto che mette in evidenza l’umanità del personaggio interpretato,… Vedi tutto

Vedi tutto il cast
Consigli su cosa vedere on demand?
Scopri ON, la prima guida alla TV in Streaming

Commenti (1) vedi tutti

  • La serie è realizzata molto bene con un notevole approfondimento psicologico dei personaggi e trame piuttosto sofisticate, in un crescendo di impegno con l'avanzare delle stagioni. L'unica pecca è l'eccessiva stupidità e il buonismo dei protagonisti, che sfiora la dabbenaggine, a partire da Daredevil e la Karen Page in modo particolare ...

    commento di Maciknight
Scrivi un tuo commento breve su questa serie

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Guida agli episodi

  1. Prima stagione

    13 episodi Vedi tutto
  2. Seconda stagione

    13 episodi Vedi tutto
  3. Terza stagione

    14 episodi Vedi tutto

In streaming

Disponibile in streaming su Netflix

Recensioni

Recensioni

La recensione più votata è positiva

Stefano82 di Stefano82
8 stelle

Serie fatta molto bene rispetto alle altre sui supereroi, ogni episodio è coinvolgente senza fronzoli come avviene spesso in altre serie del genere. Narra di un avvocato, Murdock, che da bambino viene contaminato da sostanze radioattive diventando cieco, ma acquisisce una capità sensoriale maggiore degli altri, soprattutto l'udito. Compito come ogni supereroe che si rispetti… leggi tutto

Tutte le recensioni

Produzione e ricezione

Daredevil è la prima serie Marvel prodotta da Netflix e funge da spartiacque con le serie e i film precedenti della Casa delle Idee: è la prima serie ad affrontare in modo adulto la figura del supereroe e nel farlo mostra apertamente quando dolore, fisico e mentale, essere un vigilante può comportare. Daredevil è uno degli eroi più dark e urbani della Marvel e la scelta del creatore Drew Goddard di mantenere i toni del fumetto è stata vincente. Daredevil è la prima delle serie televisive prodotte da Netflix - altre sono Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist - che confluiranno nella miniserie/crossover “I Difensori”. La prima serie, di 13 puntate, è stata rilasciata nel circuito Netflix il 10 Aprile 2015 (il 22 Ottobre 2015 in Italia – giorno in cui è stato aperto il servizio Netflix nella nostra penisola) con tutte le puntate disponibili lo stesso giorno in modo da favorire il binge watching (visione di più episodi di una serie in maniera continua e ininterrotta). La critica e il pubblico hanno apprezzato la serie, come si può vedere dall’elevato punteggio su IMDB (8,8) o su Rotten Tomatoes (85%).

Leggi tuttoLeggi meno

Le stagioni

Stagione 1

Matt Murdock sente che per proteggere il suo quartiere, Hell’s Kitchen, essere un avvocato penalista non basta e così decide di diventare un vigilante ma deve ancora prendere confidenza con il suo nuovo ruolo e spesso prende più botte di quante riesca a darne. Però si rialza sempre, così come suo padre gli ha insegnato quando era bambino. Fatica anche a tenere separata la vita notturna da quella allo studio legale Nelson e Murdock, aperto da poco con lo storico amico Franklin “Foggy” Nelson e che ha già una cliente, la bionda Karen Page che è stata accusata di un omicidio che non ha commesso. Lungo le 13 puntate della prima serie, e grazie anche all’aiuto dell’infermiera Claire, riuscirà a definire meglio il suo ruolo soprattutto nei confronti di Wilson Fisk, un nome che sempre più spesso spunta fuori nell’ambiente criminale che Matt bazzica ogni notte.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 13 episodi

Stagione 2

Con l’arrivo del Punitore ed Elektra il confine tra ciò che è giusto fare e ciò che è sbagliato diventa sottile. Anche la seconda serie è composta di 13 episodi, apparsi nella piattaforma Netflix in tutto il mondo il 18 marzo 2016.

Vedi tutti i 13 episodi
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito