Espandi menu
cerca
Nouvelle Vague: piccola guida per iniziare
di darkglobe ultimo aggiornamento
Playlist
creata il 20 film
Segui Playlist Stai seguendo questa playlist.   Non seguire più

L'autore

darkglobe

darkglobe

Iscritto dal 24 ottobre 2006 Vai al suo profilo
  • Seguaci 11
  • Post 1
  • Recensioni 44
  • Playlist 5
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Nouvelle Vague: piccola guida per iniziare

Che sia un appassionato del cinema della Nouvelle Vague è ampiamente risaputo nel giro delle mie amicizie. Purtroppo però il passaparola ha prodotto come sempre i suoi imprevedibili effetti e da estimatore col tempo sono diventato esperto, nonostante il potenziale abisso di competenze tra le due qualità.
Poco male, mi dicevo. Poco male fino a quando non sono arrivate le prime timide richieste di compilare una scaletta “essenziale” di film sul tema, in grado di iniziare giovani leve al culto del cinema francese di qualità. In principio ho rimandato frettolosamente a Google, salvo poi prendere coscienza del fatto che molte delle liste reperibili in rete erano zeppe di errori mastodontici (ancora oggi qualcuno inserisce Pialat nel movimento che lui stesso detestava) o peggio le banalità da “copia e incolla” scritte dai soliti rapaci dell’affiliazione, mirate esclusivamente ad incassar soldi dai click degli utenti.
Motivi per i quali alla fine mi sono deciso a distribuire le mie personali liste, di cui quella che sto per proporre ne è una sintesi.

I problemi però erano vari. Come dar dignità critica ad un gusto personale? Chi includere nella lista dei registi del movimento francese? Per i registi inclusi fin dove spingersi temporalmente?

Alla prima domanda l’unica risposta che mi sono dato è stata privilegiare il gusto personale evitando lavori importanti ma a mio avviso un po' acerbi: se qualcuno non condivide la scelta, è libero di chiedere altrove.
Sulla seconda mi sono limitato a selezionare da un lato i soli componenti dei Cahiers ovvero i puristi della politica degli autori (Godard, Rivette, Rohmer, Truffaut, Chabrol), coloro dunque che al movimento hanno preso parte attiva in maniera significativa o vi hanno contribuito da esterni con una o più opere attinenti (Rouch, Malle); dall'altro compaiono alcuni intellettuali della Rive Gauche (Resnais, Varda, Marker) con possibili e svariate intersezioni tra le due "correnti" (Resnais, ma non solo). Ovviamente sono esclusi, per esigenze di sintesi, gli eredi, sui quali si potrebbe ipotizzare un capitolo a parte
Sulla terza il ragionamento è stato fatto in base ai singoli registi: se i compianti Rivette e Rohmer (di cui Truffaut scrisse che “fa sempre lo stesso film”) hanno mantenuto una coerenza quasi immutabile nel tempo, di altri (Chabrol, Godard e lo stesso Truffaut) ho ritenuto più corretto limitarmi alle prime produzioni.
Non si tratta di una lista che aggiunge specifici elementi di novità, pur nelle scelte assolutamente personali, ma può comunque costituire un’utile guida per chi appunto voglia iniziare col piede giusto. L'ordine non è legato all'importanza dei film.
Premesso tanto la preghiera è ovviamente di non tirare sul pianista.


Bibliografia essenziale:
Il cinema francese della Nouvelle Vague - Giandomenico Curi -  Nuova Universale Studium [1977]
Nouvelle Vague - Robero Turigliatto - Torino: Festival internazionale cinema giovani [1985]
Cahiers du cinéma. La politica degli autori. Vol. 1: Le interviste. - Minimum Fax [2003]
Nouvelle Vague. Forme, motivi, questioni - L.Venzi - Fondazione Ente dello Spettacolo [2011]

Playlist film

Ti è stata utile questa playlist? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati