Espandi menu
cerca

Trama

Michel, ingegnere, torna a Clermont-Ferrand dopo dieci anni passati in America e tenta di conoscere Françoise, di cui si sente innamorato. L'amico Vidal lo conduce una sera da Maud, un'affascinante divorziata con cui Michel discorre tutta notte apprendendo i motivi della separazione della donna dal marito. Anni dopo, sposato con Françoise, Michel ha una rivelazione sul passato di sua moglie.

Note

Rohmer padroneggia perfettamente il proprio "cinema della parola", e guida gli attori a una recitazione di grande sensibilità, in una vicenda solo apparentemente "leggera". Un film perfetto, filosofico e malinconico.

Commenti (5) vedi tutti

  • Con questo "racconto morale" decisamente tale, il professore Rohmer ci lascia il solito compito, non solo di capire il significato di ciò che dicono i protagonisti ma anche di capire se è la verità o se mentono per raggiungere il loro scopo (vedi anche l' amico dell'ingegnere) o addirittura se mentono anche a loro stessi.

    leggi la recensione completa di marco bi
  • Uno dei film della mia vita “La mia notte con Maud”. Film da vivere e gustare.

    leggi la recensione completa di claudio1959
  • Uno dei film "intellettuali" della mia adolescenza, quando cominciai ad amare Trintignant ed il cinema francese. Verboso e didascalico. Bellissima la giovane Fabian. Voto 7.

    commento di ezzo24
  • Un film prolisso e noioso.

    commento di alehcim
  • 8

    commento di nico80
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Peppe Comune di Peppe Comune
8 stelle

Jean-Louis (Jean-Louis Trintignant) ritorna dopo dodici anni di lavoro all'estero nella cittadina francese di Clermont-Ferrand. E' un cattolico praticante ed in chiesa conosce e rimane attratto da Francoise (Marie-Christine Barrault), una bella ragazza bionda che lui inizia a tenere d'occhio con crescente interesse. Per caso incontra Vidal (Antoine Vitez), un professore di filosofia d'impronta… leggi tutto

9 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

I racconti morali di Rohmer sono qui al terzo episodio. E' la storia di un cattolico intransigente ed estremista, la cui visione ottusa e ristretta della società, del mondo e della vita gli impedisce di coltivare rapporti 'sani' con gli altri. Ma lui, pazientemente, sopporta, senza accorgersi nemmeno del paraocchi sotto cui cela il suo sguardo. Toni tutt'altro che superficiali o… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

2021
2021

Recensione

claudio1959 di claudio1959
10 stelle

La prima volta nella mia vita che venni a conoscenza di questo bellissimo film fu quando vidi”Bersaglio di notte” di Arthur Penn, mi intrigo’ una scena del film in questione, quando inquadrarono un cinema americano che proiettava “My night at Maud”. Il film poi l’ho visto molti anni dopo in dvd. Colpo di fulmine, amore a prima vista, uno dei film…

leggi tutto
locandina
Foto
2019
2019
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2018
2018

I magnifici di darkglobe

darkglobe di darkglobe

Bah insomma, stilare una classifica dei preferiti non è mai più di un gioco; per ora ho tirato fuori i primi titoli che mi son venuti in mente, pare sia un metodo psicologicamente valido. OK, dopo i primi…

leggi tutto
Playlist

Recensione

Serum di Serum
9 stelle

  Dopo aver deciso che un giorno avrebbe sposato Françoise, Jean-Louis si ritrova a fare degli incontri curiosi: un amico che non vede da tanto tempo, poi una donna che trova attraente. All'inizio la conversazione è a tema filosofico, ma dato che, parafrasando Jaspers, la filosofia è un cammino che ci fa porre domande su ciò che sappiamo (o crediamo di sapere),…

leggi tutto
2017
2017
2016
2016
2015
2015
2014
2014
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2013
2013

Recensione

EightAndHalf di EightAndHalf
9 stelle

La scommessa di Pascal con le sue quattro alternative, a partire da due ipotesi: la vita potrebbe avere senso, diciamo al 10%, oppure potrebbe non averne completamente, magari al 90%. Quattro esseri umani che vagano sulla Terra possono scegliere fra quattro alternative, credere o non credere in entrambe le situazioni, e la speranza matematica, quella piccola probabilità che credendo che il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
2012
2012

Recensione

marco bi di marco bi
8 stelle

Ingegnere cattolico di 34 anni (Trintignant), da poco trasferitosi in una cittadina francese, conosce due donne:una bionda nubile religiosa di 22 anni,  che fa fatica a  farsi baciare pur dichiarandosi innamorata, l'altra mora divorziata con figlia piccola sua coetanea che se lo porterebbe subito a letto senza parlar d'amore... indovinate chi sposerà? Dopo qualche anno lo…

leggi tutto
2011
2011

Recensione

barabbovich di barabbovich
8 stelle

Michel (Jean Louis Trintignant), un ingegnere di Clermont-Ferrand refrattario al pensiero di Pascal e cattolico praticante dalle inossidabili convinzioni morali, conosce la bellissima Maud (Françoise Fabian), donna separata di grande temperamento, anticonformista e spregiudicata. Dopo una notte passata a conversare sui temi dell'amore, della fedeltà e della gelosia, del caso e della…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

Peppe Comune di Peppe Comune
8 stelle

Jean-Louis (Jean-Louis Trintignant) ritorna dopo dodici anni di lavoro all'estero nella cittadina francese di Clermont-Ferrand. E' un cattolico praticante ed in chiesa conosce e rimane attratto da Francoise (Marie-Christine Barrault), una bella ragazza bionda che lui inizia a tenere d'occhio con crescente interesse. Per caso incontra Vidal (Antoine Vitez), un professore di filosofia d'impronta…

leggi tutto
2010
2010
2009
2009

Recensione

luca826 di luca826
8 stelle

VOTO 8+ INSISTITO Maud in un paesaggio nevoso con un cappello di pelliccia, Maud e il suo bellissimo viso, Maud e i suoi occhi. Rohmer al massimo, in un film che ha solo degli eccessi intellettualistici per non essere definito perfetto. Il tocco dell’autore è più equilibrato che mai, dialoghi insistiti e intelligentissimi, situazioni accattivanti, connessioni filosofiche sono…

leggi tutto

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

I racconti morali di Rohmer sono qui al terzo episodio. E' la storia di un cattolico intransigente ed estremista, la cui visione ottusa e ristretta della società, del mondo e della vita gli impedisce di coltivare rapporti 'sani' con gli altri. Ma lui, pazientemente, sopporta, senza accorgersi nemmeno del paraocchi sotto cui cela il suo sguardo. Toni tutt'altro che superficiali o…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito