Quando hai 17 anni

play

Regia di André Téchiné

Con Sandrine Kiberlain, Kacey Mottet Klein, Corentin Fila, Alexis Loret Vedi cast completo

Guardalo su
  • Amazon Prime Video
  • RakutenTv
  • Chili
  • Google Play
In STREAMING

Trama

Damien è il viziato figlio adolescente di un soldato e di un medico. Vive con la madre in una caserma dell'esercito nel sud della Francia mentre suo padre è in missione militare nella Repubblica centrale africana. Prende lezioni di combattimento da un amico del padre per difendersi dai bulli che a scuola lo scherniscono per i suoi modi effeminati. Quando incontra Tom, il figlio adottivo di una coppia di agricoltori locali, tra i due è odio a prima vista. La tensione tra i due ragazzi si fa sempre più palpabile quando poi la madre di Damien si offre di ospitare nella propria casa Tom, dal momento che sua madre è costretta ad andare in ospedale.

Commenti (5) vedi tutti

  • Una perla delicata e ruvida, un film struggente in numerose sfumature, dolce e duro, di chiarezza formale e complessità interiore ammirevoli.

    commento di kotrab
  • Delicatissimo, una piccola perla

    leggi la recensione completa di Marsil_Claritz
  • Téchiné ha saputo sapientemente, come le altre occasioni d’altronde, costruire un racconto molto originale con un percorso narrativo che a tratti sorprende, molto ben girato e recitato alla grande dai tre attori principali.

    leggi la recensione completa di michemar
  • Film tipicamente francese che ha tra i suoi pregi riuscire a sfiorare l'amore tra due adolescenti lasciando le tragedie soltanto di contorno,smarcandosi anche da altri cliché di genere che sembrerebbero imporre che protagonisti che si amano debbano crepare lapidati,in una scarpata o in qualche modo talmente tragico da risultare comico.Apprezzabile.

    commento di scafoide
  • Ambizione,voglia di riscatto,desiderio di stare sulla cresta dell'onda finisce per tramutare in un conflitto sempre più pesante ciò che invece nasconde un sentimento di ben altra natura tra due diciassettenni molto eterogenei che frequentano una stessa classe.Techiné firma un film sin troppo avvicendato, ma commovente e forte, a tratti emozionante.

    leggi la recensione completa di alan smithee
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

EightAndHalf di EightAndHalf
8 stelle

Il nuovo film di André Téchiné, in concorso a Berlino 66, è la dimostrazione che ancora oggi si può fare un film plausibile con l'aspirazione del realismo senza che si scivoli nell'opera a tesi. Quand on a 17 ans non si fa viziare dagli eventi narrati, talmente veri da apparire fuggevoli - stupendamente privi di una costruzione gerarchica che ne rimarchi… leggi tutto

8 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mc 5 di mc 5
6 stelle

Ognuno ha il suo grado e il suo "modo" di sensibiità. E mi sto riferendo nello specifico al tema dell'omosessualità, verso la quale mi sento da sempre "non attrezzato", imbarazzato, a disagio. E qua bisogna fare dei distinguo. Se parliamo di film che raccontano dell'amore tra due donne provo quasi sempre un senso di tenerezza, in certi casi d'affetto. Quando invece si parla… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2020
2020

Migliori film gay 2010-19

GroovyNowhere di GroovyNowhere

La mia lista in ordine 1 Love, Simon (Greg Berlanti 2018) 2 Tensión sexual, Volumen 1: Volátil (M. Berger M. Monaco 2012) 3 God's Own Country (Francis Lee 2017) 4 Un rubio (Marco Berger 2019) 5 Quand on…

leggi tutto
2018
2018

Recensione

steno79 di steno79
8 stelle

Andre’ Techiné è un bravo regista francese che in Italia non ha mai veramente sfondato, ma di cui ogni tanto si scopre qualche bel film che meriterebbe di essere valorizzato per un pubblico più ampio. Come nel suo “L’età acerba”, girato negli anni 90, “Quando hai 17 anni” racconta di adolescenti alle prese con una realtà…

leggi tutto
2017
2017
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

mc 5 di mc 5
6 stelle

Ognuno ha il suo grado e il suo "modo" di sensibiità. E mi sto riferendo nello specifico al tema dell'omosessualità, verso la quale mi sento da sempre "non attrezzato", imbarazzato, a disagio. E qua bisogna fare dei distinguo. Se parliamo di film che raccontano dell'amore tra due donne provo quasi sempre un senso di tenerezza, in certi casi d'affetto. Quando invece si parla…

leggi tutto
2016
2016
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 13 voti
vedi tutti

Recensione

michemar di michemar
7 stelle

Tre trimestri di un anno scolastico, tre trimestri della vita di due giovani, forti e prestanti, svegli e ben ambientati nel loro ambito familiare. Tre trimestri in cui avviene tanto, molto di più di ciò che un giovane si possa aspettare, nonostante la vita giovanile sia sempre e per tutti gli adolescenti piena di speranza e di attesa di novità e di miglioramenti. Quindi,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

LorCio di LorCio
9 stelle

L’età acerba non è solo il titolo del capolavoro di André Téchiné, puntualmente citato in quasi tutti i commenti sul suo ultimo lavoro, ma anche la stagione della vita che un certo cinema francese ha saputo raccontare con lucida comprensione e spesso senza afflati retorici. Quando hai 17 anni è un nuovo, asciutto, luminoso capitolo di questo filone…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti

Recensione

Marsil_Claritz di Marsil_Claritz
8 stelle

Film delicatissimo. Belle le riflessioni della madre che danno fiducia e coraggio nella vita. Bella la caratterizzazione di Tom: saggio per le sofferenze che la vita gli ha inflitto, aggressivo per difesa, terrorizzato dal pensiero di un nuovo abbandono. Rilevanti gli input psicologici: Tom diffidente e restio ad accettare aiuti (perché straniero ed adottato?), la madre anche troppo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti

Recensione

laulilla di laulilla
8 stelle

Qualcuno forse ricorderà Kacey Mottet Klein, il bambino-attore, grande protagonista del bel film di Ursula Meier (2012), Sister. Quel bimbo di allora, che è diventato quasi un giovanotto, ha confermato le sue doti di interprete, nella parte di Damien, uno dei due diciassettenni difficili su cui focalizza l’attenzione il regista André…

leggi tutto

Recensione

ilpanda di ilpanda
9 stelle

Siano nella Francia sud-occidentale, in un fascinoso paese di montagna. Damien è un diciasettenne che frequenta il liceo con profitto, la sua passione è la box. La madre è un medico, mentre il padre lavora nell’esercito, come pilota di missione. Ha un rapporto conflittuale con Thomas, suo compagno di classe, adottato, la cui madre è malata e incinta, e che vive…

leggi tutto

Recensione

EightAndHalf di EightAndHalf
8 stelle

Il nuovo film di André Téchiné, in concorso a Berlino 66, è la dimostrazione che ancora oggi si può fare un film plausibile con l'aspirazione del realismo senza che si scivoli nell'opera a tesi. Quand on a 17 ans non si fa viziare dagli eventi narrati, talmente veri da apparire fuggevoli - stupendamente privi di una costruzione gerarchica che ne rimarchi…

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 3 ottobre 2016
locandina
Foto

Recensione

alan smithee di alan smithee
8 stelle

66 FESTIVAL DI BERLINO – CONCORSO Disagi adolescenziali, definizione della propria incerta identità sessuale, contrasti e competitività col mondo esterno, rivalità nei confronti dei propri compagni di scuola; un padre militare spesso fuori in missione, affettuoso e premuroso, nei confronti del quale è lecito trovarsi per il nostro protagonista un po’ a…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito