Trama

Durante una cena, un gruppo di amici decide di fare una specie di gioco della verità mettendo i loro cellulari sul tavolo. Per la durata della cena, messaggi e telefonate sono condivisi tra loro, mettendo a conoscenza l'un l'altro dei propri segreti più profondi...

Note

Paolo Genovese dirige una commedia sull'amicizia, sull'amore e sul tradimento, che porterà quattro coppie di amici a confrontarsi e a scoprire di essere “perfetti sconosciuti”.

Commenti (42) vedi tutti

  • Divertente ma tragico 7

    commento di eros7378
  • Un bel film, un bellissimo e tremendo film su una apparente innocua ma in realtà scioccante realtà di oggi. La nostra vita dentro un telefono, Noi non siamo chi vogliamo far credere di essere. Siamo perfetti sconosciuti.

    leggi la recensione completa di ClintZone
  • Gioco al massacro fra 'amici' dal meccanismo risaputo, innescato dalla trovata simbolica degli smartphones e nobilitato da un bel finale. 6/7 INQUIETANTE

    leggi la recensione completa di luca826
  • Un gruppo di vecchi amici decide di fare un gioco pericoloso e mettere sul tavolo i propri telefonini, rendendo pubblica ogni chiamata o messaggio, per tutto l'arco della cena. Gli esiti non possono che sconvolgere le vite dei protagonisti. Ottimi i protagonisti, accurata la sceneggiatura.

    leggi la recensione completa di alfatocoferolo
  • Genovese rinfresca il filone del cinema da camera e spiazza con un colpo di scena finale all'americana.

    leggi la recensione completa di IlGranCinematografo
  • Più che una commedia è una vera tragedia. Amici che si trovano insieme per passare una bella serata ma tramite un gioco col cellulare viene alla luce la terribile verità sulle loro relazioni. Scoperte esagerate che il tutto divento ridicolo. Gli attori bravi. Voto 6

    commento di nicelady55
  • Inizio scadente dal linguaggio giovanilistico e con forzature della sceneggiatura, ma in seguito la regia prende quota. Alcune scene commoventi vengono rovinate (il discorsetto del padre alla figlia), altre sono troppo sopra le righe (lo scambio dei telefoni). Il finale geniale trasforma il film da commedia agrodolce a candidabile all'Oscar. Voto 7

    commento di ezzo24
  • film dai molti difetti e qualche pregio; finale assurdo, ridicolo.

    commento di stokaiser
  • Noioso, personaggi antipatici. Un po' meglio la seconda parte, drammatica.

    commento di faumes
  • Forse il film è bello, forse no; dopo 20 minuti ho smesso di vederlo perchè avevo difficoltà a capire i discorsei. Il problema dei film italiani -non doppiati- è che spesso gli attori si parlano addoso a mitraglia ed è difficile capire le parole. In questo caso ho lasciato.

    commento di ottobyte
  • Qui si sente profumo di podio! Il problema è indovinare un finale memorabile, all'altezza di una sceneggiatura eccellente: si salvano in corner, e va bene così. Cast spumeggiante.

    commento di andenko
  • Commedia agra come l'aceto ma anche sapientemente divertente nella quale un Paolo Genovese stupendamente appoggiato dall'ottimo cast crea un crescendo perfetto che trasforma un'innocua cena tra amici in un vero e proprio “Carnage” all'italiana.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Un gioiellino scritto molto bene e bene interpretato. Fosse francese, ci romperebbero i maroni sull'incapacità italica di fare "i bei film di una volta".

    leggi la recensione completa di tobanis
  • Dramma dell'ipocrisia

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • una commedia che vira al dramma,uno dei risultati migliori del nostro ultimo cinema....ottimi attori....da non perdere.

    commento di ezio
  • una commedia che vira al dramma,uno dei risultati migliori del nostro ultimo cinema....ottimi attori....da non perdere.

    commento di ezio
  • una commedia che vira al dramma,uno dei risultati migliori del nostro ultimo cinema....ottimi attori....da non perdere.

    commento di ezio
  • una commedia che vira al dramma,uno dei risultati migliori del nostro ultimo cinema....ottimi attori....da non perdere.

    commento di ezio
  • Film delizioso, l'idea attorno a cui si sviluppa la storia è stuzzicante poiché ognuno di noi potenzialmente è uno dei commensali o conosce qualcuno che gli assomiglia. E la visione non tradisce, i personaggi sono caratterizzati senza esasperazioni e con grande nitidezza, l'interpretazione complessiva è magistrale.

    commento di notcompliant
  • Un ottimo tratteggio psicologico di una serata tra amici. Con notevoli spunti di riflessione. Susseguenze molto ben congegnate. Ottimi attori.

    commento di Zarco
  • Film corale, trionfatore ai David 2016 grazie ad una recitazione e ad una scrittura pressoché perfetta. Commedia che certamente non rischia di essere confusa con qualcun’altra, dato che l’originalità è il marchio di fabbrica di questa sorprendente perla di cui andare orgogliosi.

    leggi la recensione completa di scandoniano
  • Un gioco stupido e allo stesso tempo determinante.

    leggi la recensione completa di lino99
  • Forse il film più acettabile di questo "regista", troppo sopravvalutato.

    commento di Stelvio69
  • Tanto rumore per nulla

    leggi la recensione completa di siro17
  • Un ottimo film, recitato divinamente e ben ritmato. Pur non mettendo in scena nulla di originale, Perfetti sconosciuti intrattiene diverte e fa pure riflettere.

    leggi la recensione completa di AgentCooper
  • Commedia amara, intelligente, che parte da una domanda facile: ma se per una sera leggessimo tutto quello che succede nei nostri smartphone, davanti a tutti, senza filtri, che succederebbe?

    leggi la recensione completa di Nando
  • Film dai molti pregi e con qualche difetto.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Un gioco tra amici, una sera, intorno al tavolo, si trasforma in una specie di roulette russa a cui nessuno di essi riesce a sottrarsi. E’ in gioco il rapporto tra l’apparire e l’essere che, in ogni società, spinge i soggetti a nascondere la propria vera identità.

    leggi la recensione completa di viacristallini99
  • Successo per una storia contemporanea, non eccessivamente banale, che soddisfa lo spettatore nella voglia di dare una chiave di lettura, solo parzialmente assolutoria, alla schizofrenia dei nostri tempi nelle relazioni, amicizie, differenze interpersonali, mancanza di privacy,costante menzogna per tirare a campare.

    commento di scafoide
  • Visto & Piaciuto

    leggi la recensione completa di AlPacifista
  • Perfetti sconosciuti, un film divertente e molto attuale.

    leggi la recensione completa di AliceN
  • Perfetti sconosciuti, più dramma che commedia, si salva in calcio d'angolo... grazie al finale che riesce a dare maggiore significato e capacitá/possibilità di lettura.

    leggi la recensione completa di cinefox
  • Film italiano che va oltre le solite tematiche.Fa ridere e riflettere allo stesso tempo.Marco Giallini recita molto bene. Voto 7.5

    commento di marcolomb85
  • Comicità e Amarezza nella stessa pellicola

    leggi la recensione completa di CaPass
  • ennesima copia(di buona fattura)del film francese

    commento di ant1942
  • Una commedia gradevole, non originalissima, ma con qualche spunto non banale di riflessione

    leggi la recensione completa di Springwind
  • commedia non eccellente, ma che riesce a dare una ventata di aria fresca al cinema italiano attuale, da guardare (in sala! altrimenti ricominciamo con le solite commedie da quattro soldi)

    commento di amon797
  • Visto ieri sera. Un piccolo film piacevole. Impianto teatrale con psicanalisi di gruppo. Lo spunto è banale ma lo sviluppo è interessante. Sicuramente (una volta tanto) faranno un remake in Francia. Mastandrea bravo come al solito ma su tutti Battiston e Rohrwacher, che battono le tavole del palcoscenico. Da vedere, anche in ultima serata. 7+

    commento di poetto
  • "Questa sera siete voi che avete fatto coming out... non io!"

    leggi la recensione completa di champagne1
  • Un gioco malizioso ed altamente pericoloso delle verità, mette a dura prova l'armonia, assai posticcia, di tre coppie (e mezza), impegnate a trascorrere una serata solo apparentemente all'insegna della distensione e della sana goliardica compagnia. L'arte della menzogna si sgretola dinanzi alla presenza monolitica e sovrana del cellulare.

    leggi la recensione completa di alan smithee
  • Intrigante commedia dallo stile teatrale, girata in interno, lunga quanto lo spazio temporale di una cena, brillantemente costruita sulle solide basi della quotidianità. Il pregevole cast ed una narrazione intensa ne fanno una commedia di classe dove si ride, ma con il retrogusto amaro.

    leggi la recensione completa di Guidobaldo Maria Riccardelli
  • Giallini, Battiston, Leo, Mastandrea, Smutniak, Rohrwacher, Foglietta sono un cast da urlo per un film che non vuole fare la morale ma dimostrare semplicemente come ormai TUTTI noi siamo cellulari dipendenti e dentro a quei pochi cm di plastica nascondiamo la nostra vita. Ma chissà cosa succede quando il Vaso di Pandora 2.0 viene scoperchiato.

    leggi la recensione completa di ElvistoPolliniAmbarocco
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

M Valdemar di M Valdemar
3 stelle

      Perfettamente conosciuta, questa (tipologia di) commedia. Non basta una moscia intuizione - peraltro spacciata e sbandierata ai quattro venti come fosse chissà quale genialata (quando altri non è che un aggiornamento del "gioco della verità") - per deviare, anche un minimo, da collaudati schemi e consueti meccanismi. Che l'assunto, la scintilla che… leggi tutto

8 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

alan smithee di alan smithee
6 stelle

"A volte sarebbe meglio trovare il coraggio per lasciarsi". Questo il punto focale, l'amara conseguenza finale, che emerge dopo una serata serena e spensierata - almeno nelle intenzioni - trascorsa tra amici, a casa, presso il bell'appartamento di una coppia di mezza età, tutti intenti a partecipare ad una cena organizzata in occasione di una sera animata da una eclissi lunare. Tre… leggi tutto

9 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

champagne1 di champagne1
8 stelle

In una cena organizzata nell'occasione di un'eclissi di luna, quattro amici da sempre e le loro compagne si sfidano a rivelarsi l'un l'altro mettendo a disposizione di tutti le telefonate e i messaggi che arriveranno nel corso della serata. Un gioco che presto manifesterà tutti i suoi pericoli... Le cene fra amici sono diventate il nuovo topos della commedia italiana e francese (La… leggi tutto

46 recensioni positive

2018
2018
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 10 voti
vedi tutti
Trasmesso il 1 novembre 2018 su Canale 5
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Malpaso di Malpaso
9 stelle

High concept movie che prende il via da un incipit tanto semplice quanto attuale ed universale, Perfetti sconosciuti è un raro caso di cinema italiano di qualità e respiro internazionale.   Infatti il regista Paolo Genovese gode di una grande abilità registica, vista la difficoltà di gestire tanti attori in dinamiche teatrali e nei limiti di un…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti

Recensione

ClintZone di ClintZone
7 stelle

Allora, finalmente mi ritorvo a parlare di cinema italiano "attuale".  Il cinema italiano in passato è stato grande, ma che dico grande...grandissimo...fonte di ispirazione per tantissimi registi americani, francesi, tedeschi, giapponesi...il nostro cinema è stato in passato un grande cinema!  Oggi, il cinema italiano si è ridotto ad una misera barzelletta, un…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti

Recensione

luca826 di luca826
7 stelle

Genovese sceglie un soggetto abusato innestando delle tematiche attuali, valorizzate dalla sceneggiatura e dagli interpreti. Interpreti bravi, anzi prevedibilmente bravi; script invece imprevedibilmente efficace, grazie al colpo di scena finale capace di investire il tutto con un alone di pessimismo che colpisce. Meno riuscito come visione morale delle nuove tecnologie ma molto meglio dal punto…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 35 voti
vedi tutti

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
7 stelle

Un misto riuscito tra Carnage e la cena dei cretini, la scena è quasi interamente girata intorno ad un tavolo, si ride e si piange solo grazie ad un delicato intarsio di psicologie che si toccano, si lasciano, si scontrano, con un cast di attori in cui spiccano - nemmeno a dirlo - Battiston, Mastrandrea ed il bravo Giallini. Ne avevo sentito ogni bene, non sono rimasto deluso, ho guardato…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

IlGranCinematografo di IlGranCinematografo
8 stelle

  Sotto l'eclisse lunare di una notte romana, guizzano a galla verità inconfessate perché inconfessabili, trattenute nel gargarozzo per mera vergogna, per meschina comodità o semplicemente per quieto vivere. La cena del massacro è apparecchiata con sensazionale cura da Paolo Genovese, che ripete l'exploit di La banda dei Babbi Natale con un film estremamente…

leggi tutto

Recensione

galaverna di galaverna
8 stelle

Un'ottima commedia, a dimostrazione che con un cast in stato di grazia anche una scenografia "povera" può decretare il successo di un film, permettendo la massima resa con la minima spesa. La tensione è costante, sembra quasi di ritrovarsi proiettati nelle atmosfere di "Dieci piccoli indiani" dove tutti avevano qualcosa da nascondere. Lì però pagavano con la vita, qui…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

stefanocapasso di stefanocapasso
6 stelle

Tre coppie e un single si incontrano a cena per il consueto ritrovo tra amici. E’ prevista l’eclissi di luna per quella sera e c’è attesa per l’evento. Quando il discorso cade sulle identità che ognuno può nascondere viene proposto di fare un gioco; condividere con tutti ogni messaggio, notizia e notifica che arriva sul proprio telefono. Col passare…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

Oss di Oss
4 stelle

Il film si lascia guardare (e per questo meriterebbe un voto sufficiente) ma... alla fine lascia una sgradevole sensazione di inutilità. E' una critica della borghesia che non morde, perché troppo inverosimile. Uomini e donne miserrimi e meschini protagonisti dei (plurimi) tradimenti incrociati verso i loro partner, ma totalmente solidali ed empatici verso gli amici. Scene…

leggi tutto

Recensione

antonio de curtis di antonio de curtis
6 stelle

Interessante, anche se non perfetta, commedia diretta da Genovese Gli interpreti sono bravi soprattutto Mastandrea,Battiston e Giallini(meno Leo)le donne se la cavano dignitosamente anche se manca una scrittura all'altezza della grande commedia all'italiana dei 60 e 70 Buon successo di pubblico premiato anche con due David. Si può vedere

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Trasmesso il 15 gennaio 2018 su Canale 5
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito