Trama

Sette ragazze, attirate in trappola da finti annunci economici, sono misteriosamente scomparse; ogni volta la sparizione è stata annunciata alla polizia da una poesia anonima. Gli investigatori usano come esca l'amica di una delle presunte vittime; questa si innamora del sospettato numero uno, un giovane proprietario di night club, nella cui casa trova la fotografia dell'amica di cui non si hanno tracce. Come si nomina Sirk si pensa subito al mélo (Come le foglie al vento), ma questo grande regista ha firmato anche thriller notevoli. Tra questi, Lo sparviero di Londra occupa un posto di prima fila. Il cast è notevolissimo, l'atmosfera avvolgente.

Commenti (2) vedi tutti

  • Poca suspense, complici certe musiche fuori posto e il visino da commedia di Lucille Ball.

    commento di movieman
  • Voto 6,5. [29.01.2011]

    commento di PP
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

angelina di angelina
8 stelle

In una cupa Londra di inizio '900,tra tenebrose atmosfere langhiane,sette ragazze scompaiono misteriosamente dopo aver risposto ad un annuncio per cuori solitari,mentre un maniaco seriale ne preannuncia l'omicidio inviando a Scotland Yard versi scelti di poesie di Baudelaire. Una ballerina di un locale notturno,Sandra Carpenter (Lucille Ball),amica dell'ultima ragazza scomparsa,si presta a… leggi tutto

11 recensioni positive

2019
2019

Recensione

IGLI di IGLI
8 stelle

Nella Londra cupa c'è un assassino intelletuale, infatti convince le vittime con delle poesie sofisticate. Scotland Yard però è sulle sue traccie e grazie alla bellissima Lucille Ball prende una svolta. Il film è fatto bene anche se ha delle pause. Ma gli interpreti hanno grande verve e i dialoghi sono preziosi. In un piccola parte c'è un Boris Karloff…

leggi tutto
Recensione
2017
2017
locandina
Foto
2016
2016
2011
2011

Recensione

angelina di angelina
8 stelle

In una cupa Londra di inizio '900,tra tenebrose atmosfere langhiane,sette ragazze scompaiono misteriosamente dopo aver risposto ad un annuncio per cuori solitari,mentre un maniaco seriale ne preannuncia l'omicidio inviando a Scotland Yard versi scelti di poesie di Baudelaire. Una ballerina di un locale notturno,Sandra Carpenter (Lucille Ball),amica dell'ultima ragazza scomparsa,si presta a…

leggi tutto
Recensione
Utile per 16 utenti
Trasmesso il 29 giugno 2011 su La7
2010
2010
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

Baliverna di Baliverna
8 stelle

  E' un piacevole antenato del genere “serial killer”, che impazzò a partire dagli anni '90. Bravi la Ball e Coburn, il quale comunque era a suo pieno agio nella commedia. La trama è ben costruita e ben condotta. Ci sono alcuni personaggi proprio inquietanti: il sarto pazzo e il maniaco omicida. Questo film è tra l'altro la prova che si può trattare…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 3 novembre 2010 su La7

Recensione

luca826 di luca826
8 stelle

VOTO 7 DARK Il Sirk che non ti aspetti, cupo, moralista, gotico e thriller. Gran regia, non continua, ma in alcuni momenti decisamente virtuosistica e inventiva. Gli attori si difendono bene anche se non eccelsi ma perfettamente a loro agio nelle atmosfere dark della Londra ottocentesca. Oscena la versione francese.

leggi tutto
Recensione
2009
2009
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

OGM di OGM
8 stelle

Una psico-commedia sulle tecniche di seduzione e le forme di perversione, elegantemente calata in una veste classica. Nell'impianto del giallo, brillantemente costruito su una fantasiosa costellazione di controindizi e falsi sospetti, affiorano – pur in assenza di coralità - gli scenari di varia umanità alla Fritz Lang, ed anche l'espressionismo fa capolino nella figura del…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

  Certo ci meravigliamo, almeno io, della filmografia di Sirk precedente ai suoi capolavori melò, ma il suo talento è nato proprio dalle esperienza precedenti; qui il titolo fuorviante italiano ci porta da tutt'altra parte, ma le genialità è quella di non puntare sul genere giallo e serial killer, ma di mescolare il genere brillante e giallo in maniera perfetta,…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 21 ottobre 2009 su La7

Recensione

mmciak di mmciak
8 stelle

Inquietante questo "Lo sparviero di Londra" diretto nel 1947 da Douglas Sirk, che ci regala questo ritratto di una Londra che somiglia alla Düsseldorf di Friz Lang per le atmosfere cupe e suggestive. La storia si svolge in una Londra dell'ottocento dove sono scomparse sette ragazze, attirate in trappola da finte inserzioni economiche; ogni volta l'evento viene comunicato alla Polizia per…

leggi tutto
Recensione

Recensione

jonas di jonas
8 stelle

Bel thriller sulla caccia a un serial killer nelle atmosfere gotiche della Londra di fine ’800: una ragazza si presta per la polizia a fare da esca e si innamora del principale sospettato, che naturalmente risulta innocente. Si allude a Jack lo Squartatore, ma il referente cinematografico più vicino è Il pensionante (1926) di Hitchcock. Come nel successivo Donne e veleni,…

leggi tutto
Recensione
2008
2008

Recensione

LorCio di LorCio
7 stelle

Dimenticate il Douglas Sirk di “Come le foglie al vento” o “Lo specchio della vita”. O meglio, non dimenticatelo mai (sia mai!), ma per questa circostanza provate ad estraniare il maestro assoluto del mèlo dal suo contesto abituale ed inseritelo nelle atmosfere cupe della Londra di fine diciannovesimo secolo. Alle prese con un serial killer di giovani ragazze. Ne esce fuori uno…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 27 agosto 2008 su La7
2007
2007
Trasmesso il 2 marzo 2007 su La7
2006
2006
Trasmesso il 22 maggio 2006 su La7
2005
2005
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito